Cultura

In Piazza Grande con gli Astrofili e a Casa Bruschi a scuola di archeologia: gli appuntamenti

VENERDI' 19 FEBBRAIO Arezzo Informazione ma non allarmismo. Consapevolezza ma non paura. Questa la logica con la quale i Giovani Democratici di Arezzo hanno organizzato  per venerdì prossimo un'iniziativa dedicata alla meningite. Appuntamento...

casa-museo-ivan-bruschi-ingresso
VENERDI' 19 FEBBRAIO

Arezzo Informazione ma non allarmismo. Consapevolezza ma non paura. Questa la logica con la quale i Giovani Democratici di Arezzo hanno organizzato per venerdì prossimo un'iniziativa dedicata alla meningite. Appuntamento, quindi, alle ore 21 nei locali della libreria Feltrinelli in via Garibaldi. Interverranno operatori della sanità, amministratori pubblici e parlamentari. Cos'è la meningite e come combatterla saranno gli argomenti della dottoressa Maria Teresa Maurello, Direttore dell'unità operativa igiene e sanità pubblica della Usl e del dottor Danilo Tacconi, primario di malattie infettive. La vice Presidente del Consiglio regionale della Toscana, Lucia De Robertis, illustrerà le iniziative decise dalla Regione Toscana in tema di prevenzione della meningite. E quindi il valore e l'importanza della vaccinazione. L'iniziativa, che verrà conclusa dall'onorevole Marco Donati, sarà aperta e coordinata da Gianluca Bronzi e Antonio Di Finizio.

Arezzo Alle 17,30 nella Sala Giostra del Saracino di palazzo comunale, il gruppo consiliare Fratelli d’Italia, Francesco Macrì e Giovanna Carlettini, organizza la presentazione del libro “Putin. Vita di uno zar” scritto da Gennaro Sangiuliano, giornalista e vicedirettore del Tg1. Saranno presenti il sindaco Alessandro Ghinelli e Guido Crosetto, fondatore di Fratelli d’Italia e sottosegretario alla difesa dal 2008 al 2011. “Il libro – ricorda il capogruppo Francesco Macrì – ha scalato le classifiche di vendita sia per la sua qualità saggistica sia perché narra la biografia di uno dei personaggi più importanti della geopolitica mondiale del nostro tempo. Di Putin e dell’ex Unione Sovietica abbiamo apparentemente molte informazioni offerte dai mass media ogni giorno. In realtà è leggendo questo volume che possiamo andare oltre un certo quadro superficiale, di maniera, per accedere a una visione globale che coinvolge un personaggio e la storia accaduta nei paesi dell’est Europeo dopo la caduta del muro di Berlino”.

Arezzo Dalle 21 alle 23 luci spente in piazza Grande. Il Gruppo Astrofili di Arezzo organizza l'osservazione della Luna, di Giove e dei suoi satelliti con tre telescopi professionali.

Arezzo In scena gli insegnamenti di don Milani. Una rassegna di teatro scuola

Arezzo Caffè One organizza serata degustazione dalle ore 19,00. Caffè One via Guido Monaco Arezzo. Maggiori info

Arezzo Mandalatupie di Fone & Frei dalle 19.00 alle 23.00 presso Hub Garden, Arezzo. Fone & Frei sono una coppia di artisti di Firenze proveniente da diversi percorsi formativi artistici; Fone dalla pittura e dalla street art, mentre Frei dalle arti del metallo e dell'oreficeria. Entrambi tatuatori, lavorano sfruttando i propri percorsi e passioni riportando su pelle tatuaggi ispirati al mondo dei graffiti e dei gioielli. La fusione di questi due stili apparentemente così diversi, da vita a una serie di opere equilibrate dall'aria fantasiosa e surreale. Mandalutopie è il titolo della mostra che dal 19 febbraio al 20 marzo sarà possibile visitare presso lo spazio espositivo di Hub Garden, tutti i giorni dalle 10.00 alle 13.00 e dalle 15.00 alle 18.00. Dieci opere dai colori vivi e dai disegni decisi che ipnotizzeranno gli sguardi dei più curiosi. Durante l'inaugurazione della mostra, verrà presentato anche un live painting di Fone. Durante l'inaugurazione sarà anche possibile degustare i prodotti de Il Borro, una delle realtà più di spicco e in continua evoluzione nell'ambito della produzione vitivinicola del territorio aretino. L'Associazione Hub Art verrà ufficialmente presentata e inaugurata il 19 febbraio presso Hub Garden, in occasione dell'inaugurazione della mostra di Fone e Frei, Mandalutopie. Hub Art è il nuovo progetto di Hub Garden che nasce con lo scopo di realizzare e promuovere eventi culturali di vario genere: mostre d'arte, eventi musicali e degustazioni.
L'Associazione Hub Art vuole comunicare a livello nazionale quelle che sono le personalità e le realtà di spicco del territorio toscano: artisti, gruppi musicali, aziende vitivinicole, aziende agricole, produzioni artigianali e studi di progettazione.

