menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
museo-oro (5)

museo-oro (5)

La Minerva 'madrina' per la casa dei tesori di Arezzo: il Museo dell'oro diventa realtà

E' nel segno della Minerva che la Casa dei tesori di Arezzo si presenta alla città. Dal Palazzo di Fraternita si aprono le porte del percorso espositivo dedicato alle creazioni dell'oreficeria realizzate nel corso degli anni dai maestri orafi e...

E' nel segno della Minerva che la Casa dei tesori di Arezzo si presenta alla città. Dal Palazzo di Fraternita si aprono le porte del percorso espositivo dedicato alle creazioni dell'oreficeria realizzate nel corso degli anni dai maestri orafi e argentieri che hanno reso il nome di Arezzo immortale.

L'inaugurazione ufficiale è in calendario alle 9,30 quando il presidente del parlamento europeo Antonio Tajani insieme al governatore della Regione Enrico Rossi, il sindaco Ghinelli con il primo rettore della Fraternita dei Laici daranno vita a questa ala del palazzo di piazza Grande.

Il percorso si articola su più sale al piano terra del palazzo di Fraternita, in piazza Grande, e sarà visitabile dal lunedì alla domenica dalle 10,30 alle 18 a eccezione del martedì previsto come giorno di chiusura.

Ma oltre agli ottantadue pezzi provenienti dalla collezione Oro d'Autore ecco il ritorno della Minerva, la statua etrusca che nel 1541 venne riportata alla luce nei pressi della chiesa di San Lorenzo di Arezzo. La dea, forgiata con il rame dei monti Rognosi nel 1551 entrò a far parte delle collezioni granducali e attualmente è conservata all'interno del museo archeologico nazionale di Firenze.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Psicodialogando

    Sono stato tradito da mia moglie. E adesso?

  • Cucina

    I fiocchi di Carnevale

Torna su

Canali

ArezzoNotizie è in caricamento