rotate-mobile
Giovedì, 13 Giugno 2024
Cultura

L'Ardita, Bicinfiera il Toscana Pride e i maccheroni di Battifolle: un weekend dai mille appuntamenti

VENERDI' 26 MAGGIO Arezzo Seconda edizione di Bicinfiera e l’Ardita – ciclostorica dell’alpe di Poti Arezzo L'ultimo appuntamento inserito nella rassegna Io le storie me le lego al dito. Alle 19, libreria La casa sull’albero, via San...

VENERDI' 26 MAGGIO

Arezzo Seconda edizione di Bicinfiera e l’Ardita – ciclostorica dell’alpe di Poti

Arezzo L'ultimo appuntamento inserito nella rassegna Io le storie me le lego al dito. Alle 19, libreria La casa sull’albero, via San Francesco,15 QUASI SIGNORINA, incontro con l’autrice CRISTINA PORTOLANO presentata da Elena Giacomin e Matteo Gallo. Il fumetto è edito da Topipittori ed inserito nella collana "Gli anni in tasca". A seguire ci sposteremo tutti per un aperitivo AL NETTO, in via Montefalco, 58.

Arezzo Primo appuntamento con GOOD VIBES, l'aperitivo offerto dal Caffè Amaranto di via Trento Trieste (Arezzo) con la selezione funk/soul/rap di Mystic Fried Dj Set. Un'ottima soluzione per attendere l'estate in buona compagnia ascoltato buona musica e gustando ottimi drink. www.facebook.com/ildiegosoulkillabeatz


Arezzo Alle 10,30 all'interno della sede del museo del quartiere di Porta Santo Spirito, premiazione per la dodicesima edizione del concorso "La mia Giostra del Saracino" borsa di studio in memoria di "Edo Gori" che vede come protagonisti gli alunni delle scuole elementari di Arezzo. Al termine un riconoscimento particolare verrà consegnato alla scuola che ha consegnato il maggior numero di elaborati in relazione alla percentuale degli iscritti alla scuola medesima.

Arezzo L’Ardita celebra i 100 anni del Giro d’Italia con uno spettacolo teatrale. I racconti del primo Giro d'Italia vanno in scena a Bicinfiera. La serata d'apertura dell'evento vintage dedicato al mondo delle due-ruote propone alle 21.00, presso la terrazza della Fraternita dei Laici in piazza Grande, uno spettacolo che l'associazione culturale Noidellescarpediverse ha scritto appositamente per tutti gli appassionati presenti in città per fargli vivere un inedito viaggio tra aneddoti e curiosità legati alla storia del ciclismo. Un lungo lavoro di ricerca tra libri, documenti e cronache giornalistiche del lontano 1909 ha infatti permesso di dar vita al reading musicale "Il primo Giro" che, dedicato al centesimo Giro d'Italia corso proprio in questi giorni, sarà messo in scena da Samuele Boncompagni accompagnato dal canto di Lenny Graziani e dalla chitarra di Johnny Sassoli.

Arezzo Dalle ore 22 alle 6 all'interno del Pastificio Elettrico in via Galileo Ferraris n.162 Festa di fine stagione "Gran galà delle eccentricità". La serata consisterà in un gran torneo di biliardino, jam session e dj set. Ingresso gratuito per soci tesserati Capit.

Arezzo Al Seminario Vescovile di piazza di Murello n.2, alle 16:00 si terrà la Festa dei Seminari del Distretto 171 organizzata dal Serra International Club Arezzo

Arezzo "Homophobia in Russia" di Mads Nissen (Olanda) Circolo Aurora Arezzo. La mostra sarà visibile dal 23 al 28 maggio. Essere lesbiche, gay, bisessuali o transgender sta diventando sempre più difficile in Russia; le minoranze sessuali si trovano ad affrontare una discriminazione giuridica e sociale, molestie e persino violenti attacchi, crimini d'odio da parte di gruppi conservatori religiosi e nazionali. Nel giugno 2013, l'omofobia in Russia si è spostata dalle strade alla legislazione del paese, la Duma di Stato ha adottato all'unanimità una legge anti-gay che vieta la "propaganda di rapporti sessuali non tradizionali", rendendoli illegali per riuscire a contenere tutti gli eventi legati a questo argomento: gay pride o dibattiti sulla difesa dei diritti dei gay. Questo reportage è un tentativo di capire che cosa si prova a vivere un amore proibito nella Russia moderna. Con una foto di questo progetto Mads Nissen ha vinto il World Press Photo 2015.

Arezzo Alle 22 si conclude una splendida stagione di InternoAurora, la rassegna che dal 4 novembre 2016 al 26 maggio 2017 ha offerto gratuitamente alla città 122 serate di programmazione. Dal teatro al cinema, dalla musica al cabaret, dalla letteratura ai dibattiti, un grande contenitore di cultura che è divenuto un riferimento importante per la città. BARBES ACOUSTIC TRIO presentano il loro nuovo concerto incentrato sulla canzone dei cantautori francesi Melanges Songs |un viaggio sonoro dai cantautori francesi al pop inglese. Ingresso libero con tessera Arci

Battifolle 37° edizione della Sagra del Maccherone. La Polisportiva Battifolle organizza dal 1981 la ‘Sagra del Maccherone’ al fine di tramandare una delle più antiche tradizioni culinarie della nostra terra: l’arte di impastare, spianare e tagliare a mano la pasta all’uovo con lo scopo di ottenere uno dei prodotti tipici della nostra tavola, il Maccherone. Con questo termine infatti, almeno nella zona di Arezzo, si fa riferimento alla meglio conosciuta ‘Tagliatella’ condita con il ragù di carne. Info@battifolle.org Zona Sportiva, loc. Battifolle, (Arezzo).

