Cultura

Marina Rei e Benvegnù live a Monte San Savino, il Medioevo a Laterina e ancora concerti e spettacoli: gli appuntamenti

VENERDì 27 LUGLIO Arezzo La musica delle band emergenti italiane, la bucolica campagna alle porte di Arezzo e la voglia di divertirsi di tanti giovani. Dall’unione tra questi tre elementi torna il Meliciano Sound Party che  a partire dalle 19...

foto_ReiBenvegnu_colori

VENERDì 27 LUGLIO

Arezzo La musica delle band emergenti italiane, la bucolica campagna alle porte di Arezzo e la voglia di divertirsi di tanti giovani. Dall'unione tra questi tre elementi torna il Meliciano Sound Party che a partire dalle 19 animerà il borgo di Meliciano con un festival con un format unico nel suo genere.

I concerti del Meliciano Sound Party 2018 prenderanno il via dalle 22.00 e vedranno tra i loro grandi protagonisti i Vanarin, una giovane band italo-inglese nata a Bergamo nel 2015 con uno stampo pop caratterizzato dalla ricerca e dalla contaminazione tra diversi generi (dal beat all'elettronica, fino all'hip-hop) che sta riscuotendo apprezzamenti in tutta la penisola con un tour che ha già registrato oltre cinquanta concerti. Forti attese sono riposte anche sui Cacao Mental, un gruppo milanese con ritmi latino-americani e contaminazioni da tutto il mondo per un esplosivo mix tra elettronica e tradizione, tra tribale e metropolitano. A chiudere il programma della musica dal vivo sarà infine il ritorno a Meliciano dei ritmi dei Magic Bonzo & His Phantasmagorical Band.

La serata conoscerà alle 19.00 un'apertura soft adatta anche alle famiglie con Meliciano Suona Classica che accompagnerà verso il tramonto con un percorso musicale tra le note dei compositori classici, mentre dopo i concerti sarà possibile ballare fino a tarda notte con il Meliciano Sound System Dj Set. La musica sarà affiancata dalla presenza di stand gastronomici dove mangiare e bere, mentre sarà offerta anche la possibilità di campeggiare in tenda nell'area verde limitrofa all'evento per chi arriva da fuori città o per chi vuole vivere le emozioni di trascorrere la notte in campagna. La chiusura di Ponte Buriano renderà necessario per raggiungere Meliciano il passaggio da Castelluccio, ma gli organizzatori hanno rinnovato anche la collaborazione con Tiemme Trasporti per un servizio navetta che collegherà Arezzo al festival.

Arezzo Al parco Pertini prende il via il Celtic Festival. Dopo l'apertura ufficiale, prevista per le 19.30 con tanto di saluti istituzionali, alle 21.30 la prima serata dell'Arezzo Celtic Festival entrerà nel vivo con "Al-Kimiya", con la danzatrice professionista riconosciuta a livello internazionale Olivia Mancino che, proponendo una visione della danza come metafora della vita, offrirà al pubblico una performance unica e suggestiva, capace di unire movimento, giocoleria e arte del fuoco. Alle 22.15 il palcoscenico del festival ospiterà il concerto celtic-fantasy dei The Midnight, una band di menestrelli che saprà incantare la platea con melodie incantate di ispirazione medievale, rinascimentale e celtica, passando da dolci ballate a movimentati ritmi epici e folcloristici. Dalle 19.00 fino a tarda notte, nell'area dedicata al ristoro, saranno inoltre attivi gli stand gastronomici che proporranno anche antiche ricette della tradizione, mentre dalle 18.00 sarà aperto l'Irish Pub, pronto a deliziare con le sue degustazioni di birre artigianali. «L'Arezzo Celtic Festival - aggiunge il direttore creativo Paolo Alessandrini, - può ambire a diventare uno dei maggiori eventi celtici organizzati in Italia. Questo è merito di un team di collaboratori che ha curato ogni momento del festival nei minimi dettagli, con l'obiettivo di promuovere l'immagine del territorio attraverso tre giorni di altissimo livello da un punto di vista storico, culturale, musicale ed enogastronomico».

