Sabato, 24 Luglio 2021
Cultura

La presentazione del Gino Severini Tour

Sarà presentato ufficialmente martedì 3 giugno alle 11,30, il Tour Gino Severini. L'evento si svolgerà nella sala conferenze del comune di Cortona. Il progetto è realizzato dal Circolo culturale Gino Severini di Cortona, con il patrocinio del...

mde-7

Sarà presentato ufficialmente martedì 3 giugno alle 11,30, il Tour Gino Severini. L'evento si svolgerà nella sala conferenze del comune di Cortona. Il progetto è realizzato dal Circolo culturale Gino Severini di Cortona, con il patrocinio del comune di Cortona e dell'accademia Etrusca. Si tratta di un pieghevole abbinato a un filmato. Il primo riporta, attraverso una mappa topografica della cittadina Etrusca, immagini di siti che ricordano il grande artista. Si tratta di tutto un percorso da seguire attraverso la città per andare alla scoperta di opere d'arte che Severini ha lasciato in Cortona, inoltre si toccano anche i musei, dove esistono alcune collezione del pittore, la casa natale e la tomba dell'artista, posta nel cimitero monumentale cittadino. Il filmato invece riporta le immagini di tutti i lavori del pittore che si conservano nei due musei cortonesi, e altre collocate in giro per il mondo e tante immagini inedite che ritraggono l'artista. Il progetto è stato ideato da due soci del circolo, ossia: Marco Garbin e Veronica Finizio, la traduzione in inglese, sono per merito di Mara Jogna Prat. L'iniziativa è stata approvata anche da Romana Severini, l'ultima figlia vivente di Gino Severini, tra l'altro è presidente onoraria del Circolo che porta il nome di suo padre. In proposito ha corredato il dépliant di una sua presentazione scritta, dove si legge:

"Gli artisti e le loro opere, sono destinati a lasciare la terra d'infanzia, perché lo slancio verso il fuori è necessario alla loro ispirazione e alla loro creatività, ma qualcuno, come mio padre, ha potuto e voluto tornare, con il desiderio di consegnare ai cittadini le testimonianze dei suoi lavori, variandone le scelte, perché, come in un grande abbraccio e insieme ai visitatori, potessero sentirsi vicini ai suoi percorsi di vita artistica dalla partenza fino al ritorno. Al circolo culturale Gino Severini che ha ideato e realizzato questo itinerario severiniano, un profondo grazie".

Il circolo culturale Gino Severini di Cortona, ha fra i suoi obiettivi quello di diffondere la conoscenza legata a Severini, come persona e come artista. A tal fine si adopera nel promuovere iniziative capaci di catalizzare l'attenzione dei più sul grande artista cortonese. I depliant saranno a disposizione presso l'Infopoint del centro storico e nelle strutture alberghiere del territorio.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

La presentazione del Gino Severini Tour

ArezzoNotizie è in caricamento