Goliardia nella notte: sparisce il palcoscenico di Santo Spirito. Pedane recuperate al mattino

Una goliardica trovata. Uno scherzo. Un episodio che riporta indietro di qualche anno quando, tra un quartiere e l'altro, a farla da padrona era la voglia di riderci su e prenderla con leggerezza. Questa notte, alcuni ignoti hanno smontato il...

35922674_1814753721949508_504769338587217920_n

Una goliardica trovata. Uno scherzo. Un episodio che riporta indietro di qualche anno quando, tra un quartiere e l'altro, a farla da padrona era la voglia di riderci su e prenderla con leggerezza.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
Questa notte, alcuni ignoti hanno smontato il pavimento in legno del palco di Porta Santo Spirito e lo hanno "abbandonato" in vari angoli della città. Una parte è stata ritrovata all'anfiteatro, un'altra in piazza San Jacopo, un'altra ancora al ticket point del parcheggio Eden. Qui erano state lasciate le assi di legno da ignoti che con il favore della notte hanno agito silenziosi e veloci. E' stata la consigliera comunale Mery Cornacchini, a sua volta avvisata da alcuni commercianti della zona che si sono trovati sul marciapiede davanti al negozio le pedane, a contattare il quartiere di Porta Santo Spirito ed indicare loro dove recuperare i pezzi del palcoscenico.

Poco dopo i gialloblu hanno potuto tornare in possesso delle tavole e rimetterle al proprio posto.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • "Telefonate con offese e insulti omofobi dopo la partecipazione a 4 Ristoranti": il racconto di Mariano

  • Scocca l'ora di Arezzo a 4 Ristoranti: tutto quello che c'è da sapere sulla puntata

  • Le classifiche dalla serie C alla Terza categoria | 2019/2020

  • Schianto in moto, muore a 39 anni Thomas Lorenzetti

  • La notte di 4 Ristoranti, Borghese: "Arezzo bellissima. La sua cucina? Forte e decisa, come i suoi abitanti"

  • Insetti in casa: scutigera, perché conviene non ucciderla

Torna su
ArezzoNotizie è in caricamento