Surfin' MonkeysArezzo I Surfin' Monkeys saranno impegnati in una vera e propria maratona sonora per promuovere "ROGO", il loro primo album, uscito il 29 Gennaio 2016 per Soffici Dischi/Warning Records e distribuito da Audioglobe. A partire dalle ore 18.30 la band terrà un live unplugged "in store" al Vieri Dischi di Corso Italia; un modo semplice e diretto per presentare al pubblico dei Surfin' Monkeys inediti e sicuramente più intimi, con meno distorsioni e più spazio alle parole. Chiaramente, all'interno del Vieri Dischi, sarà possibile acquistare l'album "ROGO" in formato jewel case.Dopo il live, alle ore 20.00, i Surfin' Monkeys si sposteranno al locale Tuscanative (in Via de' Redi 14) per un aperitivo con sottofondo musicale rock e per la proiezione di "SEI", il video del primo singolo estratto da "ROGO", realizzato dalle menti creative della White Rabbit Production. Il video di "SEI", presentato il 29 Gennaio 2016 in esclusiva nazionale per la webzine Rockgarage.it, vede come protagonisti due ragazzi, conosciutisi per caso, e della loro ricerca l'uno dell'altro. Senza ricordi di come si siano incontrati e con poche piccole indicazioni fornite dalla foto. Le immagini si susseguono frenetiche sullo schermo, si percepisce l'ansia, la fretta, la volontà di cercare quel qualcosa che manca. Così come il video, le parole martellano l'ascoltatore, raccontano la nostalgia di quella parte che è stata sottratta al nostro possesso. Il tutto si conclude poi in un concerto live, dove però si respira la voglia di vitalità ed energia che continuano a permeare la routine quotidiana. Lui cerca lei senza trovarla, circondato da persone che fanno da contorno perché in fondo nella vita di tutti i giorni il nostro sentire è nostro e nostro soltanto, viene fuori il rapporto tra il soggetto ed il mondo intorno a noi, che tange fino ad un certo punto e non oltre. La stessa sera, oltre al videoclip ufficiale, verrà proiettato il dietro le quinte, anch'esso realizzato dalla White Rabbit Production. Un modo simpatico per ringraziare tutti gli attori, coloro che hanno preso parte alla realizzazione e chi in qualche modo ha dimostrato il proprio affetto ai Surfin' Monkeys.

Arezzo Alle ore 17,15, si terrà in Casa del Petrarca l'Inaugurazione del 206° anno accademico dell'Accademia Petrarca di Lettere, Arti e Scienze di Arezzo. In tale occasione verranno presentati i nuovi Soci 2016. La Prolusione sarà tenuta dal ch.mo prof. Alberto Nocentini, dell'Università di Firenze, sul tema "L'intervista di Dante ad Adamo (Paradiso XXVI) e le origini del linguaggio.

Arezzo In occasione del 2ndo Concerto dell'Orchestra della Toscana (ORT) OMAGGIO A TARKOVSKIJ alle ore 21.00 all'Auditorium di Arezzo Fiere e Congressi - per la Stagione Concertistica l'Ass. Amici della Musica di Arezzo ha organizzato un incontro pre-concerto presso Casa Museo Ivan Bruschi alle ore 18.00 (sempre venerdì 19 febbraio) di grande fascino e al tempo stesso poesia. Siamo onorati di condividere con il pubblico la presentazione della nuova edizione del libro SCOLPIRE il TEMPO, e a presentarlo sarà proprio Andrej Tarkovskij, figlio, che si occupa di eventi artistici (esposizione delle polaroid scattate dal padre in vari momenti della sua vita privata), musicali (Una performance multimediale chiamata "Sonorità Visive), teatrali e letterari, riguardanti le opere del padre, diventando un vero e proprio portavoce di una entusiasmante eredità cinematografica, interiore e spirituale. Nell'ambito dell'incontro sarà proiettato il documentario di A. Tarkovskij TEMPO di VIAGGIO con Tonino Guerra. A dieci anni dall'ultima pubblicazione, l'attesissima nuova edizione, a cura dell'Istituto Internazionale Andrej Tarkovskij, rivista e corretta, di uno dei più importanti e noti testi di estetica cinematografica che il grande regista scrisse nell'arco di venti anni.

Bibbiena


Cortona Presentazione mostra Gli Etruschi Maestri di Scrittura. Alle 12 a Palazzo Strozzi Sacrati, Piazza del Duomo 10 - Firenze.

Monica Barni - Assessore alla Cultura, Turismo e Commercio della Regione Toscana
Francesca Basanieri - Sindaco del Comune di Cortona.
Invitano alla conferenza stampa di presentazione della mostra Gli Etruschi Maestri di Scrittura (Museo dell'Accademia Etrusca e della città di Cortona, 19 marzo - 31 luglio 2016), realizzata in collaborazione con il Museo del Louvre.
Interverranno inoltre: Andrea Pessina - Soprintendente Archeologo della Toscana, Giovannangelo Camporeale - Lucumone dell'Accademia Etrusca di Cortona, Paolo Bruschetti - Commissario della mostra, Paolo Giulierini - Commissario della mostra.