Camaldoli Lux in Arcana, alla scoperta della biblioteca dell'eremo di Camaldoli

Cavriglia Prosegue senza soste "Dolce e chiara è la notte", la rassegna dell'estate cavrigliese che ha raccolto il testimone da "Di Piazza in Villa" e propone, come ogni anno, un ricco programma di appuntamenti culturali di grande spessore che ci accompagneranno per tutta l'estate. Alle 21 e 15 presso il Roseto Botanico "Carla Fineschi" di Cavriglia i partecipanti assisteranno al concerto di musica classica con Christina Adams (Stati Uniti) al violino e di Tatiana Brizhaneva (Russia) al pianoforte. Il concerto, che sarà ad ingresso gratito, è stato promosso in sinergia con l'Associazione Culturale "Opera Viwa" e rientra nel cartellone di Terre d'Arezzo Music Festival 2018.

Cortona Torna Street Chef. Dalle 17 alle 23 i vicoli di Cortona saranno teatro di "Morsi e Sorsi", un percorso enogastronomico che permetterà ai visitatori di assaporare le eccellenze dello Street Food locale. I chioschi si snoderanno da Piazza Garibaldi per tutta Via Nazionale, Piazza della Repubblica, Piazza Signorelli e Via Dardano: in ogni punto gli operatori proporranno piatti da gustare passeggiando, abbinati ad un bicchiere di vino della DOC Cortona.

Alle ore 18:30 Street Chef Opening in Piazza Della Repubblica il concerto del quintetto Amsterdam Brass Quintet darà il benvenuto alla grande brigata di chef. In collaborazione con Associazione Mammut. Alle ore 20:30 la tanto attesa Cena Gourmet che porterà in Piazza Garibaldi un'incredibile brigata di oltre 20 chef di cui 5 chef stellati provenienti da tutto lo stivale: Silvia Baracchi * - Ristorante Il Falconiere, Cortona AR, Claudio Sadler * - Ristorante Sadler, Milano, Paolo Gramaglia * - Ristorante President, Pompei NA, Valentino Palmisano * - Ristorante Vespasia di Palazzo Seneca, Norcia PG, Giuseppe Di Iorio * - Ristorante Aroma, Roma, Sergio Mei - Una Finestra Su Milano, Milano, Elio Sironi - Ristorante Ceresio 7, Milano, Paolo Cappuccio - Chef consulente per le nuove tendenze, Paolo Paciaroni - Borgo Lanciano, Castelraimondo MC, Massimiliano Mandozzi - Ristorante L'Orangerie Casta Diva Resort, Blevio CO, Elnava De Rosa - Ristorante L'Orangerie Casta Diva Resort, Blevio CO, Catia Ciofo - Taste&Feeling, Perugia, Michela Starita - Lady Chef Associazione Cuochi Montecatini Terme PT, Marialuisa Lovari - Cucina Donnaluisa, Ambra AR, Andrea Giuseppucci - Ristorante La Gattabuia, Tolentino MC, Andrea Perini - Chef all'extravergine del premio il Magnifico, Walter Redaelli - Ristorante Walter Redaelli, Sinalunga SI, Emilio Signori - Locanda La Luna, Tirli GR, Matteo Donati - Ristorante Donati, Castiglione Della Pescaia GR, Shady Hasbun - Chef Shady Food Experience, Arezzo guidata da Fausto Arrighi, già direttore della prestigiosa Guida Michelin e Annamaria Farina, interior designer. Laterina Laterina Medievale Montecchio Vesponi In occasione delle "Notti dell'Archeologia" organizzate dalla Regione Toscana, al Castello di Montecchio Vesponi si terranno due visite guidate alle ore 17 e alle ore 18:30. Monte San Savino Continuano gli appuntamenti di "Canzoni contro la disattenzione Tour", il nuovo straordinario progetto di Marina Rei e Paolo Benvegnù che vede i due artisti insieme in un tour estivo per restituire una narrazione unica e disarmante, fatta di canzoni del passato, del presente e del futuro. I due saranno a Monte San Savino in occasione del Festival delle Musiche.

