Riunione della Consulta dei Quartieri: confermate le scadenze ordinarie per il rinnovo dei consigli direttivi

E' l'esito della riunione della Consulta che si è svolta stamani in Comune in un clima di assoluta cordialità

I quartieri della Giostra del Saracino andranno al voto nei termini e nelle scadenze ordinarie per il rinnovo dei rispettivi consigli direttivi. E' l'esito della riunione della Consulta che si è svolta stamani in Comune in un clima di assoluta cordialità.

La settimana scorsa, in considerazione della particolarità dell’anno giostresco che volge al termine, l'amministrazione comunale aveva prospettato ai rettori la possibilità di prorogare di un anno il mandato dei consigli direttivi, in scadenza il 31 dicembre 2020. Questo per garantire una continuità organizzativa, amministrativa e logistica, in modo da fronteggiare il più efficacemente possibile l'emergenza sanitaria legata al Covid-19. Conditio sine qua non per la proroga del mandato, era l'accettazione unanime della proposta da parte dei soggetti interessati.

I rettori, dopo aver preso atto delle delibere degli organi sociali dei quartieri, pur condividendo lo spirito dell'iniziativa dell'amministrazione comunale e apprezzandone le finalità, hanno preferito mantenere invariate le date del voto per salvaguardare il diritto di elettorato attivo e passivo dei soci. ​

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Dpcm 3 dicembre: dal 21 stop a spostamenti tra regioni. Nei giorni rossi si resta nel proprio comune

  • Coronavirus oggi in Toscana: quasi 1.200 nuovi casi e 47 morti

  • Coronavirus, i casi in Toscana scendono sotto quota mille. Calano i decessi

  • Spostamenti, la nuova ordinanza in Toscana. Cosa si potrà fare

  • Guida Michelin 2021: Arezzo c'è, con una conferma. L'elenco dei ristoranti stellati in Toscana

  • Lorenzo, sfibrato dal Covid: "Ero uno sportivo, oggi respiro con fatica". E c'è chi lo insulta su Facebook: "Hai inventato tutto"

Torna su
ArezzoNotizie è in caricamento