Castiglion Fiorentino Per il Rione Cassero e per la sua antica torre è tempo di dare avvio alla Festa Medievale BiancoAzzurra. Una rievocazione storica, quella della Festa Medievale, nata nel 2002 e giunta alla sua XVIa edizione, cresciuta nel tempo fino a divenire una delle più importanti e rinomate manifestazioni della provincia. Giullari, maghi, tamburini, mangia fuochi, spadaccini, sbandieratori, musiche e melodie medievali, spettacoli equestri, uno splendido mercato medievale, numerose taverne dove poter gustare pietanze tipiche accompagnate dai migliori vini e dalle migliori birre artigianali e molto altro ancora, sono gli ingredienti di un ricco programma di appuntamenti ed esibizioni che animeranno tutte le giornate e che culminerà, come di consueto durante l’ultimo giorno della festa, con lo spettacolo pirotecnico Fuochi e Musica: spettacolari e suggestivi fuochi d’artificio illumineranno e faranno risplendere la millenaria Torre del Cassero nel buio della notte in tutta la Valdichiana. Come in tutte le precedenti edizioni, l’ingresso alla Festa Medievale e a tutti gli spettacoli è libero.

Lucignano 80° edizione della Maggiolata Lucignanese.

Pieve al Toppo Inizia oggi e proseguirà sabato 27 e domenica 28, con orario 11-19 il “Mercatino di primavera del Calcit” presso il giardino di Mimmina Rachini, in Via Dei Boschi 105 – Pieve Al Toppo. In vendita oggettistica, capi di abbigliamento, foulard, libri sportivi e tante altre cose di qualità e pregio, a prezzi alla portata di tutti. L’esposizione in uno splendido scenario, sotto le piante, con grande parcheggio per i visitatori e ingresso libero a tutti. Il ricavato sarà devoluto totalmente in beneficienza: al Calcit di Arezzo per sostenere il Servizio Scudo – Cure Domiciliari Oncologiche; ad Abbazia per tutti di San Pietro a Ruoti, e a Inner Wheel per sostenere progetti di utilità sociale. Una iniziativa alla quale non mancare. Per info: 335 5227418

Poppi Alle ore 21 al Castello dei Conti Guidi, con ingresso libero, viene presentato il libro di Paolo Ciampi “Per le foreste sacre” (Ed. Cammini), una iniziativa del Comune di Poppi, Biblioteca Rilli Vettori e Fondazione Giuseppe e Adele Baracchi. Non sarà la solita presentazione di un libro, molto di più, ma perché? Perché si tratta di un cammino che non è come gli altri: il Sentiero delle Foreste Sacre, polmone verde d'Italia ma anche cuore della sua antica spiritualità; i posti di S. Romualdo e di S. Francesco, una storia che non ha eguali. Per secoli, in questi posti gli uomini hanno cercato la salvezza dell'anima. Perché ad aver fatto e a raccontare questo cammino è un buddista. Uno che non ha luoghi di devozione da raggiungere, penitenze da fare, reliquie da venerare, uno che non è cristiano e che per un bel pezzo di vita è stato allergico a ogni religione, prima di scoprire che ce n'era una, il buddismo, che poteva fare per lui. E quindi uno come Paolo Ciampi, se proprio, doveva finire sui sentieri del Tibet, o meglio ancora sul monte Fuji, mica in posti così, dove anche i sassi, sembrano assorti nel mistero della Croce. Eppure, come dice lui stesso nell'introduzione, "mi piace misurarmi con le situazioni dove c'entro e non c'entro. E questo in fondo devono essere i viaggi, perché ci aiutino a scoprire qualcosa, anche di noi. Sorprendersi, riconoscersi: serve sia l'una che l'altra cosa...Non so quello che cerco, certo non solo un grande cammino di montagna. Non lo so, ma certo ci proverò. Con quello che sono e con quello che mi porto dietro". Paolo Ciampi, direttore dell’Agenzia di Informazione e Comunicazione della Regione Toscana, è altresì collaboratore della Fondazione Baracchi nella organizzazione degli incontri del ciclo “Le parole e il silenzio”. Alla serata di venerdì a Poppi saranno presenti anche Stefano De Martin e Massimo Schiavo, curatori del volume “La foresta in silenzio – in bicicletta nel Parco nazionale delle foreste casentinesi” (Ediciclo), che sarà presentato a Romena domenica 4 giugno.

Sansepolcro Tre decenni di storia di Sansepolcro, passati per uno dei suoi locali più longevi, il Pubbone. La birreria "Compass Rose" si appresta a celebrare il traguardo dei trent'anni di attività con una grande festa all'insegna del revival. All'evento prenderanno parte infatti tutti i vari gestori che nel corso degli anni si sono alternati dietro il bancone con impegno, passione e attaccamento verso quello che per molti è stato più di un semplice punto di ritrovo. Assieme a loro, i fedelissimi clienti e gli storici personaggi che nel corso delle diverse generazioni hanno animato le notti del Borgo.