Cortona Il 22 febbraio è la festa di Santa Margherita da Cortona, una ricorrenza molto sentita da tutta la comunità della Valdichiana, per questo tre comuni, Cortona, Castiglione del Lago e Montepulciano si sono messi assieme per realizzare un progetto. Le celebrazioni per questa ricorrenza parteranno già da oggi e comprendono un programma tra Valiano e Cortona. Venerdì 19 febbraio nella sala civica di Valiano alle 21 i rapprentanti dei Comuni di Cortona, Castiglione del Lago e Montepulciano, le tre città dove Santa Margherita ha vissuto ed operato, si ritrovernano per presentare il progetto "Cammini?sulle orme di Santa Margherita". A seguire verranno presentati alcuni libri dedicati alla Santa: Margherita da Cortona - la grande penitente di Paolo Magionami, L'impegno - Margherita di Laviano nobile a Montepulciano e Santa a Cortona di graziano Buchetti e Santa Margherita prodigio d'Amore di Rolando Bietolini.


Montevarchi Doppio appuntamento a Montevarchi all'interno dell'evento "Una vita da social", un progetto curato dalla Polizia di Stato. "Una vita da social" è un progetto di sicurezza nell'uso della Rete rivolto agli utilizzatori dei social network e in particolare agli studenti delle scuole secondarie di primo e secondo grado, ai loro insegnanti e ai loro familiari.

una vita da social

Il programma:
Alle ore 9 all'Auditorium Comunale di via Marzia dopo i saluti del Sindaco del Comune di Montevarchi Francesco Maria Grasso sono previsti i seguenti interventi: "Lineamenti generali su ludopatia e pedopornografia" Dott. Mauro Mancini Proietti - Vice Questore aggiunto della Polizia di Stato, Dirigente Commissariato Polizia di Stato Montevarchi Cultore di diritto amministrativo
Università degli Studi di Siena; "Cyber bullismo e educazione dei social network"
Dell'Arciprete Walter Sostituto Commissario- Servizio Polizia Postale; "Educazione alle pari opportunita'" Alessandra Nocciolini Commissione Pari Opportunita' ; «Internet e i social network?strumenti dell'era digitale» a cura della dott.ssa Sara Gori- Arci Valdarno, Nedo Baglioni e Marco Resti- Metodo;
"L'utilizzo corretto delle reti" Dr. Papapesta Paolo Insegnante Informatico; "Educazione alla legalità"Prof. Tiziana Giovenali Referente per l'educazione alla legalità presso l'Ufficio Scolastico Territoriale di Arezzo. Sarà presente all'incontro il Presidente Nazionale dell' Aia-F.i.g.c. Marcello Nicchi che interverrà sul tema "Fairplay sportivo "
La sera alle ore 21 presso la Sala Conferenze del Centro Sociale Polivalente "La Bartolea" in Viale dei Mille 2 dopo o saluti del Sindaco del Comune di Montevarchi Francesco Maria Grasso, sono previsti gli interventi sempre del
Dott. Mauro Mancini Proietti, della Dott.ssa Sara Gori e del Dr. Alessio Albeggiani, pedagogista.


San Giovanni "Prima giornata di studi verso SGV 2050 - San Giovanni Valdarno tra tradizione e innovazione: la storia, il territorio, il paesaggio, il centro storico, gli abitanti". Appuntamento alle 15.00 nella Pieve di S. Giovanni Battista in Piazza Cavour a San Giovanni Valdarno ed è organizzato con la partecipazione dell'Università degli Studi di Firenze e dell'Ordine degli Architetti Arezzo.


San Giovanni Valdarno Museo del Terre Nuove ore 21,30 proiezione del docu-film "Milano 2015"

Subbiano, alle ore 17:30 presso la sala consiliare del Comune di Subbiano incontro dedicato alla promozione sportiva del ciclismo. Il protagonista sarà Franco Chioccoli, ex ciclista soprannominato il "Coppino" per la forte somiglianza con Fausto Coppi, vincitore del Giro d'Italia 1991, attuale team manager e direttore sportivo di una piccola società, la Futura Team, da lui stesso sostenuta. Chioccoli è stato capace di portare giovani ciclisti al professionismo, ma soprattutto dare loro la passione e il rispetto per questo sport. All'incontro saranno presenti anche la squadra dei ciclisti al completo, i medici del settore sportivo, i meccanici, le biciclette, e il pubblico che è invitato a partecipare e che potrà sempre interagire con i protagonisti.


