"Volete farvi sposare da me? Fatevi avanti". L'idea di Jovanotti per i 15 beach party

Il tour estivo sulle spiagge d'Italia è quasi definito: 52 euro a biglietto, gratis i bambini sotto gli 8 anni

"Con la collaborazione dei sindaci locali, potrò celebrare matrimoni. Vi volete sposare? Fatevi avanti". Fervono i preparativi per il Jova Beach Party: da Cortona, alle spiagge d'Italia. E Lorenzo Jovanotti Cherubini è pronto anche a trasformarsi in celebrante per chi vorrà pronunciare il fatidico "sì" durante uno dei suoi 15 concerti sui lidi nazionali, il cui tour è stato annunciato ad inizio dicembre. Per ogni data, infatti, sarà allestita un'area matrimoni.

Le date

Di seguito le 14 date già stabilite e ce ne sarà una 15esima. Ecco il calendario per gli aretini in vacanza.

6 luglio – Lignano Sabbiadoro, Spiaggia Bell’Italia

10 luglio – Rimini, Spiaggia Rimini Terme

13 luglio – Castel Volturno, Spiaggia Lido Fiore Flava Beach

16 luglio – (spiaggia laziale da definire)

20 luglio – Barletta, Lungomare Pietro Mennea

23 luglio – Olbia, Banchina Isola Bianca Molo Bonaria

27 luglio – Albenga, Lungomare Cristoforo Colombo

30 luglio – Viareggio, Spiaggia del Muraglione

3 agosto – Lido di Fermo, Lungomare Fermano

7 agosto – Praia A Mare, Lungomare Area Dino Beach

10 agosto – Roccella Jonica, Area Natura Village Lungomare Lato Nord

13 agosto - Policoro, spiaggia Torre Mozza

17 agosto – Vasto, Lungomare Duca degli Abruzzi

24 agosto – Plan De Corones (cima 2275 metri)

Info utili

Ogni appuntamento durerà ore: a cominciare dalle 16, fin dopo il tramonto. Non ci sarà soltanto Jovanotti a cantare, ma anche gruppi ospiti. Ogni evento sarà concepito anche per famiglie: i bambini sotto gli 8 anni potranno entrare gratis, il biglietto per gli altri è di 52 euro. E' attiva una collaborazione con il Wwf che indirizza ogni scelta logistica. "Insieme a loro - ha detto Jovanotti - stiamo procedendo verso il progetto che prenderà vita per quindici giornate di festa, ognuna diversa, ognuno unica, tutte allineate nell’idea che non può esistere nessuna impresache non abbia la sostenibilità come presupposto o come obiettivo".

Gli ultimi aggiornamenti

E con l'anno nuovo, Jovanotti ha rivelato altri dettagli dell'iniziativa:

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Tra qualche settimana riunirò i musicisti, per affrontare con loro l’idea che mi sono fatto del nostro set a Jova Beach. Prima di quel giorno faccio esperimenti da solo in studio e ovunque mi trovi (...). Quello che vorrei fare è rinunciare del tutto all’idea tradizionale di band monolitica disposta in quel modo inventato dai gruppi beat negli anni '60. Vorrei montare sul palco qualcosa che sia più come un laboratorio, o un playground, e con quello generare il flusso della musica. Senza una scaletta predifinita, mixando i pezzi del mio repertorio con altra roba ma non in forma di cover, come un Dj set del tutto nuovo.
(...) Da oggi iniziamo a definire data per data anche gli ospiti, non ci sarà niente di prevedibile, la musica è la mia passione e le passioni si condividono quando sono forti come è forte in me e mi piacerebbe mettere insieme giornate di musica che lascino un bel segno. Di questi tempi è importante allargare gli orizzonti, io la sento come una cosa necessaria, proprio perché sembrano tutti così sicuri di se, tutti alle prese con la definizione di un’identità forte da spiattellare in faccia agli altri. La penso proprio all’opposto, mi interessa sempre di più la fluidità delle cose, continua ad interessarmi ciò che si muove.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Otto casi di coronavirus nell'Aretino. Deceduto un paziente di 67 anni

  • Coronavirus, 17enne postivo: classe di una scuola superiore in isolamento. Tamponi in corso

  • Coronavirus in provincia di Arezzo: +13 casi. Quasi tutti in città

  • Tremendo schianto lungo la regionale 71: ragazzina di 12 anni travolta da un'auto

  • Coronavirus: +7 casi nell'Aretino. Ci sono due studenti delle superiori (Itis Galilei e Isis Valdarno) e un neonato

  • Comunali 2020: liste, candidati, sezioni e voti: tutte le preferenze espresse

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
ArezzoNotizie è in caricamento