SABATO 27 MAGGIO

Arezzo Seconda edizione di Bicinfiera e l’Ardita – ciclostorica dell’alpe di Poti

Arezzo Ore 17,30 libreria Mondadori Arezzo incontro "Ipnosi nello sport"

Arezzo La musica ha il potere di unire i popoli lontani e vicini. Lo sanno bene il Coro Voceincanto di Arezzo e il Chigiana Children’s Choir di Siena, che sono pronti a festeggiare il loro gemellaggio con un nuovo evento musicale: “Voci In Armonia”. Appuntamento a sabato 27 maggio ore 19 per il doppio concerto nella Chiesa dei Santi Michele e Adriano di Arezzo. L’evento. Dopo lo straordinario concerto a Siena dello scorso gennaio, il Coro Voceincanto è felice di ricambiare l’ospitalità ricevuta dai giovani cantori del Chigiana Children’s Choir del Maestro Raffaele Puccianti organizzando un concerto nel cuore di Arezzo. Il programma della serata di sabato 27 maggio è ricco di emozioni e divertimento, con un repertorio che racconta la figura di Maria, catturando ascoltatori grandi e piccini. Immancabile il canto gregoriano mariano “Ave Mari Stella”, le antiche Laude “Regina Caeli”, il De Lieb di Charles Gounod e i canti della tradizione inglese sull’episodio dell’Annunciazione. Chiusura a ritmo di danza sulle note gospel della commedia musicale “Sister Act”, in un inedito arrangiamento del Coro Voceincanto a firma del Maestro Gianna Ghiori.



Arezzo

Arezzo Dalle 15 all'Habitat Skatepark di via Ferraris: The Jam. L'iniziativa giunge alla sua seconda edizione, dopo il successo dello scorso anno, come sempre all'Habitat Skatepark di via G. Ferraris (Arezzo) torna l'appuntamento per gli amanti dell'hip-hop, il movimento culturale nato negli anni '70 in America. Dalle ore 15.00 si alterneranno al microfono: Backo, Kime & Grik, Blkroc , Sestiero Goccia Nera, Korekane, Idroll & Caso. Live graffiti e free skate & ride per tutto la durata della manifestazione.


Arezzo Il rapporto tra arte antica e contemporanea, come l’opera di Piero della Francesca e la video arte di Bill Viola possono essere vicine, connesse e affini anche se così temporalmente lontane. Questi i temi che verranno affrontati nella conferenza La Leggenda della Vera Croce e il suggestivo rapporto con Bill Viola che si terrà alle ore 17,30 alla Galleria Ivan Bruschi, luogo scelto dall’artista americano come il più adatto per la prima esposizione italiana della video installazione “Tristan’s Ascension”, in virtù proprio della vicinanza con il ciclo di affreschi di Piero nella Basilica di San Francesco. La conferenza è a ingresso libero.

Arezzo "Homophobia in Russia" di Mads Nissen (Olanda) Circolo Aurora Arezzo. La mostra sarà visibile dal 23 al 28 maggio. Essere lesbiche, gay, bisessuali o transgender sta diventando sempre più difficile in Russia; le minoranze sessuali si trovano ad affrontare una discriminazione giuridica e sociale, molestie e persino violenti attacchi, crimini d'odio da parte di gruppi conservatori religiosi e nazionali. Nel giugno 2013, l'omofobia in Russia si è spostata dalle strade alla legislazione del paese, la Duma di Stato ha adottato all'unanimità una legge anti-gay che vieta la "propaganda di rapporti sessuali non tradizionali", rendendoli illegali per riuscire a contenere tutti gli eventi legati a questo argomento: gay pride o dibattiti sulla difesa dei diritti dei gay. Questo reportage è un tentativo di capire che cosa si prova a vivere un amore proibito nella Russia moderna. Con una foto di questo progetto Mads Nissen ha vinto il World Press Photo 2015.

Battifolle 37° edizione della Sagra del Maccherone. La Polisportiva Battifolle organizza dal 1981 la ‘Sagra del Maccherone’ al fine di tramandare una delle più antiche tradizioni culinarie della nostra terra: l’arte di impastare, spianare e tagliare a mano la pasta all’uovo con lo scopo di ottenere uno dei prodotti tipici della nostra tavola, il Maccherone. Con questo termine infatti, almeno nella zona di Arezzo, si fa riferimento alla meglio conosciuta ‘Tagliatella’ condita con il ragù di carne. Info@battifolle.org

Casentino Una semplice osservazione del cielo notturno ad occhio nudo, meglio se effettuata in luogo buio o comunque lontano da fastidiose sorgenti di luce artificiali, consente a tutti di accertare che le stelle non sono tutte luminose allo stesso modo e che non sono tutte dello stesso colore. Di tutto si parlerà (sotto la cupola del Planetario) ma soprattutto osserveremo (a occhio nudo e con il telescopio) a partire dalle 21 presso il Planetario del parco nazionale delle Foreste casentinesi, a Stia. Una serata da passare in compagnia, acquisire familiarità con il cielo, conoscerne qualche aspetto, verificare che non è poi così difficile fare astronomia. Info e prenotazioni: centro visita di Badia Prataglia 0575.559477, ufficio informazioni presso la sede del Parco - Pratovecchio, tel. 0575.503029 o coop. Oros, tel. 335.6244537.