SABATO 20 FEBBRAIO


Arezzo Ore 16.30 dai 6 anni; ore 18.00 dai 3 anni (accompagnati). Le Officine della Carta. Case di Fiaba a cura di Chiù. Un atelier per immaginare le case delle fiabe: costruendo ed esplorando pagine-stanza, tra sogno e realtà. Chiù è Ilaria Gradassi e propone tre atelier per giocare con segni, disegni, parole,pieghe, buchi, tagli, ritagli, strappi. Protagonista indiscussa la carta, che diventa ogni volta un prezioso spazio bianco per costruire mondi fantastici. Costo 7 euro (su prenotazione per un minimo di 8 bambini)




Arezzo Fine settimana denso di impegni per il Quartiere di Porta Sant'Andrea. Al circolo del Quartiere ci sarà la "pizzeria sociale". Dalle ore 20, infatti, sarà possibile cenare nella sede di via delle Gagliarde con antipasti, primi piatti e le pizze preparate dai pizzaioli biancoverdi. Non è necessaria la prenotazione, ma chi volesse far riservare dei tavoli può farlo chiamando il n. 0575.295040.


Arezzo L'associazione Arezzo in Comune assieme al Gruppo Consiliare organizzano un'iniziativa con il giornalista Saverio Tommasi, dal titolo: "Piazza Facebook, le opinioni al tempo dei social." Saverio Tommasi è un attore, scrittore, blogger italiano; attualmente realizza documentari e video inchieste per Fanpage.it e per numerosi altri portali web. L'iniziativa è in programma alle ore 18 presso il Teatro Virginian di Arezzo in Via de' Redi. Altre informazioni sull'evento è possibile trovarle al seguente link:https://www.facebook.com/events/1653954998187575/


Arezzo Visita al Quartiere di Sant'Andrea e dintorni, ritrovo alle 16 presso Porta Trento Trieste. L'evento è organizzato da Caffè One di via Guido Monaco Arezzo. L'iniziativa ha un costo di 10 euro e le iscrizioni potranno essere effettuate presso il locale. Maggiori info


Arezzo, in occasione dell'undicesimo anniversario della morte di don Giussani e trentaquattresimo del riconoscimento pontificio della Fraternità di CL, si svolgerà in cattedrale, alle 21,15, una Messa celebrata da Monsignor Riccardo Fontana.


archeologia-casa_bruschiArezzo Torna alla Casa Museo Ivan Bruschi l'appuntamento con l'archeologia preistorica sperimentale dedicato ai giovanissimi (età consigliata dai 7 agli 11 anni). Un percorso di visita ludico/didattico creato su misura per le famiglie e i loro bambini. A partire dalle 16 è in programma una visita alla scoperta di tutti gli oggetti e manufatti appartenenti a questo periodo storico presenti nella collezione Bruschi. Si tratta di decine di oggetti, risalenti per la maggior parte al periodo Neolitico e all'Età del Rame, che sono stati raccolti dall'antiquario aretino Ivan Bruschi nel corso dei suoi numerosi viaggi in giro per il mondo. I bambini saranno guidati in questo divertente viaggio indietro nel tempo dal Dott. Lucio Milani, ricercatore esperto del settore. Insieme allo studioso i ragazzi potranno calarsi nelle vesti di piccoli archeologi e saranno chiamati ad effettuare le stesse azioni compiute dai nostri antenati paleolitici, come la scheggiatura della pietra e l'accensione del fuoco con minerali. Un metodo di apprendimento originale, basato sulla sperimentazione di usi abitudini dell'Uomo Preistorico, che permette di scoprire l'importanza della pietra nella preistoria e le tecniche con le quali i nostri antenati realizzavano i loro manufatti. Il percorso, della durata di circa di 2 ore, inizierà alle 16 ed il costo è di 5.00 ? a bambino, si consiglia la prenotazione. Età suggerita dai 7 agli 11 anni.


Arezzo, presso il Circolo Aurora, alle ore 22, di scena David Zollo Trio

Badia al Pino
locandina_badia

Badia a Ruoti La religiosità della terra - conversazione con Duccio Demetrio

la corelliBibbiena Al Teatro Dovizi di Bibbiena va in scena l'Opera Lirica: "L'Elisir d'Amore" di Gaetano Donizetti. Dopo il "tutto esaurito" delle ultime rappresentazioni, questo fine settimana è infatti la volta di un evento più unico che raro nel panorama aretino: la messa in scena di un'Opera Lirica, nella fattispecie de "L'Elisir d'Amore" di Gaetano Donizetti interpretato dall'Orchestra La Corelli e dall'Associazione Guido Monaco, associazione aretina che grazie all'impegno dei due fondatori, Nicholas Gelli ed Emanuele Butteri, si adopera da alcuni anni nel promuovere eventi di musica classica nel territorio provinciale. Dalle ore 21:30 il sipario del "piccolo Teatro nel Cuore di Bibbiena" si alzerà quindi su un folto cast di giovani e talentuosi solisti impegnati nella rappresentazione di questo grande classico del repertorio italiano: Giorgia Paci (Adina), Gilberto Mulargia (Nemorino), Giuseppe Zema (il Dottor Dulcamara), Giacomo Contro (Belcore) e Giada Bastoni (Giannetta) assieme ai Musicisti dell'Orchestra Arcangelo Corelli e il Coro Quadriclavio diretti dal Maestro Jacopo Rivani per la regia di Simone Marzocchi. INFO e PRENOTAZIONI: nata@nata.it - 335 1980509 (anche via SMS) POSTO UNICO: 10 ? (sabato 20) - 5 ? (domenica 21).