Pieve a Socana Il Teatro del Fiume va in scena alle ore 21,30 nella Piazza della Pieve con "Cappuccetto - la storia si riracconta", una produzione della compagnia umbra TIEFFEU con le figure di Ada Mirabassi, le scenografie di Mario Mirabassi e con l'assistenza alla scenografia di Michele Zualdi. È la fiaba di sempre, riscritta e narrata accentuando particolarmente il sentire di Cappuccetto Rosso.

Stia "A piccoli passi" verso l'eclisse: appuntamento con l'ingresso del disco lunare nell'ombra della Terra

Terranuova Bracciolini Presso la Fattoria di Poggitazzi, all'interno del Mozart festival 2018, si terrà il concerto della Big Band Orchestra. Direttore: Lorenzo Iosco Kristina Blaumane - Violoncello solista della Philarmonia Orchestra di Londra Silvia Vajente - Soprano Programma: Friedrich Gulda: Concerto for Cello and Wind Orchestra Luciano Berio: Folk Songs per voce e 7 esecutori "La rassegna Palazzi, Ville e Giardini organizzata in collaborazione con il Comune di Loro, rappresenta una delle manifestazioni più partecipate e attese del nostro programma estivo - spiega Caterina Barbuti assessore a cultura e promozione del territorio.

SABATO 28 LUGLIO

Arezzo Torna l'iniziativa Yoga ad arte torna a Casa Bruschi, dopo il successo dello scorso anno. Secondo di tre appuntamenti proposti dalla Fondazione Bruschi, sostenuta da Ubi Banca, che si svolgeranno alla Casa Museo con lezioni di yoga condotte dal Maestro Giuseppe Storani: serate del tutto originali create per dare nuovi stimoli e suscitare sensazioni uniche. Il costo dell'evento è di ? 10 a persona nelle serate del 19 luglio e 2 agosto (inizio ore 21) e di ? 20 per sabato 28 luglio in cui oltre alla pratica si terranno anche due ore di teoria (inizio lezione ore 19:30, break ore 20:15, a seguire storia dello yoga fino alle ore 22:30). Posti limitati, prenotazione consigliata.

Info: Fondazione Ivan Bruschi, Corso Italia 14 - Arezzo, tel. 0575/354126. Aperti dal martedì alla domenica con orario 10-13/ 14-18 Cavriglia Un percorso narrativo sui monti al confine tra Valdarno e Chianti. Sabato 28 luglio l'Associazione "Amici della Biblioteca", in sinergia con Amministrazione Comunale e Conkarma, ha promosso "La luna e i falò". Sarà una camminata letteraria che si chiuderà tra musica e letture al chiaro di luna al castello di Montedomenici, sito archeologico di grande interesse nonché uno dei luoghi più suggestivi dell'intero territorio valdarnese.

Il ritrovo per i partecipanti è fissato alle 18 presso la Biblioteca Comunale Venturino Venturi in Viale Principe di Piemonte a Cavriglia capoluogo, oppure alle 18:30 presso Località Le Corti.

L'iniziativa è a numero chiuso. Necessaria la prenotazione fino a esaurimento posti. Per prenotarsi: Giulio 333 1822509 - Giulia 338 3581960, Andrea 055 9669733 - a.calcinai@comune.cavriglia.ar.it Cortona Alla Fortezza del Girifalco arriva Nada: notte di musica e grande spettacolo Cortona

Laterina Laterina medievale.