Castiglion Fibocchi Alle ore 18.00 presso Tenuta la Pineta a Castiglion Fibocchi, Arezzo, inaugura la mostra "Innesto" di Alessandro Bernardini. L'evento è organizzato in occasione di Cantine Aperte 2017.

Castiglion Fiorentino In occasione di “Amico Museo” 2017, organizzato dalla Regione Toscana, alle 19.00 nel piazzale del Cassero è prevista la caccia al tesoro dedicata ai bambini dai sei ai dodici anni. “Giocando indietro nel tempo”, è questo il titolo dell’iniziativa che prevede dei percorsi all’interno dell’area museale al fine di conoscere la storia castiglionese divertendosi. Contemporaneamente i genitori e accompagnatori potranno visitare il museo fino alle ore 23.00. L’appuntamento è organizzato dal Sistema Museale Castiglionese in collaborazione con il rione bianco azzurro che proprio in questi giorni è presente nella suggestiva area del Cassero con la sua tradizionale Festa Medievale. Per info e prenotazioni è possibile telefonare al numero di telefono 0575 – 65 94 57 la mattina fino a venerdì dalle 9 alle 13. e di pomeriggio solo giovedì dalle ore 15 alle ore 18.00.

Castiglion Fiorentino Alle 20.30 nel Chiostro di San Francesco a Castiglion Fiorentino, 15° edizione del Banchetto Medievale. Vi ritroverete dal XXI al XV secolo: ogni suono, ogni particolare, ogni personaggio sembrerà uscito dalle pieghe del tempo. Il messere e la dama, padroni di casa, accolgono i convenuti all’ingresso e li accompagnano ai tavoli apparecchiati con juta e tela grezza, sopra i quali vengono poste candele, centro tavola di erbe aromatiche e bacinelle di acqua profumata da petali di rosa. Le pietanze dai sapori agrodolci e speziati, tipiche del Basso Medioevo, vengono servite nei “cocci” di terracotta e gustate con posate di legno, mentre l’oste riempie copiosamente le brocche di ottimo vino. Il tutto accompagnato da musiche d’epoca suonate con antichi strumenti ed ammirando alla luce di torce e candele, l’esibizione di giocolieri, giullari, mangiafuoco, musici e sbandieratori. Info: info@terziereportafiorentina.it - 348 3079053 - 328 7817212

Castiglion Fiorentino Alle ore 17 presso l’auditorium delle Santucce è previsto l’ultimo appuntamento con il ciclo d’iniziative dedicate al progetto denominato “Il Sentiero della Bonifica: un percorso museale attraverso la Valdichiana”. Si tratta di una pièce teatrale dal titolo “Gran Tour in Valdichiana in compagnia di Pio Fantoni” messa in scena dagli studenti delle classi quarte del Liceo Scientifico “Giovanni Da Castiglione”. I ragazzi, coordinati dalle professoresse Lucia Orazioli e Gisella Benigni, presenteranno il lavoro svolto durante le ore di tirocinio formativo presso il Polo Bibliotecario Castiglionese. Gli studenti affiancati da Piero Fusi hanno visionato, tradotto quando necessario e rielaborato documenti storici inediti relativi alla sistemazione idraulica del territorio comunale di Castiglion Fiorentino dal 16esimo al 19esimo secolo. Alcuni di questi documenti sono esposti presso la Chiesa di Sant’Angelo, dove sono ancora in visione fino al 30 giugno, giorno in cui terminerà la mostra sul Sentiero della Bonifica.

Castiglion Fiorentino Festa medievale Biancoazzurra. Giullari, maghi, tamburini, mangia fuochi, spadaccini, sbandieratori, musiche e melodie medievali, spettacoli equestri, uno splendido mercato medievale, numerose taverne dove poter gustare pietanze tipiche accompagnate dai migliori vini e dalle migliori birre artigianali.

Cavriglia Dopo sei spettacoli, la rassegna L’Urgenza del Vernacolo, al Teatro Comunale di Cavriglia, si conclude con la serata finale. Alle ore 21.15, ogni compagnia si esibirà in un “corto teatrale”, una breve sintesi della commedia presentata. Saliranno sulla scena la Compagnia Gli Squinternati, la Compagnia Gli Amici di Ascanio, l’Associazione Culturale Masaccio, la Compagnia I Bell’E Raccattati che hanno presentato quattro esilaranti classici del teatro vernacolare e la Compagnia Teatrale In Avane che ha proposto un lavoro di testimonianze sulla storia del Villaggio di Santa Barbara e Artimede Teatro che ha proposto un’opera originale scritta e allestita dalla stessa compagnia. Questa seconda edizione della rassegna ha evidenziato la grande vivacità presente nelle compagnie amatoriali del territorio valdarnese e anche progetti più particolari che testimoniano una importate e diffusa partecipazione alle avventure del teatro. Biglietto: 5 € prevendite e info: tel. 377.4494360
Camucia Afa Day a Camucia
Ore 15.30 ritrovo presso i GIARDINI PUBBLICI di Camucia
Ore 15.45 saluto ai partecipanti:
Direttore Zona Distretto dr.ssa Anna BELTRANO
Ass. Sanità e Sport Comune di Cortona dr.Andrea BERNARDINI
Ore 16.00 dimostrazione di esercizi dei programmi AFA
Ore 16.45 passeggiata alla scoperta di Camucia storica con visita alla Tomba Francois a cura di AION Cultura
Ore 18.00 intervento del dr. Renzo PARADISI su “Stili di Vita e Corretta Alimentazione”
Merenda con prodotti locali di stagione


Chiusi della Verna Il calcio è in festa a Chiusi della Verna, I campionati amatoriali, che si concludono in queste settimane, hanno visto due successi per le squadre del comune casentinese nei campionati ARCI. Sia la formazione del capoluogo che quella del Corsalone, infatti, hanno centrato l’obiettivo massimo raggiungendo la promozione, per il prossimo anno, al torneo ARCI di Eccellenza. Oggi le due società ed i rispettivi simpatizzanti si ritroveranno per festeggiare insieme a Chiusi della Verna, con una cena organizzata dalla Pro Loco con la collaborazione del Comune di Chiusi della Verna.

