I cortometraggi di Poti Pictures alla Camera dei Deputati

Il deputato Marco Donati e la senatrice Donella Mattesini, insieme con il presidente della Cooperativa Il Cenacolo Paolo Marraghini, hanno promosso alla Camera dei Deputati, Auletta dei Gruppi, la proiezione di alcuni cortometraggi della casa di...

PotiPictures5

Il deputato Marco Donati e la senatrice Donella Mattesini, insieme con il presidente della Cooperativa Il Cenacolo Paolo Marraghini, hanno promosso alla Camera dei Deputati, Auletta dei Gruppi, la proiezione di alcuni cortometraggi della casa di produzione Poti Pictures, proiezione preceduta dai saluti della vice presidente a Palazzo Montecitorio, Marina Sereni.

«Un riconoscimento meritato – hanno commentato Marco Donati e Donella Mattesini – per una realtà aretina che rappresenta un’eccellenza internazionale, con tre chiavi di lettura che ne rappresentano anche i pilastri: cultura, inclusione e integrazione». Poti Pictures, infatti, realizza cortometraggi e lungometraggi con protagonisti ragazzi disabili.

Nata quasi per gioco all’interno di un’associazione di volontariato è cresciuta con l’aiuto e il sostegno dei professionisti che col tempo sono entrati a far parte del progetto, trasformandola in una solida realtà professionale, continuando a realizzare corti, videoclip e documentari dalla vocazione sociale, che raccontano storie fantastiche o quotidiane con un’identità stilistica unica.

Dal 2015 Poti Pictures è entrata a far parte della Cooperativa Il Cenacolo, con la quale condivide la stessa matrice ideale e un obiettivo comune: realizzare una delle eccellenze più significative, non solo in Italia, di espressione professionale a carattere artistico in cooperative di tipo B.

Gli ultimi lavori realizzati hanno iniziato a girare nel circuito dei festival internazionali ricevendo molti riconoscimenti, dall’Italia al Giappone, da Bagdad a New York, dal Texas al Missouri. Coronando il percorso con la proiezione dei propri lavori alla Camera dei Deputati.

«Per me – ha concluso Marco Donati – è stata una giornata emozionante e la visita di questi attori speciali un vero e proprio regalo»

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Sierologici, tamponi rapidi e molecolari: la lezione di Burioni utile per il caso di Arezzo

  • Quando si esce dalla zona rossa? Le Toscana spera a dicembre. Ma Arezzo ha un indice Rt che spaventa

  • Sushi ad Arezzo, i migliori ristoranti

  • Nuovo Dpcm del 4 dicembre: le ipotesi per Natale su mobilità tra regioni, shopping e coprifuoco

  • "In tre giorni la situazione è precipitata", il messaggio del veterinario Brandi che lotta contro il Covid

  • Pier Luigi Rossi e la moglie guariti dal Covid: "Alimentazione fondamentale per superare la malattia"

Torna su
ArezzoNotizie è in caricamento