Martedì, 27 Luglio 2021
Cultura

Torna l'Antiquaria, visite al Petrarca e il Mercatale della Vallesanta: un weekend ricco di appuntamenti

Da oggi e fino a domenica 1 ottobre, nel corso della tradizionale Fiera Antiquaria si terrà la bella mostra degli oggetti dell’Asta Antiquaria in programma per domenica 8 ottobre, presso le sale espositive di Palazzo di Fraternita, in Piazza...

fiera-antiquaria-giugno-201742
Da oggi e fino a domenica 1 ottobre, nel corso della tradizionale Fiera Antiquaria si terrà la bella mostra degli oggetti dell'Asta Antiquaria in programma per domenica 8 ottobre, presso le sale espositive di Palazzo di Fraternita, in Piazza Grande ad Arezzo, per l'organizzazione della Casa d'Asta Eurantico e il Comune di Arezzo. E poi visite al Petrarca e mercatale della Vallesanta.

VENERDì 29 SETTEMBRE

Arezzo Alle ore 17 al Museo Nazionale d'Arte Medievale e Moderna di Arezzo avrà luogo la conferenza dal titolo "Armi rinascimentali. Tecnica e utilizzo delle armi in asta" tenuta da Alessandro Battistini e Riccardo Rudilosso, istruttori della Sala d'Arme Achille Marozzo (SAAM).

La conferenza si articolerà nella presentazione dell'attività della Sala d'Arme, illustrando storia ed evoluzione delle armi in asta tardo medievali e rinascimentali, avvalendosi della lettura dei principali maestri d'arme del periodo ed infine una dimostrazione pratica di alcune tecniche specifiche. Per l'occasione saranno esposte alcune armi in asta conservate nel museo. La sala d'arme Achille Marozzo, associazione sportiva-culturale non a scopo di lucro, si occupa da quasi vent'anni dello studio e dell'applicazione delle antiche tecniche di combattimento all'arma bianca, così come tramandate dai Maestri di scherma del passato. La Sala d'Arme conta un elevato numero di iscritti impegnati in vari campi di studio, collaborando con associazioni italiane e straniere che si occupano di arti marziali occidentali. Questa si compone di sale d'armi vere e proprie, distribuite in varie sedi in Italia, che comprendono sia corsi regolari di insegnamento sportivo sia Gruppi di Studio e Ricerca, affiancate talvolta da Gruppi Spettacolo, dedicati alla realizzazione di combattimenti simulati durante rievocazioni storiche.

Arezzo La notte dei ricercatori, il programma

Arezzo L'Accademia Petrarca di Lettere, Arti e Scienze di Arezzo organizza insieme all'Associazione di Studi storici Elio Conti di Firenze la presentazioe del libro "Il Notariato in Casentino nel Medioevo. Cultura, prassi, carriere" a cura di Andrea Barlucchi ( Firenze 2016), volume con cui viene inaugurata la Collezione " Studi e fonti di storia toscana" della stessa Associazione fiorentina. Interverranno, oltre al curatore, Teresa De Robertis dell'Università di Firenze e la prof.ssa Maura Mordini dell'università di Siena, entrambe relatrici. La manifestazione avrà luogo nella Casa del Petrarca in Arezzo via dell'Orto n. 28. La cittadinanza è invitata ad intervenire. La cittadinanza è invitata ad intervenire presso la Casa del Petrarca, sede storica dell'Accademia, in Arezzo, via dell'Orto n. 28, con ingresso libero. La cittadinanza è invitata ad intervenire. Ingresso libero.

Arezzo Evento, nell'ambito della "Notte dei Ricercatori", nella Casa Circondariale di Arezzo alle 16. La serata fa parte della rassegna "Filosofia in carcere" tenuta dal Prof. Simone Zacchini dell'università di Siena con la partecipazione della Violoncellista Elisa Pieschi, della cantante Melania Mattii e del famoso tenore internazionale Mario Cassi. Da ormai un anno il professor Zacchini cura gli interventi di filosofia pratica con i detenuti del Carcere di Arezzo ed ha già visto la collaborazione attiva di alcuni musicisti come la stessa Elisa Pieschi. Ci saranno letture, dibattiti, esecuzioni di arie d'opera e della prima suite di Bach. L'evento ha avuto il sostegno attivo del Direttore del Carcere Paolo Basco. L'ingresso è libero.

