Io sono Chi ... e tu? arriva nelle Rsa aretine di Pescaiola e del Pionta

Appuntamento con i laboratori da giovedì 30 agosto a  sabato 1 settembre. E domenica 2 settembre gli spettacoli:  alle ore 10 nella  Rsa del Pionta e alle 15.30 in quella di Pescaiola. Il progetto, ideato e realizzato dalla cantattrice toscana...

 

Appuntamento con i laboratori da giovedì 30 agosto a sabato 1 settembre. E domenica 2 settembre gli spettacoli: alle ore 10 nella Rsa del Pionta e alle 15.30 in quella di Pescaiola.

Il progetto, ideato e realizzato dalla cantattrice toscana Alessia Arena, nasce dalla riflessione che nel momento in cui una persona entra in una residenza per anziani, si “spoglia” del proprio ambiente, rimanendo con un solo e unico elemento identificativo, il proprio corpo.

Attraverso laboratori musicali, grafici e di scrittura creativa che vedranno come protagonisti gli ospiti, autosufficienti e non, delle due strutture coinvolte, Alessia Arena indagherà la prospettiva degli anziani su loro “Chi”. Da qui l'affermazione e la prima parte del titolo, Io sono Chi, ovvero storie di corpi, di uomini e di donne; storie universali. Ma anche la seconda valutazione e il completamento del titolo stesso: E tu? Il progetto vedrà infatti il susseguirsi di tre giorni di laboratori a conclusione dei quali, domenica 2 settembre la cantattrice Alessia Arena e gli ospiti si esibiranno per i familiari e la cittadinanza tutta, regalando uno spaccato del loro percorso laboratoriale tra narrazione e musica.

Nato nel dicembre 2016 su iniziativa della Associazione Giotto in Musica, Io sono Chi…e tu? è un progetto socio-culturale che ha coinvolto le RSA del Chianti e della Val di Pesa e che approderà sul territorio aretino presso le RSA Pescaiola e Pionta dal 30 agosto al 2 settembre all’interno di Ricreando oltre il suono, promosso da Associazione Le 7 Note e sostenuto da Fondazione CR Firenze con la collaborazione della cooperativa sociale Koinè che ha in gestione le due Rsa aretine a titolarietà Usl Toscana sud est.

Il progetto ha ricevuto nel 2017 il riconoscimento Medaglia Spiga d’Argento 2017 dal Comune di Montespertoli per l’importante lavoro culturale-sociale svolto sul territorio, è stato selezionato inoltre tra i progetti finalisti per Fare Girare La Cultura 2016 ed inserito nell’ambito della programmazione Sliding Theaters finanziata dalla Città Metropolitana di Firenze, con il patrocinio e il contributo dell'Unione comunale del Chianti fiorentino, dei Comuni di San Casciano Val di Pesa, Greve in Chianti.

Un breve sguardo sul progetto svolto nel Chianti e Val di Pesa:

Alessia Arena, performer poliedrica, diplomata in canto si è avvicinata al teatro frequentando l’Atelier für physisches Theater di Berlino. Dal 2013 si dedica al teatro canzone attraverso progetti da lei ideati che vedono come protagonisti figure significative del nostro tempo, sia per la loro storia umana che artistica, quali la visionaria poetessa Alda Merini in “Alda canta Ancora”, l'indomita cantante siciliana Rosa Balistreri in “A Piedi Nudi” e lo scrittore Gianni Rodari con Sergio Endrigo in “CantaBestiario” Con Io sono Chi l'artista apre una nuova strada nel suo percorso artistico, volta ad indagare direttamente sul campo quelle pieghe della nostra società, ancora oggi tenute fin troppo in ombra. Candidata alle Targhe Tenco 2016, finalista radiofonica al Premio Mia Martini 2015, è risultata vincitrice di numerosi premi tra i quali: Poggio Bustone 2016, Premio della Critica Bigazzi 2016; Premio Gozzano 2015, Rivelazione al Festival Sete Sois Sete Luas 2014

Potrebbe Interessarti

Torna su
ArezzoNotizie è in caricamento