Loro Ciuffenna Alle ore 11 andrà in scena il saggio degli alunni della scuola secondaria “C. Portelli” di Loro Ciuffenna, come sintesi del lavoro svolto con gli insegnanti durante l’anno scolastico con uno spettacolo non solo musicale, sotto la guida di Orio Odori e Annalisa Cipriani. In particolare i ragazzi eseguiranno i brani composti da Odori ispirandosi ancora una volta ai numerosi ritratti realizzati da Venturino. Al pianoforte Lorenzo Magi.

Lucignano 80° edizione della Maggiolata Lucignanese.

Montevarchi “Magie della Scienza” è il titolo dell’iniziativa curata da Promolettura Giunti Editore Editoriale Scienza e rivolto a famiglie con ragazzi dai 5 agli 11 anni per un massimo di 25 partecipanti. Sono previsti due turni: ore 16.00 (1° turno), ore 17.00 (2° turno)
La scienza è uno spettacolo! Alcuni fenomeni sono così stravaganti e divertenti che sembrano vere e proprie magie. In realtà tutto ha una spiegazione scientifica. Se sei curioso di capire come funziona il mondo intorno a te, se hai voglia di mettere alla prova le tue ipotesi, fare esperimenti, allora partecipa a questo laboratorio: giocherai a fare lo scienziato e imparerai trucchi curiosità da rifare a casa.
Tutte le attività sono gratuite, ma è necessaria la prenotazione fino ad esaurimento dei posti. Per informazioni e prenotazioni contattare i numeri telefonici 055.9108351/352

Rondine Al via l'evento “Fare Impresa per il Benessere della Comunità costruisce la Pace“, uno dei 200 eventi diffusi in tutto il territorio nazionale, che si realizza all’interno del I Festival dello Sviluppo Sostenibile (22maggio-7giugno) promosso da ASviS - Alleanza Italiana per lo Sviluppo Sostenibile per il perseguimento dei 17 obiettivi dell’Agenda 2030 dell’ONU e sottoscritti dall'Italia, come da tutti i paesi delle Nazioni Unite.

Pieve al Toppo Prosegue con orario 11-19 il “Mercatino di primavera del Calcit” presso il giardino di Mimmina Rachini, in Via Dei Boschi 105 – Pieve Al Toppo. In vendita oggettistica, capi di abbigliamento, foulard, libri sportivi e tante altre cose di qualità e pregio, a prezzi alla portata di tutti. L’esposizione in uno splendido scenario, sotto le piante, con grande parcheggio per i visitatori e ingresso libero a tutti. Il ricavato sarà devoluto totalmente in beneficienza: al Calcit di Arezzo per sostenere il Servizio Scudo – Cure Domiciliari Oncologiche; ad Abbazia per tutti di San Pietro a Ruoti, e a Inner Wheel per sostenere progetti di utilità sociale. Una iniziativa alla quale non mancare. Per info: 335 5227418

Pieve Santo Stefano Tutto pronto per la terza edizione di "Corridonando" a Pieve Santo Stefano, gara podistica di 8,2 km organizzata dai donatori di Sangue della locale Fratres con la collaborazione del Comune di Pieve Santo Stefano, valida anche come prima prova del Grand Prix Altotevere che debutta quest'anno e che riunisce tutte le gare podistiche della vallata in un accattivante ed unico campionato. La gara partirà alle 19 di domani sera Sabato 27 Maggio dalla Piazza del Comune ed attraverserà il centro per poi snodarsi nel percorso attorno al Paese, in un circuito da ripetersi per tre volte, con arrivo in piazza. Al termine è previsto un Pasta Party per tutti i partecipanti ed alle 21 la premiazione , tutto in Piazza Fanfani , mentre saranno attivi stand gastronomici per tutti.

Sansepolcro Alle 18 presso la Sala del Consiglio di Palazzo delle Laudi, con il patrocinio del Comune di Sansepolcro, si terrà la presentazione del nuovo libro di poesie di Tarek Komin, intitolato "Il Nido delle Tasche".
Si tratta della quinta pubblicazione dello scrittore biturgense che segue "Moon", "Disperdersi, "Il Dedalo del Sottosuolo" e il romanzo di maggior successo "Emilio Seminci e i giorni dell'Umanesimo". Dopo tante presentazioni in giro per l'Italia questa è l'occasione per l'autore di presentare il suo ultimo libro nella sua città natale e per i biturgensi di avvicinarsi alle opere di un loro concittadino.

