Venerdì, 30 Luglio 2021
Cultura

Leggi razziali, 80 anni fa il primo decreto

Il 5 settembre 1938 fu emanato il Regio Decreto "Provvedimenti per la difesa della razza nella scuola fascista" e due giorni dopo quello dal titolo "Provvedimenti nei confronti degli ebrei stranieri". Entrambi firmati da Benito Mussolini e...

Il 5 settembre 1938 fu emanato il Regio Decreto "Provvedimenti per la difesa della razza nella scuola fascista" e due giorni dopo quello dal titolo "Provvedimenti nei confronti degli ebrei stranieri". Entrambi firmati da Benito Mussolini e promulgati da Vittorio Emanuele III. I decreti, preceduti e succeduti da molti altri, andranno a far parte delle leggi razziali. E' infatti con la legge numero1024 del 13 luglio del 1939 che si vieterà il matrimonio tra cittadini italiani ed ebrei, l'esclusione da pubblici uffici ebrei, la revoca della cittadinanza italiana e tanto altro ancora. Anni di storia drammatici che ci dovrebbero far riflettere.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Leggi razziali, 80 anni fa il primo decreto

ArezzoNotizie è in caricamento