Gusto dei Guidi: il taglio del nastro per l'edizione numero 22

Grande afflusso di visitatori nel centro storico di Poppi per la serata inaugurale della 22° Edizione del Gusto dei Guidi, Festival del vino. Stamani si è riunita, come da tradizione, la Giuria del Premio IGT Toscana, composta da degustatori AIS...

3° Poppi

Grande afflusso di visitatori nel centro storico di Poppi per la serata inaugurale della 22° Edizione del Gusto dei Guidi, Festival del vino.

Stamani si è riunita, come da tradizione, la Giuria del Premio IGT Toscana, composta da degustatori AIS ( Associazione Italiana Sommelier), tecnici enologi, produttori e giornalisti del settore, presieduta dal campione toscano AIS che ha decretato il vincitore della tredicesima edizione di questo Premio, unico nel panorama Regionale.

“Poggio Falcone 2013” dell’Azienda Il Sosso di Lucignano, è risultato, dopo un accurato esame della Commissione, il vino primo classificato. Menzioni speciali, sono state attribuite per il miglior vino biologico a “Orma del diavolo 2015” dell’Azienda Tenuta San Jacopo di Cavriglia e, per il miglior rapporto qualità prezzo a “Nocens 2015” dell’Azienda Agricola Tiberio di Gropina.

La manifestazione è organizzata dalla Pro Loco Centro Storico di Poppi e dal Comune di Poppi in collaborazione con l’Associazione Italiana Sommelier di Arezzo che ha curato anche le degustazioni guidate di Pinot Nero della serata di apertura, per poi continuare con il Sassicaia in occasione del suo cinquantesimo.

Le cantine storiche di uno dei Borghi più belli d’Italia, saranno aperte durante tutto il fine settimana, per dare la possibilità di degustare i numerosi vini esposti insieme alle specialità gastronomiche del Casentino in un panorama unico che è anche l’ulteriore segreto del successo del Gusto dei Guidi.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • I dilettanti pronti allo stop: "Se il protocollo è questo meglio fermarsi"

  • Otto casi di coronavirus nell'Aretino. Deceduto un paziente di 67 anni

  • Tutti i sindaci di Arezzo dal 1946 ad oggi

  • Coronavirus in provincia di Arezzo: +13 casi. Quasi tutti in città

  • Tremendo schianto lungo la regionale 71: ragazzina di 12 anni travolta da un'auto

  • 7 castelli e ville storiche della provincia di Arezzo che domenica aprono le proprie porte (gratis)

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
ArezzoNotizie è in caricamento