Civitella in Val di Chiana, giornata conclusiva del progetto per la Festa della Toscana realizzato dal Comune di Civitella in Val di Chiana e l'Istituto Comprensivo "Martiri di Civitella". Il programma:

Ore 9,00: Auditorium Scuola Secondaria Martiri di Civitella: Consiglio Comunale aperto, la pena di morte ed il diritto all'Istruzione: il cammino delle riforme leopoldine.


Ore 11,30 Inaugurazione mostra "bonificazione artistica" Palazzo Comunale Badia al Pino


Ore 16,30: Agriturismo "La Colmata" (Montagnano), conferenza Dott. Franco Boschi, responsabile del Sentiero della Bonifica Provincia di Arezzo:


SEMI DI MEMORIA: LA BONIFICA ED IL TERRITORIO DELLA VALDICHIANA


Ore 17,30 I Sindaci del territorio della Valdichiana: CULTURA, TRADIZIONE E MEMORIA COME STRUMENTO DI PROMOZIONE TURISTICO- ECONOMICA. PRESENTAZIONE DEL LOGO DELLA VALDICHIANA


Ore 18,30 Dott. Raffaella Grana Presidente Slow-food Toscana: SEMI, TRADIZIONE E BIODIVERSITÀ, LA RICCHEZZA DEL NOSTRO TERRITORIO


Mostra del progetto: I nostri semi, il nostro pane: il vero kilometro zero. In collaborazione con Orto in condotta-Slow-food Valdichiana


Ore 19,00 esibizione coro "Arcobaleno" dell'Istituto Comprensivo Martiri di Civitella. Danze tradizionali con la Scuola Primaria "G.Rodari". Musiche e danze dalla tradizione


Ore 19,45: i Commedianti del Monte presentano. "CHICHIBIO E LA GRU" Tratto dal Decamerone di Boccaccio


Cortona Sabato 20 febbraio nella Basilica di Santa Margherita alle ore 11 grande appuntamento con il Bruscello di Santa Margherita con una conferenza spettacolo di David Riondino con Francesca Breschi e Monia Demuru.

Chiusi della Verna L'Ecovillaggio della Vallesanta si presenta al pubblico, in cerca soprattutto di nuovi abitanti. È di qualche settimana fa la notizia, data dal Sindaco Giampaolo Tellini, dell'assegnazione di un contributo regionale per realizzare in Casentino questa originale esperienza abitativa, e ora il comitato promotore dell'ecovillaggio organizza oggi un incontro pubblico presso la struttura del Mercatale di Corezzo. L'idea di un ecovillaggio in Vallesanta ha origini lontane. La spiegazione la estrapoliamo da un interessante articolo di Daniela Bartolini pubblicato sul sito internet casentinochecambia.org

Loro Ciuffenna Archivio Venturino Venturi, ore 17, presentazione della scultura "Silvana al sole"

San Giovanni Valdarno "Marya Salomee Sklodowoska Curie: l'ostinata abnegazione di un genio". Convegno ore 10.00 presso Cinema Teatro Masaccio Via Borsi.

San Giovanni Valdarno Secondo appuntamento con il "Progetto legalità e territorio" promosso da Spi Cgil Valdarno, Coordinamento Donne e Flc Arezzo. Appuntamento nell'Istituto Superiore Statale Valdarno a San Giovanni. Dalle 10.30 alle 13, gli studenti ascolteranno le testimonianze di Renato Scalia e di Maurizio Pascucci. Saranno presenti Claudio Bicchielli e Giuseppe Selvi, Segretari regionale e provinciale Spi Cgil; Alessandro Mugnai, Segretario provinciale Cgil; Elza Poponcini, Coordinamento Donne Spi Cgil; Maurizio Tacconi, Segretario Flc Cgil e Alessandro Gabbrielli della Flc.

