Giovedì, 23 Settembre 2021
Cultura

Maggiolata, trionfa Porta San Giusto per il terzo anno di fila

Porta San Giusto si aggiudica la Maggiolata Lucignanese per il terzo anno consecutivo. Il carro con cappello e fisarmonica, per il quale sono stati impiegati 16mila garofani, ha trionfato, con un verdetto arrivato nella notte: salgono così a otto...

Porta San Giusto si aggiudica la Maggiolata Lucignanese per il terzo anno consecutivo. Il carro con cappello e fisarmonica, per il quale sono stati impiegati 16mila garofani, ha trionfato, con un verdetto arrivato nella notte: salgono così a otto i grifi d'oro del rione, che stacca ulteriormente Porta San Giovanni, a quota sei successi, Porta Murata, fermo a cinque, e Via dell'Amore, che conta due successi.

Nella giuria di esperti che ha decretato la vittoria di Porta San Giusto, c'era anche Pippo Baudo.

La descrizione del carro vincitore

E' una istantanea estremamente curata e suggestiva di una Festa che non intende tradire il suo rapporto ideale con la tradizione popolare. Da una siffatta premessa scaturisce dunque un carro di notevole impatto nel quale il simbolismo della Maggiolata trova una sua potente rappresentazione. Il grande cappello e la strepitosa fisarmonica sono i segni evidenti, assolutamente riconoscibili, di un approccio meditato e di un atto di pura deferenza nei riguardi di un evento che dal 1937 accompagna anno dopo anno la storia stessa di questa comunità.

Gallery

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Maggiolata, trionfa Porta San Giusto per il terzo anno di fila

ArezzoNotizie è in caricamento