Giostra, torna a volare la Colomba. Impeccabile Scortecci, spalla fidata Cicerchia

Il cinque di Scortecci e il quattro di Cicerchia chiudono la 139esima edizione della Giostra del Saracino

Hanno vinto con 9 punti. Un cinque da manuale di Scortecci e un quattro meno spettacolare, ma comunque decisivo, di Cicerchia. Tornano a cantare vittoria i giostratori di Porta Santo Spirito che hanno portato il quartiere sulla vetta dell'albo d'oro consegnando la 37esima lancia. Adesso i giallo blù sono alla pari con Sant'Andrea e Porta Crucifera. 

Una giostra non particolarmente bella quella disputata oggi, infarcita di errori e di tafferugli.

Il primo giro di carriere ha visto Porta del Foro e Porta Santo Spirito in vantaggio con i 5, splendidi, marcati da Parsi e Scortecci. Un 4 invece è stato portato a casa da Vanneschi per Colcitrone e Vedovini per Sant'Andrea. 

Nella seconda parte della giostra è successo l'impossibile. Colcitrone ha visto Rauco marcare 5 punti e poi perdere la lancia, uscendo così dai giochi. Sant'Andrea è rimasto a corto di punti con un 4 di Marmorini che non è stato sufficiente. Porta del Foro ha cercato il 5 disperatamente con Innocenti, che invece ha marcato solo un due, generando lo sconforto del popolo giallo cremisi che ambiva al cappotto. 

A questo punto Cicerchia si è trovato la vittoria servita su un piatto d'argento. Ma prima di correre nell'ultimo assalto ha dovuto attendere circa 10 minuti: tra i figuranti infatti sono iniziati una serie di tafferugli che hanno bloccato di fatto la manifestazione. 

Poi l'ultima carriera di Santo Spirito: Cicerchia ha marcato 4 punti. E i giochi si sono chiusi. 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

"E' sempre bello vincere - dice Marco Geppetti, capitano di Porta Santo Spirito - sono fiero di questo quartiere e dei risultati che abbiamo ottenuto".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Scuola nel caos, annullate le graduatorie dei docenti precari. Lunedì molte cattedre resteranno vuote

  • Calciomercato dilettanti, la tabella dei trasferimenti

  • Studente precipita da 6 metri il primo giorno di scuola: è grave. Sequestrata l'area

  • "Positivo al Covid e dimenticato in una stanza del pronto soccorso di Siena", la storia di un giovane padre aretino

  • Nomi, non tutti sono permessi: ecco quelli vietati dalla legge in Italia

  • Ubi in Intesa e filiali aretine a Bper, poi il dubbio Mps. Cosa ne sarà degli sportelli della città?

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
ArezzoNotizie è in caricamento