Cavriglia Tra mito e magia legato alla mostra "Mithra, un dio orientale in Valdarno"

Poppi Prosegue anche nel prossimo weekend il festival Pievi e Castelli in Musica, giunto alla sua trentesima edizione. Al castello dei Conti Guidi di Poppi arriva Stefano "Edda" Rampoldi, con il suo ultimo lavoro "Graziosa utopia", quarto album da solista per il cantautore milanese già leader dei Ritmo Tribale. L'inizio è per le ore 21:30, ingresso 10?, apertura e vendita biglietti sul posto a partire dalle ore 20. Edda è una delle figure di riferimento del rock alternativo italiano degli ultimi trent'anni, prima con i sei album dei Ritmo Tribale e poi con la nuova carriera da solista, iniziata nel 2008 dopo quasi quindici anni di assenza dalle scene. Graziosa utopia è stato pubblicato nel febbraio di quest'anno.

SABATO 30 SETTEMBRE

Anghiari Secondo weekend dedicato ai borghi bandiera arancione. Dal mattino parcheggio riservato per camper, massimo 20 automezzi, in zona Campo della Fiera.
Ritrovo ore 11:45 al parcheggio per essere alle 12:00 ai Saluti di benvenuto presso Palazzo Pretorio, sede del Comune di Anghiari, a seguire piccolo aperitivo di benvenuto. Consegna agli ospiti della borsa di benvenuto.
Ore 15:00 Visita alla scoperta delle tradizioni artigianali tipiche: intarsio e intaglio del legno; trina a tombolo.
Ore 17:30 Visita guidata al Museo della Battaglia e di Anghiari, Piazza Mameli 1-2.

Arezzo Fiera Antiquaria

Arezzo A quasi un mese dalla Giostra del Saracino il Quartiere di Porta del Foro organizza un nuovo appuntamento con la "Pizzata al Quartiere". Sabato 30 settembre dalle ore 20:30 nei locali della sede di Vicolo della Palestra ci sarà l'occasione per tutti i quartieristi e i simpatizzanti giallo-cremisi di ritrovarsi. La cena comprenderà antipasto, pizza a scelta tra quelle proposte e dolce, al modico prezzo di 10 euro (bevande escluse). La cucina sarà pronta a sfornare pizze di tutti i gusti per coloro che decideranno di partecipare alla serata. E' richiesta la prenotazione al 3285457912 (Cristiano).


Arezzo Nuovo appuntamento con le visite guidate del Centro Guide Arezzo e Provincia al Teatro Petrarca primo turno alle 10 e secondo alle 11,30. I partecipanti potranno vedere il Teatro, scoprire la sua storia e i segreti della macchina scenica risalente al 1800 e ancora oggi utilizzata. E' obbligatoria la prenotazione tramite sms al numero 3343340608 o inviando un'email, segnalando il numero dei partecipanti, all'indirizzo info@centroguidearezzo.it.


Arezzo Gli appuntamenti della Casa Museo Ivan Bruschi in occasione della Fiera Antiquaria.


Arezzo Alle 17.30, alla libreria Mondadori si terrà la presentazione su iniziativa dell'Associazione culturale La Fortezza del libro di Gianfranco Stella "I grandi killer della liberazione. Saggio storico sulle atrocità partigiane". Lo storico ravennate Gianfranco Stella - che vinse nel 1998 un processo per diffamazione contro il famoso capo partigiano Arrigo Boldrini Bulow - racconta, in questo volume che nessun editore ha voluto pubblicare, alcuni pesantissimi reati commessi con inaudita ferocia, che, più che politici, andrebbero considerati di diritto comune.


