Gli show del Festival dello Spettatore, libri, castagne zucche e passeggiate: gli appuntamenti di autunno

VEBERDI' 21 OTTOBRE Arezzo L'Accademia Petrarca di Lettere, Arti e Scienze di Arezzo presenta la prof.ssa Patrizia Fazzi in una relazione dal tema "L'orazione foscoliana. Dall'origine e dell'ufficio della letteratura (1809)". L'oratrice parlerà...

Festa della Zucca Foiano della Chiana (Ar) (2)

VEBERDI' 21 OTTOBRE

Arezzo L'Accademia Petrarca di Lettere, Arti e Scienze di Arezzo presenta la prof.ssa Patrizia Fazzi in una relazione dal tema "L'orazione foscoliana. Dall'origine e dell'ufficio della letteratura (1809)". L'oratrice parlerà della celebre orazione nella quale Ugo Foscolo esaltava il potere razionale ed incantatore della parola, la funzione civile ed insieme consolatrice della poesia, nel contesto del travaglio personale e culturale dell'autore, sospeso tra impegno appassionato e delusioni storiche. L'incontro avverrà alle ore 17,30, presso la Casa del Petrarca, sede storica dell'Accademia, in Arezzo via dell'Orto n. 28. La cittadinanza è invitata ad intervenire. Ingresso libero

Arezzo Festival dello Spettatore - Tutte le info e il programma della serata

Arezzo Nell'ambito del Festival dello Spettatore, dalle ore 10,00 alle 16,30, presso il Campus Universitario di Arezzo - Sala dei Grandi (viale Cittadini) è organizzata una giornata di studi dal titoloPartecipazione è cittadinanza - Audience Development. Progetti pilota e buone prassi di partecipazione attiva nella progettazione culturale,moderata dal critico Renzo Francabandera. Alle ore 21,15, presso il Teatro Pietro Aretino, Carolyn Baglioni in Gianni, spettacolo vincitore del Premio Ustica per il Teatro 2015 e del Premio In-Box 2016.

Capolona Alle ore 21,15, presso il cinema “FULGOR”, in Via Pier Antonio Soderi, Capolona, si terrà la presentazione del libro Viaggio ovvero Diario di un insolito viaggio di nozze fatto a piedi da tre cani al seguito di due Sposi! di Daniele Argann, resoconto di una luna di miele suggestiva ed inconsueta, vissuta dagli sposi e dai loro fedelissimi amici, partendo da Capolona verso il Casentino e ritorno.

libri1Chiusi della Verna Si alza il sipario sulla prima edizione di “Libra”, Casentino Book Festival. Scenario dell'evento che si svolgerà dal 21 al 23 ottobre, il paesaggio autunnale del Parco nazionale delle Foreste Casentinesi, Monte Falterona e Campigna, e più esattamente il suo avamposto meridionale: Chiusi della Verna e la Vallesanta. Un Festival diffuso sul territorio e dedicato alla letteratura di ambientazione montana e naturalistica, con incontri a tema ed escursioni in compagnia degli autori. Si inizia venerdì, a Rimbocchi, in compagnia di Simona Baldanzi, scrittrice di viaggi a piedi e di lavoratori in Appennino, dalle vecchie manifatture fino ai cantieri dell'alta velocità, passando per Barbiana e Montesole. Il sabato a Corezzo sarà invece protagonista il lupo, con un dibattito a tre voci di narratori che hanno dedicato romanzi al predatore simbolo di queste montagne: Giuseppe Festa, Mirto Campi, Giacomo Revelli. Nell’occasione si svolgerà anche, dalle ore 17 alle 23, il Mercatale della Vallesanta, con oltre 25 espositori locali nella grande struttura al coperto del paese, a proporre prodotti biologici e artigianali. La domenica infine, a Chiusi della Verna, gran chiusura con Tiziano Fratus, il cercatore di alberi, e Paolo Cognetti, meglio conosciuto al pubblico letterario come "Il ragazzo selvatico", suo grande successo editoriale. Con loro ci sarà Michele Marziani, direttore artistico del Festival. “Libra” però è anche e molto altro: poesie e acquerelli dal vivo, laboratori per i più piccoli, degustazioni di prodotti tipici, mercati di produttori locali, mostre fotografiche, concerti.

