Cultura

Il Calcit spegne 40 candeline, festa e solidarietà. Mille ragazzi al lavoro in zona Eden, l'obiettivo: incasso a 6 cifre

Una giorno di festa, di convivialità e di solidarietà. Una giorno per il Calcit. Il 64esimo Mercatino dei ragazzi di Arezzo, che si svolge all'Eden, vive oggi una ricorrenza speciale, quella dei 40 anni di vita dell'organizzazione. E la giornata...

mercatino-calcit-2018-2

Una giorno di festa, di convivialità e di solidarietà. Una giorno per il Calcit. Il 64esimo Mercatino dei ragazzi di Arezzo, che si svolge all'Eden, vive oggi una ricorrenza speciale, quella dei 40 anni di vita dell'organizzazione. E la giornata da compleanno speciale (è prevista anche una maxi torta per l'occasione) è iniziata sotto i migliori auspici.

Tra i banchi, come al solito, c'è di tutto. Giochi e abiti, usato e antichità. Oggetti rispolverati dalle soffitte o creazioni originali fatte delle giovani anime della manifestazione, magari aiutate dai genitori. Sono oltre mille i bambini che espongono tra via Spinello, via Niccolò Aretino e via Guadagnoli. Cappellini gialli e bandierine che sventolano.

All'imbocco del mercato, come da regolamento per ogni manifestazione pubblica, c'è una transenna e un furgone che sbarra la strada ai veicoli, come impongono le norme antiterrorismo. Fatti due passi tra gli espositori, l'allegria è contagiosa. E la febbre da Mercatino sembra aver contagiato gli aretini sin dalle prime ora di apertura.

Il record di oltre 143mila euro di incasso fatto segnare dal Calcit nella primavera del 2011 è lontanissimo. Negli ultimi due anni, il ricavato si è fermato sotto la soglia dei 100mila, a 97mila più o meno. La scommessa per il ritorno ad un incasso a sei cifre è aperta e con una mano da parte del meteo non impossibile.

@MattiaCialini

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Il Calcit spegne 40 candeline, festa e solidarietà. Mille ragazzi al lavoro in zona Eden, l'obiettivo: incasso a 6 cifre

ArezzoNotizie è in caricamento