Arezzo Presso l'Hotel Minerva, nei giorni sabato 30 settembre e domenica 1 Ottobre, l'annuale incontro dei soci e delle sezione del C.I.S.A.R.. Centro Italiano Sperimentazione ed Attività Radiantistiche, associazione nazionale radioamatori da sempre all'avanguardia nelle nuove tecniche e tecnologie nelle trasmissione dei segnali per comunicare.Famosa in europa e nel mondo per il link Nazionale, catena di ripetitori collegati tra loro che con una semplice radio portatile mette in contatto quasi tutta Italia, , l'associazione ha svolto un ruolo chiave nelle prime comunicazioni di emergenza nei casi di calamità degli anni passati , mettendo in comunicazione grazie a strutture e soci i punti nevralgici delle infrastrutture di Protezione civile nelle primissime fasi, le più critiche.
Il sabato alle ore 15.00 sono in programma le sessioni tecniche ove verranno illustrate le ultime novità nel campo digitale, i risultati di test effettuati e le anticipazioni per il futuro, a cui posso partecipare tutti gli interessati. La domenica alle ore 090.00 dopo il saluto delle autorità vi sarà l'assemblea dei soci con quest'anno anche le elezioni per il rinnovo del consiglio direttivo nazionale.Ricordiamo che il presidente nazionale da dodici anni è l'aretino Giuseppe Misuri. e che Arezzo da sempre ha rappresentato un punto fondamentale per le reti radio nazionali, vuoi per la posizione geografica, vuoi per la grande specializzazione tecnica, che hanno portato negli anni scorsi a ottenere i prestigiosi record, ad esempio quello mondiale di collegamento nella distanza e nella capacità di dati con il Word Record Wireless di ben 304 Km, tra M.Amiata e M.Limbara Sardegna. Il Cisar conta ben 50 sezioni in tutti Italia, una anche aretina, e l'attività delle stesse nasce dallo spirito di studio, amicizia passione per la radio e volontariato, Arezzo quest'anno è il loro punto di incontro.


Badia Prataglia Tornano le iniziative del ciclo "Cammina la Storia" con una interessante giornata in programma a Badia Prataglia (Poppi) fra musica, ambiente e sulle tracce delle tradizioni locali. Il ritrovo è alle 15,30 nella piazza della chiesa di Badia Prataglia, spostamento con le proprie auto in loc. Cancellino e la partenza di una escursione di circa 8 km con itinerario Cancellino - Passo Lupatti - Cima del termine - Poggio la Lombadrona - Cancellino. Informazioni e prenotazione (necessaria) presso Coop.Oros 335.7887844. Possibilità di consumare la cena alle ore 20,30 presso Bar Vittoria a Badia Prataglia con antipasto Toscano, polenta con cinghiale e dolce. Prenotazione 0575.559019. Costo 15 euro cena ed escursione. L'iniziativa si svolge nell'ambito del progetto Ecomuseo ed è realizzata a Badia Prataglia con la collaborazione dell'Ente Parco Nazionale delle Foreste Casentinesi, Monte Falterona e Campigna.


Bibbiena Fervono i preparativi per la Stagione di Prosa 2017-18 del Teatro Dovizi di Bibbiena, il piccolo teatro casentinese che grazie allo sforzo congiunto della Compagnia NATA, del Comune di Bibbiena e di Fondazione Toscana Spettacolo presenta ogni anno una programmazione ricchissima e di grande prestigio. Come da tradizione, in attesa della Stagione di Prosa ufficiale, tutti i fedeli appassionati del piccolo Teatro nel Cuore di Bibbiena potranno soddisfare la propria voglia di teatro con gli "Appuntamenti d'Autunno", rassegna di spettacoli e proiezioni cinematografiche giunta quest'anno alla sua XII edizione.
Il programma previsto per il mese di ottobre sarà molto vario, intenso e coinvolgente, per un totale di otto giornate dedicate a eventi diversi per genere, tecniche e linguaggi.
Ad inaugurare la rassegna, questo fine settimana, sabato 30 novembre e domenica 1 ottobre sarà un doppio appuntamento dedicato a tutti gli amanti del grande schermo: "I SUPER B. - Viaggio nel cinema a basso costo", XV Sagra del Cinema presentata dall'Associazione Cinespazio e dedicata ai così detti film di "Serie B", quelle pellicole a basso costo spesso diventate veri e propri film cult.
Il programma delle due giornate prevedrà un totale di 7 proiezioni a ingresso gratuito a partire dalle ore 15:00 di sabato, con titoli entrati nella storia del cinema quali "La Cosa dall'altro mondo", "El Mariachi", "Il Boss" o "Radiazioni BX: distruzione uomo".