Farneta di Cortona Venerdì 21 ottobre, a partire dalle ore 18.00, presso il Ristorante-Hotel Farneta-Loc. Farneta di Cortona si terrà un convegno dal titolo “l’Aglione della Valdichiana”. Il libro da cui riprende il titolo del convegno, scritto dai Proff. Santiccioli Franco e Tremori Graziano dell’Associazione Amici del Vegni, verrà presentato dagli autori stessi alla presenza dei Sindaci di Cortona, Montepulciano; Foiano e del dirigente scolastico dell’Istituto Vegni. Saranno presenti anche gli alunni dell’istituto Vegni che hanno, lo scorso anno, affrontato l’argomento e seminato nell’orto dell’Istituto il citato prodotto.

Un momento significativo in cui viene presentato un prodotto antico del nostro territorio, rivalutato anche per le sue proprietà nutrizionali e medicinali.

La serata si conclude con una cena a base di aglione dove lo chef delizierà i palati degli ospiti con particolari ricette.

Sansepolcro Alle 16:15 presso il Borgo Palace Hotel di Sansepolcro si svolgerà il seminario informativo dal titolo “La Diga di Montedoglio”. Nell’incontro, organizzato dal Lions Club di Sansepolcro con il patrocinio della Banca di Anghiari e Stia Credito Cooperativo, dell’Ordine degli Ingegneri e del Collegio dei Geometri della Provincia di Arezzo, verrà illustrata l’attuale situazione dell’invaso e saranno inoltre spiegati il progetto di ripristino e i tempi di realizzazione. L’incontro spazierà dall’ambito tecnico a quello economico-amministrativo, ponendosi come scopo primario quello di informare tutta la cittadinanza in merito alla situazione attuale e alle potenzialità di questa importante infrastruttura. La partecipazione è libera e la cittadinanza è invitata a partecipare.

Sansepolcro Presso il K Cafe si inaugura la stagione di musica dal vivo del Blue K , il nuovo progetto culturale che vuol creare un riferimento a Sansepolcro per chi ama la musica e per chi la musica le crea e la vive. Dalle ore 21.30, sound e ritmi, in un crescendo di sensazioni, daranno il via a questa nuova avventura con una grande jam session di inaugurazione e un drink di benvenuto. Tanti musicisti da tutto il centro Italia saranno presenti per una serata fuori dal pentagramma. E tra una nota e l’altra, cocktail, degustazioni di vini, bollicine e molto altro, in una location unica dove la musica evoca il fascino di una storia dimenticata. Per ulteriori informazioni contattare: 0575 742939.

Sansepolcro Alle ore 17,30 presso la Biblioteca Comunale di Sansepolcro si terrà l’incontro pubblico “Violare il silenzio”, un dialogo a più voci per riflettere sulla violenza contro le donne con uno sguardo particolare alla Valtiberina. Il confronto vedrà la partecipazione del dirigente della Polizia di Stato Tiberio Salticchioli, dell’assistente sociale Brunella Signoretti, dell’antropologa Chiara Polcri e dell’Associazione Pronto Donna. L’evento rappresenta l’atto conclusivo della mostra fotografica inaugurata lo scorso 1 ottobre nei locali della biblioteca cittadina. Una rassegna volta a sensibilizzare l’opinione pubblica sul tema della violenza di genere, organizzata dall’Assessorato alle Pari Opportunità in collaborazione con Biblioteca Comunale, Associazione Cultura della Pace e Associazione Silvia Zanchi nell’ambito dell’iniziativa promossa dalla Regione Toscana “Ottobre: un mese nelle biblioteche per dire no alla violenza”.

SABATO 22 OTTOBRE

Arezzo Festival dello Spettatore - Tutte le info e il programma della serata

Arezzo Evento "DENTRO UNA STORIA", masterclass con Valerio Bispuri un'anteprima di Arezzo&Fotografia 2016. Ore 16 centro Imago via Vittorio veneto 33.

