Martedì, 28 Settembre 2021
Cultura

Mini Giostra di Villa Severi vinta dal Quartiere di Porta Santo Spirito

La sesta edizione del “Trofeo del Saracino Memorial Carlo Fardelli”, organizzato dalla Scuderia Pan (affiliata Fise e Coni)  è cominciata di prima mattina con una gimkana in sella ai pony alla quale hanno preso parte anche bambini e ragazzi con...

La sesta edizione del "Trofeo del Saracino Memorial Carlo Fardelli", organizzato dalla Scuderia Pan (affiliata Fise e Coni) è cominciata di prima mattina con una gimkana in sella ai pony alla quale hanno preso parte anche bambini e ragazzi con disabilità. Nella categoria barriere a terra sono arrivati primi a pari merito Elia Artini, Luca Caneschi, Maurizio Menicalli, Claudio Bacci, Andrea Caneschi.

Nella categoria verticali Agnese Venturini in sella a Smokey ha dato prova della sua abilità. Pranzo a pic nic nei gazebo del centro sociale e dopo incontro del pediatra aretino Italo Farnetani con i genitori sull'importanza di far praticare sport a bambini e ragazzi. Alle ore 15 ha avuto inizio la mini Giostra, alla quale hanno partecipato oltre 50 bambini aretini, tutti con i colori del proprio quartiere.

Alla fine il bellissimo trofeo in legno realizzato da Francesco Conti è andato al quartiere di Porta Santo Spirito. Alle premiazioni presenti rettori, capitani, giostratori e consiglieri dei quattro Quartieri. Medaglie sono state consegnate anche dal "Nonno" degli Sbandieratori. Coppe vinte per il concorso di disegni dalla scuola dell'infanzia L'Erica di Palazzo del Pero e dalla classe 3a A della scuola primaria Antonio Curina.

Alla manifestazione presente anche il presidente dell'Istituzione Giostra Franco Scortecci e dirigenti della Fise Toscana (Federazione italiana sport equestri): il segretario regionale Goffredo Pasquini, responsabile anche degli Eventi Storici, e il generale Massimo Dal Piaz, referente della Toscana per le scuole.

"C'è stata una grande partecipazione di gente - dice Pasquini - e mi ha fatto piacere vedere la presenza anche giostratori e dirigenti dei Quartieri. La nostra federazione cammina con loro e mi auguro che presto troveremo un'importante collaborazione. Complimenti alla Scuderia Pan per questo evento che ha unito sport e sociale e ha fatto passare una bella giornata a ragazzi che davvero se lo meritano. Personalmente mi sono sentito partecipe di un evento che mi ha fatto vedere lo sport sotto un'altra ottica."

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Mini Giostra di Villa Severi vinta dal Quartiere di Porta Santo Spirito

ArezzoNotizie è in caricamento