Civitella in Valdichiana Nuova guida turistica sulla Valdichiana aretina, la presentazione a Civitella


Corezzo (Chiusi della Verna) Torna il tradizionale appuntamento con il Mercatale della Vallesanta, che si svolge a Corezzo nella struttura comunale polivalente. Si tratta della "Edizione Autunnale", dedicata al bramito del cervo che in questo periodo vive la stagione degli amori e crea uno degli spettacoli più suggestivi che si possano ammirare nelle foreste del Casentino. Il Mercatale come sempre è però anche molto altro. Per tutto il giorno, nel grande padiglione al coperto e dunque attrezzato anche per eventuali condizioni di maltempo, l'iniziativa propone un mercato dei piccoli produttori locali che propongono le produzioni agricole di qualità in questa stagione, e parallelamente offre ai più grandi possibilità di fare escursioni all'ascolto del bramito e molto altro, nel contesto delle meravigliose foreste Casentinesi. Una sagra diversa dalle altre in una comunità diversa dalle altre, questo lo slogan del Mercatale. Ecco quanto offre il programma completo della giornata: dalle 9:30 alle 12:30, seminario formativo sulle esperienze di studio e monitoraggio del cervo nel parco nazionale presso la sala Convegni della Pro-Loco di Corezzo. Dalle 10 alle 18:30, esposizione e mercato dei produttori locali artigianali e biologici, area giochi in legno per grandi e piccini a cura di Entuko. Alle 12:30 pranzo a cura della pro loco di Corezzo su prenotazione al 3383027194; dalle 14:30 dimostrazioni di massaggi olistici e videoproiezione dedicata al monitoraggio della fauna del parco tramite foto-trappolaggio (presso la scuola di Corezzo). Dalle 17, aperitivo musicale a cura del Mercatale, e alle 18:30 partenza dell'escursione guidata dedicata al bramito del cervo a cura di In Quiete Cooperativa. La passeggiata è adatta a tutti, e conduce nelle praterie più affascinanti della Vallesanta, uno dei luoghi prediletti dai cervi per le sfide tra i maschi per il dominio del branco. La breve escursione si porrà l'obiettivo di avvistare ed ascoltare gli animali restando in silenzio ad ammirare questo evento della natura. Il Mercatale è una iniziativa del Comune di Chiusi della Verna con la Pro loco di Corezzo, il Servizio Ecomuseo dell'Unione dei Comuni Montani del Casentino e la Cooperativa InQuiete, con la collaborazione del Parco Nazionale delle Foreste Casentinesi, Monte Falterona e Campigna, Gli organizzatori ricordano che l'ultima edizione di quest'anno del Mercatale della Vallesatna si svolgerà a Corezzo in occasione di "Libra - Casentino book festival", il 21 ottobre 2017.