Arezzo Al Circolo ricreativo del Quartiere Porta Sant’Andrea ci sarà la pizzeria sociale.

Dalle ore 20 sarà, infatti, possibile cenare nella sede di via delle Gagliarde con ottimi antipasti, primi piatti e le pizze preparate dai pizzaioli biancoverdi.

Non è necessaria la prenotazione, ma chi volesse far riservare dei tavoli può farlo chiamando il n. 0575.295040.

casa-energiaArezzo Dopo il recente Grand Opening che ha visto aprire al pubblico i locali di Casa dell'Energia (ex Fonderia Bastanzetti), il nuovo Urban Center di Arezzo si prepara ad ospitare "OUT", un evento ricreativo aperto a tutta la città e che avvierà alle ore 19: la serata comprenderà apericena con ampio buffet, lounge bar e intrattenimento musicale che sarà curato da Stefano Cavatini e Gabriele Parri. Parte così la stagione di eventi "mondani" a Casa dell'Energia, che si affiancheranno e arricchiranno le importanti iniziative culturali e sociali quali mostre artistiche e pubblici incontri che già hanno cominciato ad alternarsi all'interno dell'Urban Center.

Arezzo Art of Noise alle ore 21.30 Centro Giovani "Onda D'Urto" Villa Severi (Arezzo) L'Associazione Culturale Alice Club in collaborazione con il Centro Giovani Villa Severi Onda D'Urto e PEGASO sono lieti di annunciare il settimo appuntamento, ma il primo della nuova stagione, con Art Of Noise, la rassegna culturale che ha tra gli obbiettivi principali la promozione e la salvaguardia della scena musicale underground italiana, la diffusione e lo sviluppo di realtà nuove e alternative in campo artistico (band e etichette indipendenti), alimentare (cultura vegana, vegetariana, fonti di alimentazioni ecosostenibili e il rispetto del mondo animale in genere) e sociale (la musica e la cultura come forma di aggregazione giovanile).

