menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Giostra, Vernaccini torna a Porta Crucifera: "Già a disposizione dell'allenatore"

Dopo l'addio di Filippo Fardelli, il ritorno in casa rossoverde del giostratore che fino al 2019 aveva giostrato per Porta del Foro. In passato era stato una riserva a Colcitrone

Che il passaggio fosse vicino era nell'aria. I rumors poi si sono fatti insistenti nel momento in cui Filippo Fardelli ha deciso di lasciare. Adesso è ufficiale: Porta Crucifera ha un nuovo giostratore, Andrea Vernaccini. 

L'annuncio arriva direttamente dal quartiere che con un comunicato stampa spiega: "Il consiglio direttivo annuncia il ritorno nella squadra dei giostratori rossoverdi di Andrea Vernaccini. Da domani sarà a disposizione del Capitano, degli allenatori e di tutto lo staff tecnico.
Un grande in bocca al lupo da tutto il popolo Rossoverde. Bentornato Verna".

Vernaccini aveva rescisso il suo contratto con Porta del Foro nel giugno del 2019 in seguito alla mancata conferma tra i titolari. Il consiglio del quartiere giallo cremisi parlò di una "decisione lacerante". L'ultima Giostra disputata da Vernaccini è stata dunque quella di settembre del 2018.

In passato aveva già indossato i colori di Colcitrone, quartiere per il quale nel ruolo di riserva aveva anche corso insieme a Fardelli e vinto una prova generale il 30 agosto 2013, spezzando la lancia. Negli ultimi anni la sua crescita come giostratore è stata esponenziale, tanto che per tre volte nelle ultime giostre corse è uscito di piazza con un glorioso 5.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Calcio

    Triestina-Arezzo. Le pagelle di Giorgio Ciofini

  • Scuola

    "Social ma non per gioco" i corsi per gli studenti di Foiano

  • Cucina

    I quaresimali: un peccato di gola concesso anche alle monache

Torna su

Canali

ArezzoNotizie è in caricamento