Fratticciola Si apre con la cena al museo della Civiltà Contadina, la 42a edizione della Mostra del Carro Agricolo di Fratticciola: la tradizionale manifestazione dedicata interamente alla rievocazione della civiltà contadina, con un grande mix tra enogastronomia, mostra di attrezzi agricoli, antichi mestieri, mostre tematiche, convegni, rappresentazioni teatrali e tanto altro ancora. È la più antica del genere, e sicuramente la più prestigiosa in Valdichiana.
Come ogni anno, il primo weekend di ottobre è dedicato al Museo della Civiltà Contadina con la cena (sabato 30 settembre ore 20.30) ed il convegno-tavola rotonda degli Stati Generali dell'Agricoltura della Valdichiana (domenica 1 ottobre ore 17), preceduta nello stesso pomeriggio dalla presentazione di una mostra sul baco da seta alle ore 16.
Il secondo weekend di ottobre è tradizionalmente dedicato al teatro (venerdì 6 e sabato 7 ottobre) e alla grande festa nel piccolo borgo di Fratticciola durante tutta la giornata di domenica 8 ottobre.
Tutto questo animerà la piccola frazione di Fratticciola nei due weekend di festa che sinteticamente riepiloghiamo:
sabato 30 settembre ore 20.30: cena al museo della civiltà contadina con portate del "pranzo delle feste" (prenotazioni allo 0575-617372, 333-6611875, 0575-617014);
domenica 1 ottobre museo della civiltà contadina, ore 16.00: presentazione mostra "Il baco da seta", ore 17.00: Stati Generali dell'agricoltura della Valdichiana, convegno-tavola rotonda "Zootecnia in Valdichiana: una sfida tra innovazione e sostenibilità";
venerdì 6 ottobre: ore 21.00 teatro e non solo del "Piccolo Carro", pizzeria, ristorante, gara di briscola (al circolo ARCI)
sabato 7 ottobre ore 21.00 teatro in piazza compagnia "Il Carro" commedia brillante in 4 atti "Tante chiacchiere en fàn farina", pizzeria, ristorante, gara di briscola (al circolo ARCI)
domenica 8 ottobre
ore 10.00: colazione, apertura Mostra del Carro e Museo della Civiltà Contadina
ore 13.00: pranzo al ristorante "La Greppia" - cucina contadina
ore 15.30: inizio animazione "Uomini e animali nella realtà contadina", sfilata di compagnie itineranti, la svinatura e il vin dolce, la battitura, antichi mestieri, carri e trattori, vecchi attrezzi e tanti animali, benedizione degli animali, musica, giochi, ciacce con l'uva, con prosciutto, bianche, porchetta, formaggio, miele, castagne e tanto altro
ore 19.30: cena al ristorante "La Greppia" - cucina contadina
ore 21.00: si balla con la fisarmonica di Roberto Evangelisti
ore 23.30: il tradizionale falò chiuderà la 42a Mostra del Carro Agricolo di Fratticciola


Montevarchi PaleoFestival


Ponte Presale (Sestino) Mostra nazionale della Chianina


Poppi "Ritratti di donne aretine" sarà presentato al Castello di Poppi alle ore 18 per iniziativa del Comune di Poppi e della Biblioteca Rilli-Vettori, d'intesa con la Società storica aretina, editore del libro. Undicesimo numero della collana "Studi di storia aretina", il volume ha visto la luce nel dicembre 2015, grazie al contributo finanziario del Comune di Arezzo. La presentazione si soffermerà soprattutto sulle donne legate al Casentino, delle quali parleranno direttamente gli autori. Curato da Luca Berti, "Ritratti di donne aretine" raccoglie gli atti del ciclo di conferenze a suo tempo organizzato dalla Società storica all'Auditorium Ducci, che vide una significativa partecipazione femminile. "Ritratti di donne aretine" consta di 328 pagine complessive, con numerose immagini a colori e in bianco e nero (una pagina per ciascuna donna). La premessa è firmata dall'assessore alle pari opportunità del Comune di Arezzo, Tiziana Nisini, mentre Luca Berti è autore della prefazione. Facilita l'utilizzo scientifico del volume l'indice dei nomi di persona, opera di Claudia Bassi. Il libro è prenotabile in tutte le librerie al prezzo di 28 euro, ma sabato a Poppi potrà essere acquistato a prezzo scontato.


Sansepolcro Dalle ore 16 Pagina Bianca, performance di Ivan Tresoldi.

"Una pagina bianca è una poesia nascosta", questi versi di Ivan Tresoldi ispirano la performance che si svolgerà nella Piazza Torre di Berta a Sansepolcro.

Una grandissima tela bianca che coprirà la superficie della Piazza sarà a disposizione di tutti. La performance che Ivan Tresoldi con il collettivo Arkademy propone in varie piazze d'Italia, invita gli artisti presenti e tutti i cittadini a lasciare un segno, una frase, un tratto, creando così un'opera collettiva della città, che alla città stessa rimane. Un'iniziativa di arte pubblica nata dalla volontà di coinvolgere famiglie, giovani, turisti e tutti i passanti per dar loro la possibilità di esprimere la propria creatività valorizzando culture diverse, partecipando a un'esperienza artistica unica. Durante la performace partecipata, ci saranno due interventi di danza gli allievi del TEDAMIS che danzeranno durante la realizzazione della pagina.

