"Maradona nell’alto dei cieli", uno spettacolo per Casa Thevenin

Un monologo su Diego Armando Maradona per raccogliere fondi a favore di Casa Thevenin, è questa l’iniziativa organizzata in collaborazione con il Napoli Club Arezzo ‘O Sarracino che si terrà domenica 19 novembre, alle ore 18, al Teatro Comunale...

thevenin1

Un monologo su Diego Armando Maradona per raccogliere fondi a favore di Casa Thevenin, è questa l’iniziativa organizzata in collaborazione con il Napoli Club Arezzo ‘O Sarracino che si terrà domenica 19 novembre, alle ore 18, al Teatro Comunale Pietro Aretino di via Bicchieraia.

«Casa Thevenin ha accettato favorevolmente questa iniziativa messa in campo dal Napoli Club di Arezzo, che oltre a tifare la propria squadra del cuore, pensa a fare beneficenza – afferma Sandro Sarri, presidente di Casa Thevenin –. Lo spettacolo, infatti, ha un doppio fine: quello ludico, ricordare la figura di Maradona agli sportivi, ai napoletani in particolare, molto radicati anche nel nostro territorio, e quello filantropico, a favore della nostra Fondazione. Mi corre l’obbligo ringraziare tutti gli sponsor della manifestazione e l’amico Fiorentino Arpaia, che insieme ai suoi collaboratori ha pensato a Casa Thevenin, donandoci l’intero incasso».

Lo spettacolo «Maradona nell’alto dei cieli» di Michele Ruol, con la regia di Lorenzo Maragoni, sarà condotto da Giacomo Rossetto. Emanuela Audisio, giornalista di Repubblica ha scritto: «Il gol del secolo ha generato una letteratura del secolo. Ne hanno scritto tutti: Galeano, Soriano, Montalbàn, Amis, piccoli e grandi, sudamericani ed europei, in molti l’anno anche cantato, con la faccia allucinata di Juanse, dei Ratones Paranoicos, dei Topi Paranoici. Se vai in Argentina e ti siedi al bar c’è sempre qualcuno che con carta e penna si mette a fare lo schizzo dell’azione, se chiedi a Jorge Valdano, numero 11 di quella nazionale, si metterà il dito sulla bocca, per farti capire che quello che si dissero quel giorno nello spogliatoio resterà segreto. Come se la lunga storia del gol più bello del mondo avesse ancora la palla al piede».

«Siamo un gruppo di tifosi napoletani che vive e lavora in città – sottolinea Fiorentino Arpaia, presidente del Napoli Club Arezzo ‘O Sarracino –. Il calcio è una passione che abbiamo voluto trasformare in impegno sul territorio e non è la prima volta che organizziamo serate di beneficenza. Questa l’abbiamo voluta dedicare a Casa Thevenin». Lo spettacolo sarà presentato dal giornalista Francesco Caremani.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

L’ingresso è a offerta libera e l’incasso sarà interamente devoluto a Casa Thevenin. Per informazioni e prenotazioni 339 5386589, 339 2151666.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Regionali, euforia nel centrosinistra. Giani: "Dedico la vittoria a mia moglie". Exit Poll Tg1: Ghinelli tra il 46,5 e il 50,5%

  • Regionali: Giani è governatore, Ceccardi conquista l'Aretino, Pd il partito più votato. Tutte le preferenze

  • Coronavirus, 17enne postivo: classe di una scuola superiore in isolamento. Tamponi in corso

  • Otto casi di coronavirus nell'Aretino. Deceduto un paziente di 67 anni

  • Elezioni regionali 2020: i risultati di Arezzo. Susanna Ceccardi la più votata del comune

  • Coronavirus in provincia di Arezzo: +13 casi. Quasi tutti in città

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
ArezzoNotizie è in caricamento