Talla Si celebra la figura di Salvatore Di Gesualdo, a cinque anni dalla scomparsa del musicista abruzzese che è considerato l’inventore della fisarmonica classica. Per questa occasione il Comune di Talla, l’Unione dei Comuni, l’Ecomuseo del Casentino, con la pro Loco e l’Associazione “Guido Monaco” e l’Istituto Comprensivo omonimo hanno promosso un evento di grande rilievo, dando seguito ad una sollecitazione del prof. Claudio Santori. Due i momenti dedicati all'opera artistica e culturale di Salvatore Di Gesualdo: al mattino, a partire dalle 9.30, la sala consiliare del Comune di Talla ospiterà un convegno sull'opera di Di Gesualdo come compositore, musicologo e critico musicale, come artista e pittore e come insegnante. Saranno anche esposte alcune sue opere pittoriche, messe a disposizione dalla vedova del grande maestro che a Talla ha ricevuto anche il prestigioso riconoscimento Apollo Musagete. Nel pomeriggio, alle 15.30, i saggi dei bambini della scuola primaria coinvolti nel progetto “A scuola di musica con Guido Monaco” e degli allievi dell'Associazione di musica “Guido Monaco alla casa natale di Guido Monaco e poi, alle 17.30, il grande concerto per Salvatore di Gesualdo.

Terranuova Bracciolini Presso l’auditorium Le Fornaci, i saggi di fine anno della scuola comunale di musica Poggio Bracciolini. Gli appuntamenti sono stati organizzati in due giornate e in diversi orari per poter consentire a tutti gli allievi, quest’anno oltre cento, di potersi esibire ognuno nelle loro specialità. Saranno tre i momenti dedicati alle esibizioni, il primo alle ore 16, il secondo alle ore 18, e un altro alle ore 21.

Terranuova Bracciolini Appuntamento con l’Ottava Rima alla Festa Campestre, un’iniziativa che si inserisce all’interno del calendario di seminari e incontri “E qui a parlar conviene”. Dalle ore 15:00 alle ore 17:00, presso l’azienda agricola F.lli Bonaccini, si terrà il tradioznale seminario di ottava rima con il poeta e cantastorie Mauro Chechi. Seguirà la presentazione del libro “Le mie radici” di Agnese Monaldi a cui interverranno l’autrice e Paolo De Simonis. Più tardi le Donne di Poesia, il gruppo composto da Lisetta Luchini, Irene Marconi, Giovanni Sarri e Agnese Monaldi, si esibiranno in canti e improvvisazioni poetiche. Al termine della manifestazione, alle ore 19:30, si terrà la tradizionale cena conviviale con i poeti estemporanei provenienti da tutta la Toscana.

DOMENICA 28 MAGGIO

Calcit Tanti gli appuntamenti targati Calcit in provincia di Arezzo. Mercatino dei ragazzi a Ponticino in piazza della chiesa; mercatino dei ragazzi a Quarata zona commerciale della Ripa con torneo di burraco. Il ricavato di entrambi i mercatini sara’ destinato al servizio di cure domiciliari oncologiche –servizio SCUDO

Cantine aperte Oltre 80 cantine festeggeranno i 25 anni della festa che ha rivoluzionato il turismo del vino: Cantine Aperte nel territorio aretino. Scopri le aziende aderenti a Cantine Aperte e i relativi programmi è in aggiornamento la pagina dedicata all’evento su www.mtvtoscana.com.

Anghiari Fiori e piante protagonisti per le strade del centro storico di Anghiari: tutte le info

Anghiari Toni Servillo Legge Napoli. Appuntamento al teatro di Anghiari alle 21. Info e Prenotazioni +39 0575 788659 teatrodianghiari@libero.it Lo spettacolo è offerto da Gruppo Industriale Maccaferri Manifatture Sigaro Toscano. Prezzo biglietto 20 € intero // 15 € ridotto

Arezzo Seconda edizione di Bicinfiera e l’Ardita – ciclostorica dell’alpe di Poti

Arezzo Anche quest'anno il Quartiere di Porta Santo Spirito organizza una domenica speciale riservata esclusivamente ai bambini alle "Scuderie Edo Gori". A partire dalle ore 17 tutti i bambini che sognano di diventare giostratori potranno trascorrere una giornata alle scuderie di San Marco montando a cavallo in compagnia dei giostratori per un pomeriggio all'insegna della natura e della giostra del saracino.

Arezzo Per le strade di Arezzo su auto d'epoca nel segno della solidarietà: "27mila euro già donati"

Arezzo "Homophobia in Russia" di Mads Nissen (Olanda) Circolo Aurora Arezzo. La mostra sarà visibile dal 23 al 28 maggio. Essere lesbiche, gay, bisessuali o transgender sta diventando sempre più difficile in Russia; le minoranze sessuali si trovano ad affrontare una discriminazione giuridica e sociale, molestie e persino violenti attacchi, crimini d'odio da parte di gruppi conservatori religiosi e nazionali. Nel giugno 2013, l'omofobia in Russia si è spostata dalle strade alla legislazione del paese, la Duma di Stato ha adottato all'unanimità una legge anti-gay che vieta la "propaganda di rapporti sessuali non tradizionali", rendendoli illegali per riuscire a contenere tutti gli eventi legati a questo argomento: gay pride o dibattiti sulla difesa dei diritti dei gay. Questo reportage è un tentativo di capire che cosa si prova a vivere un amore proibito nella Russia moderna. Con una foto di questo progetto Mads Nissen ha vinto il World Press Photo 2015.