Strada in Casentino Pievi e Castelli in musica fa tappa invece a Strada in Casentino, con una serata che si tiene all'auditorium dell'ex collegio dei Salesiani e che è dedicata ai cantautori locali (ore 21:30, ingresso libero). Benedetta Giorgi, Michele Gabiccini e Piero Lanini rappresentano tre generazioni di musicisti Casentinesi, con altrettanti percorsi musicali originali e punti di vista proiettati sulla vallata. Per l'occasione, apertura straordinaria del museo della pietra lavorata.

DOMENICA 1° OTTOBRE

Anghiari "La domenica nel borgo - nei borghi più belli d'Italia" Dalle ore 10:00 alle ore 12:00 Breve passeggiata e visita al medievale Ponte alla Piera e a La Fabbrica della Natura, centro visita della Riserva Naturale dei Monti Rognosi. Attività adatta ai bambini. (spostamento da Anghiari con i propri mezzi, verranno date al sabato tutte le indicazioni)

Contatti e prenotazioni obbligatorie: Museo della Battaglia e di Anghiari Piazza Mameli 1-2, Anghiari. Telefono: 0575787023 E-mail: battaglia@anghiari.it.
Informazioni: Ufficio Turistico - Pro Loco Corso Matteotti 103 Tel. 0575749279 proloco@anghiari.it.

Arezzo Fiera Antiquaria

Arezzo Presso la Chiesa di Santa Firmina (Arezzo), si svolgerà il consueto Mercatino dei Ragazzi Calcit, con l'intento di sostenere il Comitato nello sviluppo di opere in campo oncologico, rivolte alla sanità pubblica nell'interesse dei cittadini."

Arezzo "Il C.A.S - Centro Aggregazione Sociale Tortaia, nella zona adiacente il proprio Centro, in Via Alfieri Arezzo, ripropone l'annuale Mercatino dei Ragazzi Calcit, con l'intento di sostenere il Comitato nello sviluppo di opere in campo oncologico, rivolte alla sanità pubblica nell'interesse dei cittadini."

Arezzo Alle 17 alla fortezza medicea di Arezzo, si terrà la presentazione del libro che è anche il titolo della mostra personale appena chiusa ad Arezzo presso la Sala S.Ignazio, con il Patrocinio del Comune di Arezzo. La presentazione del catalogo "Renato Mambor - Uno per Tutti", Maretti Editore sarà accompagnata da una distribuzione ai presenti in occasione della visita guidata alla suggestiva Fortezza medicea di Arezzo, appena recuperata e restaurata, che per l'ultimo giorno ospita le sculture di Ugo Riva - maestro della tradizione figurale lombarda che fa ritorno dopo 10 anni dalla sua prima personale aretina. A introdurre le mostre, raccontare la figura degli artisti, spiegarne il lavoro, il Prof. Pasquale Giuseppe Macrì, collezionista e già Assessore alla Cultura e al Turismo del Comune di Arezzo, e Fabio Migliorati, Critico d'Arte ed ex Direttore della Galleria Civica d'Arte Contemporanea della città toscana.

Arezzo Gli appuntamenti della Casa Museo Ivan Bruschi in occasione della Fiera Antiquaria.