Coro VoceincantoArezzo Dopo aver conquistato le tre fasce oro al concorso internazionale Interkultur di Grado, il Coro Voceincanto torna nella sua Arezzo per omaggiarla con un evento musicale unico: L’Incanto della Voce 2016. Non un semplice concerto, ma una vera e propria rassegna corale capace di unire canto e danza in un format artistico che si distingue ormai dal lontano 2007. L’appuntamento è ad ingresso libero e gratuito alle 18 nella Basilica minore di San Domenico di Arezzo. Per la realizzazione di questo grande evento, il Coro Voceincanto può contare sulla collaborazione di tre partner d’eccellenza: il Centro Danza Carolina Basagni e i due cori ospiti AdCantus Ensemble Vocale e Coro Quodlibet. Evento ad ingresso libero e gratuito. Badia Prataglia Nell’ambito della rassegna “Autunno Slow”, nel Parco Nazionale delle Foreste Casentinesi, Monte Falterona e Campigna, torna la “Festa della Castagna” di Badia Prataglia. Stand aperti dalle ore 16 fino alle 22. Coinvolti, oltre alla Pro Loco, anche i locali del paese, bar e ristoranti, che proporranno menu a base di prodotti tipici del territorio in questa stagione: pasta fatta in casa, cacciagione, funghi e tartufi, e naturalmente varie declinazioni culinarie della castagna, il prodotto che ha nutrito generazioni di Casentinesi fino a tempi recenti. Sarà possibile anche acquistare prodotti locali di stagione e partecipare ad iniziative collaterali per scoprire le foreste più colorate in questo periodo dell’anno. Per informazioni più dettagliate il programma si può vedere anche su Facebook alla pagina Proloco badia Prataglia. La Verna - strada di accesso 3Chiusi della Verna Si alza il sipario sulla prima edizione di “Libra”, Casentino Book Festival. Scenario dell'evento che si svolgerà dal 21 al 23 ottobre, il paesaggio autunnale del Parco nazionale delle Foreste Casentinesi, Monte Falterona e Campigna, e più esattamente il suo avamposto meridionale: Chiusi della Verna e la Vallesanta. Un Festival diffuso sul territorio e dedicato alla letteratura di ambientazione montana e naturalistica, con incontri a tema ed escursioni in compagnia degli autori. Si inizia venerdì, a Rimbocchi, in compagnia di Simona Baldanzi, scrittrice di viaggi a piedi e di lavoratori in Appennino, dalle vecchie manifatture fino ai cantieri dell'alta velocità, passando per Barbiana e Montesole. Il sabato a Corezzo sarà invece protagonista il lupo, con un dibattito a tre voci di narratori che hanno dedicato romanzi al predatore simbolo di queste montagne: Giuseppe Festa, Mirto Campi, Giacomo Revelli. Nell’occasione si svolgerà anche, dalle ore 17 alle 23, il Mercatale della Vallesanta, con oltre 25 espositori locali nella grande struttura al coperto del paese, a proporre prodotti biologici e artigianali. La domenica infine, a Chiusi della Verna, gran chiusura con Tiziano Fratus, il cercatore di alberi, e Paolo Cognetti, meglio conosciuto al pubblico letterario come "Il ragazzo selvatico", suo grande successo editoriale. Con loro ci sarà Michele Marziani, direttore artistico del Festival. “Libra” però è anche e molto altro: poesie e acquerelli dal vivo, laboratori per i più piccoli, degustazioni di prodotti tipici, mercati di produttori locali, mostre fotografiche, concerti. teatro_signorelliCortona Alle ore 17 presso il teatro Signorelli di Cortona, la cerimonia di consegna del Premio Giornalistico “Pietro Pancrazi”, giunto quest’anno alla quinta edizione. Il premio nasce dalla volontà della Fondazione “Nicodemo Settembrini Cortona” con la collaborazione del Comune di Cortona e dell'Accademia degli Arditi. La manifestazione sarà coordinata da Nicola Caldarone e allietata anche da interventi musicali del M° Alessandro Dei. Cortona Alle ore 15 con una iniziativa in Palazzo Casali la nuova guida «Via Romea Germanica» di Simone Frignani, edita da Terre di Mezzo. Un progetto che vede Cortona inserita in un percorso che ricostruisce la Via Romea Germanica antico cammino medioevale, descritto nel diario del monaco Alberto di Stade nel 1236, che portava i pellegrini dal Mare del Nord a San Pietro. Oggi è una via di pellegrinaggio moderno, di turismo lento, da Stade (nord di Amburgo) a Roma. Oltre 2mila chilometri, dei quali 1.098 in Italia (dal Brennero a Roma). Foiano della Chiana Zucche giganti: a Foiano si confrontano le più grandi d’Italia Pratovecchio A Pratovecchio, sabato 22 ottobre dalle ore 18 presso la Propositura del SS.mo Nome di Gesù avrà luogo la festa di San Giovanni Paolo II, a pochi giorni dal 38mo anniversario dell’ascesa al soglio pontificio di Papa Wojtyla, che risale al 16 ottobre 1978. La Santa Messa solenne sarà officiata da Mons. Luciano Giovannetti, Vescovo Emerito della Diocesi di Fiesole, da lui guidata per 28 anni dal 1981 al2009. A partire dalle ore 17 di sabato, e fino alle 12:30 di domenica 23 ottobre, saranno esposte nella chiesa pratovecchina le reliquie del Papa Santo, un crocefisso e un pileolo o zucchetto. San Giovanni Valdarno Casa Giovanni Mannozzi, Corso Italia 105 "studio visit" incontri, visioni, conversazioni su arte e politica a cura di Pietro Gaglianò. Il programma della giornata ore 18:00 | Palazzo d'Arnolfo-Museo delle Terre Nuove, Piazza Cavour, 1 Presentazione del libro Memento. L’ossessione del visibile di Pietro Gaglianò in conversazione con Cecilia Guida, UNIDEE - Fondazione Pistoletto, Biella. Ore 19:00 | Casa Giovanni Mannozzi, Corso Italia, 105. San Giovanni Valdarno Dalle ore 16 arrivano gli artisti di strada della Compagnia dei Karacongioli per divertire il pubblico con tanti numeri di giocoleria conditi dall’umorismo. Nello spettacolo, faranno rivivere una “strana” famiglia di folletti che fra trampoli e giochi di equilibrio strapperà a grandi e piccini più di una risata. DOMENICA 23 OTTOBRE Arezzo Festival dello Spettatore - Tutte le info e il programma della serata ruota-biciclettaArezzo La Fiab organizza in occasione della mostra fotografica dal titolo "Arezzo è in Europa?" allestita dalla nostra Associazione presso la sala mostre del Circolo Artistico (Corso Italia, 108), una pedalata per Arezzo ripercorrendo i punti critici della ciclabilità aretina che abbiamo evidenziato nell’esposizione. Complice il tempo, potrebbe essere una mattina da “ottobrata romana” adatta a tutti in quanto il percorso, di circa 15 chilometri, si articola nelle zone centrali e periferiche della Città. Al termine visiteremo la mostra fotografica che documenta quanto visto nella pedalata.