San Giovanni Valdarno Dalle ore 21,00 alle ore 24,00, presso la Tensostruttura sita in piazza Palermo a San Giovanni Valdarno (Antistadio) , con il patrocinio del Comune e della Pro Loco di San Giovanni Valdarno avrà luogo una manifestazione sportiva all'insegna degli sport da combattimento. I pugili della Scuola Valdarnese Sport Salus si confronteranno con avversari provenienti da varie Regioni d'Italia.
Nella seconda parte della serata , i porta colori della Sport Salus, saranno impegnati nella disciplina della Kickboxing :Alessandro Riguccini difenderà il titolo mondiale nella categoria 63 kg;Orazioli Oswald darà l'assalto al titolo Europeo nella categoria 76 kg,Orazioli Oscar darà l'assalto al titolo Europeo nella categoria 80 kg;Lombardo Giovanni darà l'assalto al titolo Italiano categoria 63 Kg.:

DOMENICA 21 FEBBRAIO

Arezzo Alle ore 16.30 presso i locali del sottochiesa di piazza Giotto la compagnia teatrale "siamo un pezzo avanti"! presenta : amore vuol dire gelosia ? mah. Commedia in due atti di Luigi Lolly Boncompagni - regia Giuseppe Cagni. L'ingresso sarà ad offerta libera e il ricavato verrà destinato al Calcit di Arezzo per sostenere il servizio di cure domiciliari oncologiche - servizio Scudo.

Oltre lo schermo banner 21-02-16Arezzo Alle 21 a Spazio Seme in via del Pantano "Ezechiele 25:17 - Tutto il cinema di Quentin Tarantino". La rassegna Oltre lo Schermo, vedrà infatti uno dei redattori "storici" della rivista Gli Spietati - Gianluca Pelleschi - parlarci di lui e dei suoi eclettici film. Quentin Tarantino, l'ex commesso in un videonoleggio di Los Angeles, l'anima ludica e barocca del cinema postmoderno, il regista cinefilo e citazionista, il trashofilo sboccato e irriverente. Forse. Ma non solo. Perché Tarantino è anche il mito che rimane ingabbiato nel proprio mito e che rischia di venire, in qualche modo, semplificato e frainteso. La lezione tenterà di rendere giustizia al suo cinema, di restituirlo nella sua complessità anche etica e morale, di indagare le accelerazioni e i cambi di passo, di analizzarne lo stile raffinato, di contestualizzare i riferimenti, i rimandi e le citazioni. E di capire cosa Quentin Tarantino vuole da noi spettatori. Gianluca Pelleschi, laureato in Storia e Critica del Cinema con una tesi su Brian De Palma, è redattore storico del magazine online di critica cinematografica Spietati.it. Contributo: 5?

Arezzo Il Centro Guide di Arezzo e Provincia organizza per la giornata internazionale delle Guide una visita guidata gratuita (da prenotare al 334 3340608) della parte più antica , e per certi versi poco nota anche agli aretini stessi. Partenza ore 11, ritrovo alle scale mobili.
guide-locandina

Arezzo Prenderà il via la terza edizione della fortunata rassegna di teatro per bambini "A teatro tutti insieme" organizzata dall'Associazione Amici della Scuola Sant'Antonio con il patrocinio del Comune di Arezzo. In programma due spettacoli di animazione con attori, musica, burattini e marionette che piaceranno a tutti, grandi e piccoli. Al teatro Mecenate alle 17 in scena "L'incantesimo degli gnomi" di e con Enzo Cozzolino?. Teatro d'attore, pupazzi e burattini.

Scuola di Musica Coradini - Lali MishveliaArezzo Il bel canto sarà il protagonista del secondo appuntamento di "ClassicOff", la nuova rassegna di concerti organizzata dalla Scuola di Musica Coradini. L'appuntamento, in programma domenica alle 18 presso i locali dello Spazio Seme in via del Pantano, sarà dedicato alla scoperta e alla valorizzazione della musica classica attraverso i brani e i cori della tradizione popolare e lirica, con un viaggio tra le musiche di Rossini e Donizetti, Bellini e Mozart, Verdi e Puccini. A salire sul palco saranno tre soprani, un basso e una pianista, per un totale di cinque professionisti di fama nazionale e internazionale che uniranno le loro voci e i loro strumenti per far rivivere ad Arezzo la bellezza e le emozioni del canto classico.

muroBibbiena Al Teatro Dovizi di Bibbiena va in scena "Tutti giù dal Muro": una storia sulla tolleranza e l'amicizia. E' una favola semiseria sull'abbattimento dei muri e il potere della risata, uno spettacolo di grande spessore, scritto e diretto da Marco Zoppello con gli attori Sara Allevi, Anna De Franceschi e Giulio Canestrelli. INFO e PRENOTAZIONI: nata@nata.it - 335 1980509 (anche via SMS). POSTO UNICO: 5 ?

Castiglion Fiorentino L'assessorato alla Cultura organizza il classico "Lunch in Family". Gli studenti americani ospiti al college Santa Chiara potranno essere invitati a pranzo dalle famiglie castiglionesi.
L'iniziativa, apprezzatissima da sempre, ha lo scopo di favorire la conoscenza reciproca oltre ad essere un'occasione per una crescita culturale. Chi fosse interessato può inviare può telefonare allo 0575 65 64 47 entro venerdì 19 febbraio.