Bibbiena Fervono i preparativi per la Stagione di Prosa 2017-18 del Teatro Dovizi di Bibbiena, il piccolo teatro casentinese che grazie allo sforzo congiunto della Compagnia Nata, del Comune di Bibbiena e di Fondazione Toscana Spettacolo presenta ogni anno una programmazione ricchissima e di grande prestigio. Come da tradizione, in attesa della Stagione di Prosa ufficiale, tutti i fedeli appassionati del piccolo Teatro nel Cuore di Bibbiena potranno soddisfare la propria voglia di teatro con gli "Appuntamenti d'Autunno", rassegna di spettacoli e proiezioni cinematografiche giunta quest'anno alla sua XII edizione.
Il programma previsto per il mese di ottobre sarà molto vario, intenso e coinvolgente, per un totale di otto giornate dedicate a eventi diversi per genere, tecniche e linguaggi.
Ad inaugurare la rassegna, questo fine settimana, sabato 30 novembre e domenica 1 ottobre sarà un doppio appuntamento dedicato a tutti gli amanti del grande schermo: "I SUPER B. - Viaggio nel cinema a basso costo", XV Sagra del Cinema presentata dall'Associazione Cinespazio e dedicata ai così detti film di "Serie B", quelle pellicole a basso costo spesso diventate veri e propri film cult.
Il programma delle due giornate prevedrà un totale di 7 proiezioni a ingresso gratuito a partire dalle ore 15:00 di sabato, con titoli entrati nella storia del cinema quali "La Cosa dall'altro mondo", "El Mariachi", "Il Boss" o "Radiazioni BX: distruzione uomo".

Cortona Domenica si tiene la premiazione dei migliori artisti dei 55 che hanno partecipato alla Miav "Omaggio Gino Severini - Premio città di Cortona ", iniziata il 10 settembre scorso. La giuria che ha esaminato le opere e prodotto il risultato è composta da Romana Severini, presidente, Lia Bronzi, critica d'arte e poetessa, Isabella Bietolini giornalista, accademica nonché scrittrice e Stefano Duranti Poccetti, giornalista, scrittore. L'iniziativa è promossa dal Circolo culturale "Gino Severini" di Cortona con il patrocinio del comune di Cortona, la Provincia di Arezzo, la Regione di Toscana, del Senato della Repubblica e il sostegno della Banca Popolare di Cortona, l'oreficeria Del Brenna. L'evento è giunto alla VI edizione e ha in Romana, la figlia di Gino Severini, la presidente onoraria e in questa edizione ha ospitato anche le opere ,migliori,realizzate dagli studenti del Liceo Artistico di Arezzo, dal Liceo classico di Cortona indirizzo artistico e l'Istituto scolastico comprensivo di Terontola , proprio per cercare di sponsorizzare al massimo, e partendo dalle giovani leve, le arti visive.La rassegna ha avuto un notevole successo di pubblico,si calcoila che siano passati almeno 1800 visitatori, molti dei quali hanno lasciato dei commenti molto positivi. La Miav che è giunta alla sua VI edizione sta crescendo qualitativamente anno per anno, assistendo ad una richiesta di partecipazione sempre più consistente e composta anche da personaggi che ormai sono arrivati all'attenzione del mondo dell'arte. Quest'anno non si sono potute accontentare tutte le richieste per mancanza di spazio e per il numero elevato di richiedenti , tutti o quasi per altri molto validi. Gli artisti sono provenienti da tutta Italia con una buona percentuale anche di autori stranieri, tutti motivati dal desiderio di poter esporre a Cortona diventata ormai un palcoscenico molto ambito. Romana , figlia deòl grande Gino Severini è rimasta, durante la sua visita in occasione dell'inaugurazione dell'evento ,molto entusiasta di tutto ma in particolare della sezione giovani che in questa edizione ha fatto il suo ingresso in questa iniziativa , definendo i lavori di questi ragazzi .dei veri e propri capolavori e ha intravisto fra loro qualche qualche piccolo genio emergente.

Cortona ospiterà il quarto Torneo della Civetta Città di Cortona. Nel centro storico della città si ritroveranno i migliori arcieri d'Italia, per confrontarsi in un'entusiasmante sfida all'ultima freccia. Il torneo rientra nel circuito della Lega Arcieri Medievali. Il programma del Torneo della Civetta prevede il ritrovo in Piazza Signorelli, cui seguiranno un giro di ricognizione con maestri d'arco e alle 9:00 l'inizio del torneo. Dopo la sfida tra gli arcieri, alle 16:00 si terrà la sfilata per le vie del centro a cura del Gruppo Storico della Città di Cortona che anticiperà le premiazioni.

Fratticciola Continua la 42a edizione della Mostra del Carro Agricolo di Fratticciola: la tradizionale manifestazione dedicata interamente alla rievocazione della civiltà contadina, con un grande mix tra enogastronomia, mostra di attrezzi agricoli, antichi mestieri, mostre tematiche, convegni, rappresentazioni teatrali e tanto altro ancora. È la più antica del genere, e sicuramente la più prestigiosa in Valdichiana.