Programma: 9,45 - Ritrovo davanti al Circolo Artistico. 10 - Partenza. 12/12,30 - Ritorno e visita mostra con aperitivo.

Arezzo Alle ore 16.30 presso l’Auditorium Pieraccini dell’Ospedale San Donato (Via Nenni, ingresso libero) si esibirà in concerto lo Scarlet Quartet, giovane e promettente quartetto d’archi al femminile composto da Eleonora De Poi e Beatrice De Stefani ai violini, Matilde Cerutti alla viola, Eleonora Dominijianni al violoncello.

Pluripremiate al Concorso Internazionale “Premio Crescendo”, le quattro musiciste, venete di origine, hanno vinto nell’ambito della manifestazione sia il Premio Crescendo, il più importante riconoscimento del concorso, sia un premio speciale per il miglior quartetto d’archi dedicato alla memoria di Piero Farulli, violista del Quartetto Italiano e fondatore della Scuola di Musica di Fiesole.

Il programma prevede capolavori come il Quartetto op. 51 n. 2 di J. Brahms e il Quartetto n. 12 in Do minore D 703 di F. Schubert.

castagne1-770x408Badia Prataglia Nell’ambito della rassegna “Autunno Slow”, nel Parco Nazionale delle Foreste Casentinesi, Monte Falterona e Campigna, torna la “Festa della Castagna” di Badia Prataglia. Coinvolti, oltre alla Pro Loco, anche i locali del paese, bar e ristoranti, che proporranno menu a base di prodotti tipici del territorio in questa stagione: pasta fatta in casa, cacciagione, funghi e tartufi, e naturalmente varie declinazioni culinarie della castagna, il prodotto che ha nutrito generazioni di Casentinesi fino a tempi recenti. Sarà possibile anche acquistare prodotti locali di stagione e partecipare ad iniziative collaterali per scoprire le foreste più colorate in questo periodo dell’anno. Per informazioni più dettagliate il programma si può vedere anche su Facebook alla pagina Proloco badia Prataglia.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Badia Prataglia Alle 10, 30 con l'escursione guidata per famiglie "Andar per Castelletti in cerca di castagne". La esigua quota di partecipazione (3 euro) dà diritto anche alla raccolta delle castagne. Alle 12 riapriranno gli stand. Per le 15, 30 è previsto lo spettacolo teatrale itinerante nel castagneto curato sempre dalla Libera Accademia del Teatro. Per "Lo spettacolo del fall foliage nella foresta della Lama, a piedi e in bus" ci saranno due escursioni in partenza alle 9, 15 dal centro visita di Badia Prataglia. Il fotografo Michele Venturini accompagnerà l'uscita - che descriverà l'itinerario monte Penna, sentiero Scalandrini, Fangacci -"Fotografare la natura attraverso le emozioni". Il percorso "Alla scoperta delle foreste più colorate d'Italia" avrà due varianti: una attraverso il sentiero dei Forconali e un'altra lungo il percorso degli Acuti.