Arezzo Pomeriggio all'insegna del nettare di bacco con l'evento Cantina Ospitale che si terrà alla Cantina dei vini Tipici dell'Aretino l'evento che darà la possibilità di visitare la cantina, auto e trattori d'epoca, oltre che degustare gratuitamente l’immancabile porchetta e i salumi del territorio. L'evento si terrà presso la sede stessa di Cantina dei Vini Tipici dell'Aretino a Ponte a Chiani, 57/F, Arezzo.


Paradiso del gusto, quello semplice, conviviale e di spirito. Arezzo e la sua provincia sono una terra fertile dove la cucina e le sue tradizioni hanno da sempre caratterizzato le usanze della propria gente e dove l'ospitalità in cantina oggi diventa un tassello fondamentale nel variopinto mosaico dell'offerta enogastronomica della regione. Dalla montagna alla pianura un’evoluzione continua di profumi, colori e paesaggi si rincorre per dare vita ad un sistema virtuoso che ha reso questa terra una piacevole meta per i gourmand del terzo millennio per le sue eccellenze enogastronomiche dove è ancora forte e presente una tradizione agricola e di coltura della vite. Tradizione che è diventata filosofia di vita per la Cantina dei Vini Tipici dell’Aretino di Ponte Chiani (Ar), un'Associazione di Viticoltori che riunisce più di quattrocento soci, proprietari di oltre ottocento ettari di vigne a coltura specializzata in provincia di Arezzo. Costituita nell'anno 1970 la Cantina ha iniziato l'anno successivo la sua attività con la vinificazione di 10.006 quintali di uve conferite. Soci e uve conferite sono progressivamente aumentati, le strutture iniziali ammodernate ed ampliate fino agli attuali oltre centomila ettolitri di capienza complessiva. Il conferimento medio annuale è di circa sessantamila quintali di uve, suddivise per circa un terzo ciascuno delle seguenti denominazioni: Indicazione Toscana I.G.T., Valdichiana Toscana D.O.C. e Chianti D.O.C.G. "I nostri vini sono ottenuti dall’accurata fermentazione di uve rosse e bianche, amorevolmente coltivate, esprimono la forza e il calore del sole italiano e la freschezza e la vivacità dei territori toscani" afferma Gianni Iseppi, Direttore Enologo della Cantina. “La cosa più importante è il rapporto stretto con il proprio territorio – sottolinea Massimo Peruzzi, Presidente della Cantina aretina – conoscerlo e amarlo perché la tradizione non può essere solo ereditata, ma conquistata con grande fatica. Ma quando avviene, la soddisfazione è raddoppiata ed impagabile."


Battifolle 37° edizione della Sagra del Maccherone. La Polisportiva Battifolle organizza dal 1981 la ‘Sagra del Maccherone’ al fine di tramandare una delle più antiche tradizioni culinarie della nostra terra: l’arte di impastare, spianare e tagliare a mano la pasta all’uovo con lo scopo di ottenere uno dei prodotti tipici della nostra tavola, il Maccherone. Con questo termine infatti, almeno nella zona di Arezzo, si fa riferimento alla meglio conosciuta ‘Tagliatella’ condita con il ragù di carne. Info@battifolle.org Zona Sportiva, loc. Battifolle, (Arezzo)

Castiglion Fiorentino Festa medievale Biancoazzurra. Giullari, maghi, tamburini, mangia fuochi, spadaccini, sbandieratori, musiche e melodie medievali, spettacoli equestri, uno splendido mercato medievale, numerose taverne dove poter gustare pietanze tipiche accompagnate dai migliori vini e dalle migliori birre artigianali.

Cavriglia Alle ore 15:30 premiazione dei vincitori del Concorso Fotografico Gianfranco Fineschi. Alle ore 17 inaugurazione della mostra fotografica "Rose in Astratto" di Tiziana Schena con accompagnamento musicale presso il roseto Fineschi.

Cortona Porte aperte nelle cantine della Cortona Doc grazie al ritorno del tradizionale appuntamento “Visita le cantine”, l’iniziativa promossa dal Consorzio Vini Cortona per i wine lovers che in questa giornata avranno la possibilità di entrare in contatto con i produttori della denominazione toscana. Le cantine partecipanti. Alfonso Baldetti, Cantine Faralli, Fattoria Cantagallo, Isis Vegni, I Vicini, I Viti, La Braccesca, Leuta, Palazzo Vecchio, Poggio Sorbello, Stefania Mezzetti, Tenimenti D’Alessandro, Vecchia Cantina di Montepulciano. Il programma dettagliato delle singole cantine aderenti è disponibile sul sito internet del Consorzio www.cortonavini.it

Cortona “I Sogni nel Cappello” fa tappa a Cortona. La manifestazione nata ad Arezzo nel 2015 si sposta a Cortona con una veste nuova, non più esposizione ma momento di confronto e crescita legato al cappello.
Una giornata dedicata al cappello vissuto e proposto attraverso alcuni dei massimi esponenti delle realtà museali del settore. All’incontro dal titolo “Il Cappello: un mondo da scoprire, indossare e mettere in mostra” che si terrà alle ore 15.30 nella Sala Consiliare del Comune di Cortona, patrocinante l’evento, saranno presenti la Direttrice del Museo della Paglia di Signa Angelita Benelli, Alessandro Frasconi Delegato del Consorzio della Paglia di Firenze, Mauro Ferranti Responsabile del Museo del Cappello di Montappone, Carlo Forti della Fabbrica Pilota del Cappello – Distretto di Fermo, Massimo Andreanacci dell’Associazione “ConCappello” ed Eleonora Sandrelli di “AION” Cultura.
Un momento importante, e ad oggi unico nel panorama, che unisce gli esponenti di due dei massimi distretti industriali italiani legati al cappello: Firenze e Fermo.


