Venerdì, 30 Luglio 2021
Cultura

Il libro di ricette di Claudia Stiatti finalista al concorso internazionale Gourmand World Cookbook Awards

Taste of Maldives raggiunge la finale di un grande concorso internazionale. Il libro della giovane valdarnese Claudia Stiatti raccoglie un successo dopo l’altro e, dopo la convocazione ad Expo 2015 nel padiglione delle Maldive, il volume è stato...

maldive1

Taste of Maldives raggiunge la finale di un grande concorso internazionale. Il libro della giovane valdarnese Claudia Stiatti raccoglie un successo dopo l'altro e, dopo la convocazione ad Expo 2015 nel padiglione delle Maldive, il volume è stato selezionato per la ventunesima edizione del Gourmand World Cookbook Awards, prestigioso premio dedicato all'editoria enogastronomica. Una manifestazione che, secondo l'idea del fondatore Edouard Cointreau, oltre ad aiutare i lettori nella scelta e gli scrittori a far conoscere le loro opere, ha la nobile finalità di diffondere la conoscenza del cibo e del vino dei differenti paesi del mondo e promuovere, attraverso i piaceri del palato, la pace fra le nazioni. E quest'anno uno spicchio di Arezzo volerà in Cina, a Yantai dove il 29 maggio si terrà la premiazione finale. "Non mi aspettavo un tale riconoscimento - racconta emozionata Claudia -. Con questo libro ho provato a esprimere la passione e l'amore che ci lega alla terra delle Maldive con l'unico obiettivo di far conoscere la semplicità e la travolgente bellezza di questo angolo di paradiso, anche da un punto di vista differente, attraverso la cucina e i sapori tradizionali. Sono orgogliosa della nomination ma sono altrettanto felici che sempre più persone mi scrivono dicendo che hanno provato una ricetta proposta e ne sono rimasti entusiasti".

Taste of Maldives è il primo libro di cucina maldiviana realizzato grazie al supporto di tutta l'isola di Keyodhoo che, per una settimana, ad inizio 2015, è stata invasa da team di professionisti e appassionati: Claudia Stiatti che ha scritto le ricette, la madre Orietta Maffei che ha avuto l'arduo compito di realizzare, insieme alla popolazione del posto, ogni singolo piatto, il fotografo Nedo Baglioni la food stylist Liudmila Musatova e, infine, Daniele Di Francesco che ha curato il video. Sotto la supervisione di Giuseppe Stiatti, ideatore del progetto, hanno cucinato, fotografato, filmato, assaggiato e scoperto tanti segreti della cucina del posto, lavorando giorno e notte e dando vita a un lavoro unico ed emozionante.

maldive3

Il volume è diviso in cinque capitoli: spezie, pesce, tonno, frutta e cocco, le materie prime della cucina delle Maldive. Ogni sezione è introdotta da brevi reportage, curiosità o episodi divertenti di esperienze vissute. "Siamo tornati alle Maldive con il libro in mano. Gli abitanti dell'isola, i venditori al mercato del pesce di Malè erano così felici ed emozionati nel rivedere i loro volti pubblicati che è stato quasi commuovente. Magari potremmo già pensare ad una secondo volume. Per adesso, il nostro intento è quello di organizzare presto una presentazione ad Arezzo".

Il libro, disponibile in italiano, inglese, cinese e russo, è presente anche su Amazon.

@CalcagnoChiara

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Il libro di ricette di Claudia Stiatti finalista al concorso internazionale Gourmand World Cookbook Awards

ArezzoNotizie è in caricamento