menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
miglior-cavaliere-dell'anno

miglior-cavaliere-dell'anno

Miglior cavaliere dell'anno, tanti aretini in corsa per il premio. Parnetti: "A novembre l'incoronazione"

L'idea di istituire un premio per il miglior cavaliere è arrivata sulla spinta della sua grande, immensa passione per la Giostra del Saracino e delle manifestazioni cavalleresche che ogni anno animano le città di tutta Italia. E' l'aretino...

L'idea di istituire un premio per il miglior cavaliere è arrivata sulla spinta della sua grande, immensa passione per la Giostra del Saracino e delle manifestazioni cavalleresche che ogni anno animano le città di tutta Italia.

E' l'aretino Roberto Parnetti ad aver lanciato l'iniziativa che, come viene spiegato nel regolamento, "è la prima ideata per celebrare i dieci anni di attività del progetto nazionale Si dia inizio al Torneamento - Giostre, Quintane e Palii d'Italia, unico nel suo nel suo genere in ambito nazionale, che vede incluse 50 città sedi di rievocazioni storiche cavalleresche". Di fatti il premio Miglior Cavaliere 2017 è riservato a tutti i coloro che, nel corso dell'anno, hanno disputato le varie Giostre e Quintane. "E' stato un lavoro lungo - spiega Parnetti - ma adesso siamo al rush finale. Il 4 novembre ad Ascoli sarà incoronato il migliore cavaliere dell'anno per le varie categorie che comprendono anche 'Under 18' e 'Amazzoni'. Gli aretini in lizza sono tanti. Ci sono Elia Cicerchia, Gianmaria Scortecci, Stefano Cherici, Enrico Vedovini, Enrico Giusti, Davide Parsi, Adalberto Rauco, Lorenzo Vanneschi, Jacopo Francoia, Niccolò Parnetti, Elia Pineschi, Niccolò Paffetti, Erica Cherici e poi anche Gamberi e Frulio". Il regolamento per l'assegnazione del premio La classifica aggiornata per il premio Miglior Cavaliere dell'anno 2017 Nel frattempo in queste ultime settimane si sono svolte le cerimonie per celebrale il 110esimo anno dalla fondazione della Brigata aretina amici dei monumenti con consegna del premio alla memoria di Mario Salmi e poi altro momento di particolare emozione dedicato ai primi 30 anni dell'associazione Cavalieri di Arezzo. In copertina l'intervista a Roberto Parnetti.
Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

ArezzoNotizie è in caricamento