Loro Ciuffenna Alle ore 21,15 si terrà infine il “Concerto dei giovani musicisti loresi”, avvicinatisi alla musica proprio grazie al progetto di collaborazione tra Scuola, Comune e Filarmonica e che hanno ormai intrapreso con ottimi risultati la loro carriera nel mondo della musica e che si sono distinti in concorsi anche internazionali e sono chiamati in formazioni importanti come l'Opera di Roma. Si esibiranno Francesco Mencarini al pianoforte, Niccolò Venturi e Tommaso Gragnoli al clarinetto, Giulia Ricceri al flauto e Gionata Gori alla tromba. Verranno eseguiti brani di vari autori tra cui Mendelssohn, Stravinskij, Debussy, Schubert, Villa-Lobos.


Lucignano 80° edizione della Maggiolata Lucignanese.






Montecchio Continuano le iniziative organizzate dall’associazione “InCastro” al Castello di Montecchio. A partire dalle ore 16.30 sarà di scena “ViviAMO il Castello di Montecchio”, la manifestazione che vede il Castello vestito a festa sia per la Messa che lo spettacolo degli sbandieratori del Gruppo Storico di Castiglion Fiorentino. Nell’occasione c’è la possibilità di conoscere meglio la sua storia prenotando la visita guidata sempre all’associazione “InCastro”. Programma: alle ore 16.30 la visita guidata al Castello (su prenotazione), alle ore 18.00 la Santa Messa officiata da Don Giuliano Faralli e alle ore 19.00 lo spettacolo del Gruppo Storico e Sbandieratori.

Pieve al Toppo Prosegue con orario 11-19 il “Mercatino di primavera del Calcit” presso il giardino di Mimmina Rachini, in Via Dei Boschi 105 – Pieve Al Toppo. In vendita oggettistica, capi di abbigliamento, foulard, libri sportivi e tante altre cose di qualità e pregio, a prezzi alla portata di tutti. L’esposizione in uno splendido scenario, sotto le piante, con grande parcheggio per i visitatori e ingresso libero a tutti. Il ricavato sarà devoluto totalmente in beneficienza: al Calcit di Arezzo per sostenere il Servizio Scudo – Cure Domiciliari Oncologiche; ad Abbazia per tutti di San Pietro a Ruoti, e a Inner Wheel per sostenere progetti di utilità sociale. Una iniziativa alla quale non mancare. Per info: 335 5227418

Sansepolcro Per la rassegna incontri con la musica, alle 17,30 presso il teatro alla Misericordia conferenza spettacolo di e con Michele Casini su "La Traviata". Capolavoro di Giuseppe Verdi su libretto di Francesco Maria Piave, è basata su “La signora delle camelie”, opera teatrale di Alexandre Dumas figlio, che lo stesso autore trasse dal suo precedente omonimo romanzo. Info: laboratoripermanenti.promotion@gmail.com - 334 5441166 Costo biglietti: Intero € 8 – Ridotto € 6. Presentando al botteghino la tessera di Laboratori Permanenti, Kilowatt o Coop si ha diritto alla riduzione

Stia Alle ore 15:30 si svolgerà al Museo dell’Arte della Lana “Il Granduca e il Casentino”, convegno dedicato alla figura di Pietro Leopoldo d’Asburgo Lorena, sovrano illuminato del Settecento le cui riforme fecero della Toscana uno Stato moderno. Per rievocare l’atmosfera dei salotti dell’epoca, personaggi in costumi settecenteschi intratterranno il pubblico con dimostrazioni scientifiche su macchine elettrostatiche e copie di strumenti meccanici didattici, come avveniva nelle “serate elettriche”, divertimento preferito dell’alta società del tempo. L’ingresso è gratuito. Informazioni: Museo dell’Arte della Lana – Lanificio di Stia Via G. Sartori 2, 52015 Pratovecchio Stia (Ar) info@museodellartedellalana.it – www.museodellalana.it - 338.4184121 – 0575.582216.

Terranuova Bracciolini Si terranno, presso l’auditorium Le Fornaci, i saggi di fine anno della scuola comunale di musica Poggio Bracciolini. Gli appuntamenti sono stati organizzati in due giornate e in diversi orari per poter consentire a tutti gli allievi, quest’anno oltre cento, di potersi esibire ognuno nelle loro specialità. L’appuntamento si rinnoverà alle ore 16:00 e alle ore 18.00. La scuola di musica comunale Poggio Bracciolini, gestita dalla Filarmonica Giuseppe Verdi, sta divenendo sempre più un punto di riferimento per gli allievi che oltre a ricevere insegnamenti di alto livello, spesso la scelgono per intrattenersi anche dopo l’orario di lezione.
Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

L'Ardita, Bicinfiera il Toscana Pride e i maccheroni di Battifolle: un weekend dai mille appuntamenti

ArezzoNotizie è in caricamento