DOMENICA 29 LUGLIO

Arezzo L'arpa celtica di Adriano Sangineto chiude al parco Pertini la quinta edizione dell'Arezzo Celtic Festival. Tra accampamenti storici e druidi, la rassegna ambientata nel magico mondo dei celti giunge al termine con le note di un artista di livello internazionale che domenica 29 luglio arriverà per la prima volta in città. Nato e cresciuto all'interno della liuteria paterna, Sangineto è oggi uno dei massimi esponenti dell'arpa con cui ha sviluppato una tecnica personalizzata capace di riproporre ogni tipologia di brano e di coinvolgere spettatori di ogni età: all'Arezzo Celtic Festival sarà protagonista domenica alle 18.00 con un workshop e alle 20.30 con un concerto. Il doppio appuntamento sarà l'apice di un programma che, per tutta la giornata, si svilupperà attraverso tredici diverse iniziative ad ingresso gratuito, tra cui spiccano la celebrazione del matrimonio celtico, il torneo celtico e il concerto dei The Hidden Note.

Borgo alla Collina Alle 10:45 presso il castello di Borgo alla Collina Simone De Fraja - avvocato, saggista e studioso del periodo medioevale- Mura tra roccia e cielo. Vertigine e tecnica nelle fortificazioni nella terra dei Catari.

Cetica Prosegue senza sosta il festival di teatro estivo "Teatro del Fiume" che, per questa 15°edizione, torna a Cetica con una favola originale per passare un pomeriggio all'insegna del divertimento e a ingresso gratuito. Alle ore 17:00 presso l'Ecomuseo del Carbonaio arriva "L'Elefante Scureggione", una coproduzione NATA e Centro Teatrale Corniani, di e con Livio Valenti, musiche di Marco Canaccini, pupazzi e scenografie di Leonardo Lepri e le luci di Federico Tabella.

Informazioni e prenotazioni: 335 1980510 - nata@nata.it Ingresso gratuito.

Montelungo Sarà la contrabbassista romana Federica Michisanti, accompagnata dal sassofonista statunitense Matt Renzi e dal sardoFrancesco Lento alla tromba, la protagonista del concerto alle 21.30 presso la Fattoria di Montelungo fraz. Cicogna (Terranuova Bracciolini, AR), per il settimo appuntamento del 32/mo Valdarno Jazz Summer Festival. La rassegna, diretta dai musicisti Daniele Malvisi e Gianmarco Scaglia, in collaborazione con Music Pool, porta nei comuni del Valdarno, tra Firenze e Arezzo fino al 19 agosto le stelle del jazz italiano e internazionale con otto appuntamenti diffusi tra i comuni di Loro Ciuffenna, Montevarchi, San Giovanni Valdarno e Terranuova Bracciolini. L'evento è inserito nel circuito "Palazzi?Ville?Giardini" (ingresso con degustazione, 5?). Per ulteriori informazioni visitare il sito internet valdarnojazzfestival.wordpress.com

Monte San Savino Approda in Toscana "Triskeles all'opera", la prima tournée del gruppo cameristico siciliano Triskeles Saxophone Quartet dedicata alla musica dei compositori italiani del Settecento e dell'Ottocento, con particolare attenzione agli operisti. Il quartetto sarà in concerto a Monte San Savino (Arezzo) nell'ambito della 24esima edizione del Festival delle Musiche (Chiostro Palazzo di Monte, ore 21.15, ingresso: 5 euro) e proporrà pagine di Rossini, Bellini, Verdi, Donizetti, Puccini, Vivaldi, Durante, Mascagni e Pasculli, rivisitate in modo originale per quartetto di sax. San Giovanni Valdarno Cena condivisa agli "Orti sociali" di San Giovanni Valdarno.

L'evento, promosso dal Comune di San Giovanni Valdarno in collaborazione con L'Associazione Terra Libera Tutti e Regione Toscana, prenderà avvio alle ore 18 con l'apertura degli orti a chiunque voglia conoscere meglio il progetto e condividere del tempo con tutti gli ortisti coinvolti. Dopo la cena ci sarà divertimento con i giochi forniti dall'Ingegneria del Buon Sollazzo.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Marina Rei e Benvegnù live a Monte San Savino, il Medioevo a Laterina e ancora concerti e spettacoli: gli appuntamenti

ArezzoNotizie è in caricamento