Porta Sant’Andrea, cambio nel direttivo. Ecco i quattro nuovi consiglieri

Ai nuovi dirigenti l’augurio di un proficuo mandato da parte di tutto il quartiere.

Il consiglio direttivo di Porta Sant’Andrea, dopo le dimissioni di quattro consiglieri presentate lo scorso 10 dicembre, ha proceduto alla surroga secondo quanto previsto dallo statuto di quartiere.

Pertanto sono stati assegnati i seggi vacanti a Domenico Ammirati, Erica Canocchi, Marco Cini e Caterina Gabutti.

Ammirati, meglio conosciuto come “Mimmo”, va a ricoprire il ruolo dirigenziale per la terza volta nella sua storia di quartierista, mentre Cini, Gabutti e Canocchi sono alla loro prima esperienza in consiglio.

Ai nuovi dirigenti l’augurio di un proficuo mandato da parte di tutto il quartiere.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Gabutti, Canocchi, Cini, Ammirati

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, 1823 casi in Toscana. 15 i decessi in 24 ore

  • Dilettanti, è ufficiale: stop ai campionati

  • Covid. Ecco la nuova ordinanza regionale. Giani: "Verso didattica a distanza e presenze contingentate nei centri commerciali"

  • Coronavirus nell'Aretino: +252 casi oggi. I contagi per comune. Esauriti i posti in Terapia intensiva al San Donato

  • Dilettanti, ecco i campionati costretti allo stop

  • 92 nuovi positivi nell'Aretino, più della metà nel capoluogo. Salgono a 79 i ricoveri

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
ArezzoNotizie è in caricamento