Cortona Festeggiamenti per Santa Margherita. Alla chiesa di Laviano (Castiglion del Lago, Pg) Santa Messa concelebrata dal S.E. Cardinale Gualtiero Bassetti.

mura-etrusche-Medium Le mura etrusche di Cortona

Cortona Nuovo appuntamento con le Domeniche al Museo presso il MAEC. E' in programma una importante conferenza con la presenza di Paolo Bruschetti, Paolo Giulierini, Gurgonio Cappelli, Aldo Ranfa e Silvia Neri per parlare delle grandi Mura di Cortona - una risorsa da recuperare e valorizzare. Info 0575 637225 www.cortonamaec.org

Lucignano Centro il Garage, con la collaborazione di Associazione Sosta Palmizi; direzione artistica: Caterina Cidda. Con il patrocinio di Comune di Lucignano (Ar). Ore 17.15 al teatro Rosini, spettacolo per bambini dai 3.L'Associazione ARCHÉTIPO presenta "Pezzetti d'infanzia", uno spettacolo delicato e poetico dedicato ai bambini e alle bambine a partire dai 3 anni e agli adulti che li accompagnano ...che un giorno sono stati bambini.

Regia di Miriam Bardini. In scena: Miriam Bardini, Pier Elisa Campus, Bianca Papafava. Oggetti di scena e costumi: Roberta Socci. Collaborazione artistica: Patrizia Mazzoni.

pezzetti infanziaMontevarchi Continuano gli appuntamenti della Stagione Concertistica 2015-2016 presso le Stanze Ulivieri con la direzione del Maestro Primo Oliva. Si svolgerà alle ore 17.30 "Lasciati Amar" con la consueta festa dell'associazione "Montevarchi Musica" e il concerto del soprano Elena Bakonova e del pianista Raffaele Mascolo. Dopo il concerto seguirà un grande apericena alla quale siete tutti invitati a partecipare. E' richiesta la prenotazione che potete fare telefonando al numero 3703252189-3387145735 o confermare per posta elettronica (info@primooliva.it) entro giovedì 18. Per i soci il costo è di ? 18.00 per i non soci ? 22.00.

Montevarchi Ore 17.30 presso La fabbrica della conoscenza de La Ginestra si terrà " Valdarno Jazz Winter Pasquale Innarella Quartet" con Pasquale Innarella, al sax Francesco Lo Cascio, al vibrafono Pino Sallustri e al contrabbasso Rob. Il quartetto è una realtà attiva già da diversi anni. Pasquale Innarella unisce nel suono dei suoi sassofoni improvvisazione radicale e senso melodico in una fusione stretta e vivace, animata da un equilibrio tutto personale tra questi due poli. Il costo del biglietto: intero ? 10, ridotto ? 7.

la fortuna si divertePratovecchio Alle ore 21 andrà in scena al teatro degli Antei lo spettacolo "La Fortuna si diverte" del livornese Athos Setti, prodotto dalla Compagnia degli Onesti/Teatro dell'Aglio per la regia di Emanuele Barresi che veste anche i panni del protagonista Alfredo. A fianco di Barresi, nel ruolo della moglie Isola, Daniela Morozzi (nota al grande pubblico nel ruolo di Vittoria, la poliziotta toscana della serie "Distretto di polizia"), Fabrizio Brandi, Eleonora Zacchi, Riccardo De Francesca, Elisa Franchi, Erika Gori, Maurizio Canovaro e Alessandro Donati. La storia narra le vicende di Alfredo che vive in un umile dimora insieme alla famiglia. Una notte riceve in sogno la visita di Dante Alighieri, che gli suggerisce quattro numeri da giocare al lotto, sottolineando però, che essi rappresentano anche la data della sua morte. Alfredo non se lo fa ripetere due volte, gioca i numeri, vince e si trasferisce in un costoso appartamento con tutti i componenti della famiglia che si comportano come gran signori. L'unico che non riesce a gioire è Alfredo stesso, terrorizzato dalla sua "imminente" fine. Attraverso dialoghi e situazioni spassose, la vicenda si dipana, fino all'immancabile "colpo di scena" finale. Biglietti posto unico ? 17. Prevendita: sabato 20 febbraio dalle ore 9 alle 12 presso l'ufficio cultura del Comune di Pratovecchio Stia in piazza Maccioni 1. vendita: la sera della rappresentazione dalle ore 20 presso la biglietteria del teatro. Promozioni biglietti: attori a teatro (iscritti alle Associazioni Teatrali con sede nel comune di Pratovecchio Stia) ? 12, porta un amico riservata agli under 30 valido per due persone cad ? 8,50.

San Giovanni Valdarno Fine settimana immersi tra aromi e spezie per le vie del centro della città di San Giovanni Valdarno. Dalle ore 10 alle ore 20 torna l'appuntamento con "Le vie delle spezie". In Corso Italia saranno presenti stand di macellerie, gastronomie e i ristoranti di San Giovanni Valdarno che per tutta la giornata proporranno la loro interpretazione del piatto tipico, lo Stufato alla Sangiovannese oltre ad altre prelibatezze come salumi e formaggi speziati. Non mancheranno inoltre le spezie sfuse di ogni tipo e colore, marmellate e mostarde speziate, produttori di peperoncini e zafferano. Tra le curiosità produttori di birre artigianali alle spezie, cioccolate alla cannella e peperoncini, peperoncini fritti dolci, sali minerali ed erbe aromatiche.

