Il magnificat di Bach nella Badia delle Sante Flora e Lucilla

Ultimi due appuntamenti a dicembre con la decima edizione del festival “Diventinventi”, organizzato dall’associazione Insieme Vocale Vox Cordis con la direzione artistica del maestro Lorenzo Donati MUSICA CORALE, AD AREZZO IL “MAGNIFICAT” DI...

VOX_CORDIS

Ultimi due appuntamenti a dicembre con la decima edizione del festival “Diventinventi”, organizzato dall’associazione Insieme Vocale Vox Cordis con la direzione artistica del maestro Lorenzo Donati

MUSICA CORALE, AD AREZZO IL “MAGNIFICAT” DI BACH

Domenica 17 dicembre alle ore 17.30 nella Badia delle Sante Flora e Lucilla di Arezzo risuoneranno le note del “Magnificat” di Johann Sebastian Bach, vero capolavoro della polifonia barocca, una delle più importanti opere vocali del musicista tedesco, che la compose nel 1723 per orchestra, coro a cinque voci e cinque solisti.

Ad eseguirla sotto la direzione del maestro Lorenzo Donati saranno il coro e l’orchestra dell’Insieme Vocale Vox Cordis, con le voci soliste di Paola Slanisca (soprano), Elisa Pasquini (soprano), Benedetta Nofri (mezzosoprano), Luca Lippi (tenore) e Roberto Locci (basso). Il testo, in latino, è tratto dall’omonimo cantico contenuto nel Vangelo di Luca, con cui Maria loda e ringrazia Dio durante l’incontro con la cugina Elisabetta. Il concerto aiuterà quindi ad avvicinarsi al Natale attraverso l’atmosfera alta e solenne dell’Avvento, prima che l’attesa lasci spazio alla gioia con la nascita del Cristo.

L’appuntamento, ad ingresso libero e gratuito, è organizzato nell’ambito della decima edizione del festival di musica corale “Diventinventi”, con cui l’ensemble aretino ha voluto festeggiare insieme alla città il ventennale della sua formazione, avvenuta il 17 novembre 1997.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

L’ultimo appuntamento della rassegna sarà quello di mercoledì 20 dicembre alle ore 21 nella chiesa di san Bernardo con l’ormai tradizionale Concerto di Natale, che vedrà Vox Cordis esibirsi nelle sue formazioni mista, maschile e femminile dirette dai maestri Lorenzo Donati, Benedetta Nofri ed Elisa Pasquini. Tutti insieme per augurare buone feste alla città. In musica, ovviamente: il linguaggio che Vox Cordis ben conosce ed interpreta da venti anni in maniera eccellente, portando alta la bandiera della coralità aretina nei più prestigiosi contest polifonici internazionali.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Regionali: Giani è governatore, Ceccardi conquista l'Aretino, Pd il partito più votato. Tutte le preferenze

  • Otto casi di coronavirus nell'Aretino. Deceduto un paziente di 67 anni

  • Coronavirus, 17enne postivo: classe di una scuola superiore in isolamento. Tamponi in corso

  • Coronavirus in provincia di Arezzo: +13 casi. Quasi tutti in città

  • Tremendo schianto lungo la regionale 71: ragazzina di 12 anni travolta da un'auto

  • Coronavirus: +7 casi nell'Aretino. Ci sono due studenti delle superiori (Itis Galilei e Isis Valdarno) e un neonato

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
ArezzoNotizie è in caricamento