L'energia ha il suo Festival: è quello di Estra

Energicamente è cresciuto ed è diventato un festival. Mantiene le sue radici nelle scuole ma occupa anche le piazze e si diverte con musica e cucina. Ecco la prima edizione di Energy Festival in programma ad Arezzo il 27 e il 28 maggio. "E' la...

estra

Energicamente è cresciuto ed è diventato un festival. Mantiene le sue radici nelle scuole ma occupa anche le piazze e si diverte con musica e cucina. Ecco la prima edizione di Energy Festival in programma ad Arezzo il 27 e il 28 maggio.

"E' la naturale evoluzione di un'ottima idea che abbiamo condiviso e realizzato con Legambiente e Giunti Progetti Educativi - sottolinea il Presidente di Estra, Roberto Banchetti. Germogliata ad Arezzo, ha dato i suoi frutti in Toscana e nelle altre regioni dove operiamo. Adesso è il momento di un'ulteriore fase di sviluppo. Confermiamo pienamente il "cuore" del progetto che batte nelle scuole ma vogliamo coinvolgere l'intera città. Ecco le nostre due giornate in tre piazze di Arezzo. Parleremo di energia e ambiente, metteremo informazioni a disposizione dei cittadini, valorizzeremmo le eccellenze enogastronomiche locale, faremo musica. L'obiettivo finale rimane lo stesso: dare un contributo alla crescita culturale in tema di tutela ambientale e risparmio energetico". Il disco verde al Festival sarà, venerdì 27 maggio, nell'aula magna dell'istituto Galilei con la premiazione dei concorsi Ri-Energy rivolto alle famiglie degli alunni che hanno partecipato a Energicamente e Green Pirates rivolto alle classi che hanno lavorato alla creatività on-line. Alle 9.30 interverranno il Presidente di Estra, Roberto Banchetti; l’Assessore all’Ambiente del Comune di Arezzo, Marco Sacchetti; la rappresentante dell’Ufficio Scolastico Provinciale, Tiziana Giovenali; la Dirigente Scolastica del Galilei, Emanuela Caroti; la Presidente di Legambiente Arezzo, Chiara Signorini.

Sabato il Festival si sposterà nelle piazze aretine. Piazza Risorgimento sarà dedicata ad energia e ambiente per l'intera giornata ospitando il Punto informativo di Estra; il Legambiente Lab con laboratori e attività didattiche; la mostra sulle energie del Treno Verde di Legambiente. E poi Energioca, il grande gioco dell'Oca in piazza e giocattoli e giocoleria della tradizione popolare per i più piccoli. Nella piazza sarà allestita anche la Giostra Carousel gratuita.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
Alle 10.30 inizierà un confronto su ambiente ed energia al quale parteciperanno Roberto Banchetti, Presidente Estra; Marco Sacchetti, Assessore Ambiente Comune Arezzo; Katiuscia Eroe, Responsabile energia e clima Legambiente Nazionale; Marco Carletti, Responsabile PAES Comune di Arezzo; Giovanni Cardinali, Presidente Fiab e gli studenti dell'istituto tecnico Galilei. L'incontro sarà moderata da Chiara Signorini, Presidente Legambiente.

Piazza San Jacopo sarà la grande cucina del Festival in collaborazione con KitchenAid e Gola Gioconda. Dalle 11 alle 12 degustazione dei prodotti tipici locali in collaborazione con Confcommercio Arezzo e nel pomeriggio gli show cooking di operatori aretini. Alle 17 Francesco Stilo del Ristorante Le Chiavi d’Oro con “La vita è bella... quando si mangia bene”. Alle 18 Luca Scoscini del Ristorante Luca e Anna con “L’Aperitivo di Ugo”. Alle 19 Simone Fracassi della Macelleria Fracassi con “Chianina istruzioni per l’uso” con Roberto Burroni di Toscobosco. A chiusura Stefano Fanticelli del Maledetto Toscano con “Bacco, Tabacco e Cenere...”

Piazza San Francesco sarà quella che ospiterà l'evento di chiusura del festival e cioè il concerto dell'Orchestra Multietnica di Arezzo diretta da Enrico Fink.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • E' ballottaggio. Sondaggi, conferme e rimonte: la cronaca della giornata

  • Regionali, euforia nel centrosinistra. Giani: "Dedico la vittoria a mia moglie". Exit Poll Tg1: Ghinelli tra il 46,5 e il 50,5%

  • Regionali: Giani è governatore, Ceccardi conquista l'Aretino, Pd il partito più votato. Tutte le preferenze

  • Coronavirus, 17enne postivo: classe di una scuola superiore in isolamento. Tamponi in corso

  • Elezioni regionali 2020: i risultati di Arezzo. Susanna Ceccardi la più votata del comune

  • Coronavirus in provincia di Arezzo: +13 casi. Quasi tutti in città

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
ArezzoNotizie è in caricamento