Il programma di oggi:
museo della civiltà contadina, ore 16.00: presentazione mostra "Il baco da seta", ore 17.00: Stati Generali dell'agricoltura della Valdichiana, convegno-tavola rotonda "Zootecnia in Valdichiana: una sfida tra innovazione e sostenibilità"

Monte San Savino Organizzata dalla Sansovino 1929, Polisportiva Savinese, Taekwondo Toscana e Compagnia del Pallone Grosso della Misericordia di Monte San Savino, si terrà domenica 1 ottobre, alle ore 12.30, presso lo Stadio comunale Le Fonti, la 'Giornata dello sport giovanile'. Nell'occasione saranno presentate tutte le squadre delle società per la stagione 2017/18. Unitamente alla presentazione è in programma il pranzo per il quale è gradita la prenotazione entro il 27 settembre (info e prenotazioni Massimo 3357286345; Magazine 0575.810490; Niccolò 3663617893). Alla presentazione delle squadre delle società sarà presente l'Assessore allo Sport del Comune di Monte San Savino Alessio Maina.

Montevarchi PaleoFestival

Ponte Presale (Sestino) Mostra nazionale della Chianina

Rassina A Rassina il Calcit Casentino con il patrocinio del Comune di Castel Focognano organizza la tradizionale Festa dell'uva, giunta alla sua edizione numero diciotto. Nel programma, intrattenimenti e spettacoli vari, enogastronomia, passeggiata nel borgo antico. La giornata si apre al mattino con il 3. Trofero Calcit "Corri e cammina con noi", manifestazione podistica non competitiva. Completano il contesto il mercatino dl Calcit e la consueta kermesse a base di musica, gastronomia, divertimenti per bambini e famiglie, presenti per tutta la giornata in piazza Mazzini. Il tutto per sostenere gli scopi benefici e le attività dell'associazione guidata da Artusio Bennati, attività delle quali spesso sono beneficiarie le strutture sanitarie pubbliche della vallata casentinese.

Subbiano Alle ore 17 presso la sala della Pro Loco di Subbiano in Via Salvemini, la Compagnia "La Nave dei Folli" presenterà la commedia comica "Tutte pazze X Arturo" di Roberto Arrigucci. L'ingresso è ad offerta libera e il ricavato sarà interamente devoluto alla ONLUS "Crescere", associazione di volontariato per sostenere bambini e ragazzi autisti e disturbi pervasi nell'apprendimento.

Talla Nuovo appuntamento alle 17 piazzetta dei palchi (ingresso libero). "Se vi assiste la memoria" è il titolo dello spettacolo di parole e musiche in ricordo di Licio Nencetti. Il gruppo "Quei ragazzi" è composto da Matteo Bruni e Marco Rosai (voce e reading), Emanuele Tizzanini alla chitarra e voce, Andrea Bondi al piano, chitarra, voce, drum loops e Leonardo Bondi al basso elettrico.

Vallesanta Come di consueto, con l'arrivo del mese di ottobre il Sindaco e la Giunta Comunale di Chiusi della Verna incontrano i cittadini over 65 residenti nel Comune per una giornata conviviale da trascorrere insieme. Il calendario si apre quest'anno oggi in Vallesanta. Dopo le funzioni religiose in programma alle 10 nelle chiese di Corezzo e Rimbocchi, per tutti il ritrovo è alle 12:30 presso il ristorante Da Franca di Corezzo per un pranzo tutti insieme. Ci saranno il saluto del Sindaco Tellini e gli interventi del vicesindaco Federica Falleri e dell'assessore alle politiche sociali Sirio Farini. Parteciperanno anche i consiglieri comunali Tommaso Lumachi, Silvia Biondini, Claudia Lusini, Giorgio Giorgi, Paolo Ammannati.
Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Torna l'Antiquaria, visite al Petrarca e il Mercatale della Vallesanta: un weekend ricco di appuntamenti

ArezzoNotizie è in caricamento