San Giovanni Valdarno VII° Palio dello Stufato alla Sangiovannese nei saloni della Basilica di Santa Maria delle Grazie. Di seguito il menù previsto: Assaggi Stufati in Gara, Degustazioni Vini e Birra, Antipasto del Marzocco: Selezione di Formaggi di Pecora e Mucca del Valdarno, Crostone di cavolo Nero e Salsiccia, Tarese su Croccantina, Prosciutto del Pratomagno Crostone di Fagioli con olio nuovo. Piatto di Entrata: Crema di Zucca Gialla ai Funghi Porcini, Servita con Pancetta Croccante Primo Piatto: Lasagna al Radicchio Rosso in Crema di Gorgonzola, Dolce: Cantucci Speziati e Dolcetti Secchi Vinsanto Acqua e Vino. Pranzo completo e degustazione vin: 24 euro, 10 euro bambini.

VanetereTegoleto Ore 17.00. Spettacolo di beneficienza. Lo spettacolo Vanetere - pianeta delle meraviglie è frutto del laboratorio Contaminiamoci che ormai è al suo sesto anno di vita. Quest'anno la contaminazione è avvenuta non solo tra diversamente abili e non, ma anche con il Maestro Massimo Nasorri, con lo Street Drums e il ritmo.
Gli strumenti musicali dello spettacolo sono stati costruiti con materiale di recupero per accompagnare le musiche di ogni singola scena. Ingresso: ? 7,00.

Terranuova Bracciolini Al centro culturale auditorium Le Fornaci proseguono gli appuntamenti con "Fiabesco", la rassegna pomeridiana di teatro per famiglie. Alle ore 17:00 sarà la volta dello spettacolo "I quattro musicanti di Brema" presentato dalla compagnia Nata per la regia di Andrea Vitali. Partendo dalla fiaba classica scritta dai fratelli Grimm, la storia viene narrata in chiave moderna pur mantenendo tutti i temi dell'originale. Un asino, un gatto, un cane ed un gallo si ribellano allo sfruttamento a cui l'uomo li sottopone e fuggono verso la città di Brema. Sono vecchi e stanchi ma ancora conservano nel loro cuore un sogno di libertà: vogliono entrare a far parete della famosa "Band" della città di Brema. Durante il tragitto si imbattono nei briganti, che riusciranno a sconfiggere grazie alla loro forza della loro amicizia e del sogno che stanno inseguendo. Insieme i quattro protagonisti riusciranno a superare ogni ostacolo, diventeranno grandi musicisti e trionferanno esibendosi di fronte ad un grande pubblico, nel più grande concerto della storia del Rock'n'Roll. Lo spettacolo mette in risalto diverse tematiche: il valore della libertà, il valore dell'amicizia, la forza della speranza e della volontà che permettono di superare e ogni ostacolo e raggiungere ogni obiettivo. L'evento culminante del Festival Diffusioni si terrà a marzo con "Habitat per una fiaba" con laboratori e spettacoli nella cornice di Palazzo Concini.

Terranuova Bracciolini Presso il centro culturale auditorium Le Fornaci, Simone Baldini Tosi, in collaborazione con l'associazione culturale I Folli e il comune di Terranuova Bracciolini, presenta il concerto "La pace è ogni passo". Il cantante e musicista valdarnese, accompagnato da un trio d'archi e da una sezione ritmica elettronica, proporrà canzoni dal suo repertorio alternandole a brevi letture tratte dagli scritti del maestro Thich Nhat Hanh.

Vacchereggia Alle 17 presso il locali della Parrocchia di Vacchereccia terzo appuntamento della rassegna letteraria itinerante promossa dall'Amministrazione Comunale. Protagonista sarà Sergio Flamigni che presenterà "Patto d'omertà", il libro con cui l'ex parlamentare e membro della commissione d'inchiesta sulla morte di Aldo Moro ripercorre, tra verità e contraddizioni, la vicenda del rapimento e la successiva uccisione dello storico leader della Democrazia Cristiana da parte delle Brigate Rosse. Flamigni, parlamentare del Pci dal 1968 al 1987 ed oggi scrittore, ha fatto parte delle Commissioni parlamentari d'inchiesta sul caso Moro, sulla Loggia P2 e Antimafia. In "Patto d'omertà" l'ex senatore denuncia l'inattendibilità delle ricostruzioni dei fatti fin qui divulgate mettendo in luce omissioni e contraddizioni di queste ultime.
Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

In Piazza Grande con gli Astrofili e a Casa Bruschi a scuola di archeologia: gli appuntamenti

ArezzoNotizie è in caricamento