Per tutte le comitive è previsto un servizio bus di supporto sostitutivo fino ad esaurimento posti. Castiglion Fiorentino Alle ore 21.00 la Stagione di prosa Non staccare la Spina la Stagione bis del Teatro Comunale Mario Spina con lo spettacolo 20 Chili di occhi di Sara Venuti, con Sara Venuti e David Labanca . Una produzione del Teatro Insonne. Lo spettacolo è un debutto e una residenza del Teatro Comunale Mario Spina. Il Teatro Insonne è una compagnia di Castiglion Fiorentino che ha appena ottenuto il riconoscimento della Regione Toscana come giovane formazione di prosa. Chiusi della Verna Si alza il sipario sulla prima edizione di “Libra”, Casentino Book Festival. Scenario dell'evento che si svolgerà dal 21 al 23 ottobre, il paesaggio autunnale del Parco nazionale delle Foreste Casentinesi, Monte Falterona e Campigna, e più esattamente il suo avamposto meridionale: Chiusi della Verna e la Vallesanta. Un Festival diffuso sul territorio e dedicato alla letteratura di ambientazione montana e naturalistica, con incontri a tema ed escursioni in compagnia degli autori. Si inizia venerdì, a Rimbocchi, in compagnia di Simona Baldanzi, scrittrice di viaggi a piedi e di lavoratori in Appennino, dalle vecchie manifatture fino ai cantieri dell'alta velocità, passando per Barbiana e Montesole. Il sabato a Corezzo sarà invece protagonista il lupo, con un dibattito a tre voci di narratori che hanno dedicato romanzi al predatore simbolo di queste montagne: Giuseppe Festa, Mirto Campi, Giacomo Revelli. Nell’occasione si svolgerà anche, dalle ore 17 alle 23, il Mercatale della Vallesanta, con oltre 25 espositori locali nella grande struttura al coperto del paese, a proporre prodotti biologici e artigianali. La domenica infine, a Chiusi della Verna, gran chiusura con Tiziano Fratus, il cercatore di alberi, e Paolo Cognetti, meglio conosciuto al pubblico letterario come "Il ragazzo selvatico", suo grande successo editoriale. Con loro ci sarà Michele Marziani, direttore artistico del Festival. “Libra” però è anche e molto altro: poesie e acquerelli dal vivo, laboratori per i più piccoli, degustazioni di prodotti tipici, mercati di produttori locali, mostre fotografiche, concerti. Civitella in Valdichiana XXIV Premio Nazionale di Pittura Città di Civitella, l'epilogo dell'edizione 2016 Foiano della Chiana Zucche giganti: a Foiano si confrontano le più grandi d’Italia Indicatore Mosaico di Indicatore: taglio del nastro per l’opera di grande del mondo Pratovecchio A Pratovecchio, sabato 22 ottobre dalle ore 18 presso la Propositura del SS.mo Nome di Gesù avrà luogo la festa di San Giovanni Paolo II, a pochi giorni dal 38mo anniversario dell’ascesa al soglio pontificio di Papa Wojtyla, che risale al 16 ottobre 1978. La Santa Messa solenne sarà officiata da Mons. Luciano Giovannetti, Vescovo Emerito della Diocesi di Fiesole, da lui guidata per 28 anni dal 1981 al2009. A partire dalle ore 17 di sabato, e fino alle 12:30 di domenica 23 ottobre, saranno esposte nella chiesa pratovecchina le reliquie del Papa Santo, un crocefisso e un pileolo o zucchetto.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • E' ballottaggio. Sondaggi, conferme e rimonte: la cronaca della giornata

  • Regionali, euforia nel centrosinistra. Giani: "Dedico la vittoria a mia moglie". Exit Poll Tg1: Ghinelli tra il 46,5 e il 50,5%

  • Regionali: Giani è governatore, Ceccardi conquista l'Aretino, Pd il partito più votato. Tutte le preferenze

  • Coronavirus, 17enne postivo: classe di una scuola superiore in isolamento. Tamponi in corso

  • Elezioni regionali 2020: i risultati di Arezzo. Susanna Ceccardi la più votata del comune

  • Otto casi di coronavirus nell'Aretino. Deceduto un paziente di 67 anni

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
ArezzoNotizie è in caricamento