Giostra Saracino

Valzer di riserve e addii in giostra, stop per Francoia e Bennati. Ipotesi Tallurino al Foro

Potrebbero essere le trattative per Stefano Cherici come allenatore a cambiare le carte in tavola?

Francesco Rossi detto Tallurino

E' in atto un vero e proprio valzer di giostratori che riguarda soprattutto il mondo delle cosiddette riserve, di quei ragazzi che fanno parte delle scuderie dei quattro quartieri e sono in lizza per correre la Prova Generale con il sogno di arrivare a essere le prime lance. 

Il divorzio di Tallurino, al secolo Francesco Rossi da Sant'Andrea è solo uno dei casi. Sì perché tra gli addii si registrano quello di Jacopo Francoia da Porta Crucifera e di Andrea Bennati da Porta Santo Spirito. Se per questi ultimi due si dovrebbe trattare proprio di uno stop definitivo, Tallurino invece potrebbe avere nuove ambizioni. I rumors, che non hanno conferme ufficiali, lo accostano alla Chimera, anche se al momento la scuderia di Porta del Foro appare affollata: ci sono ovviamente Andrea Vernaccini e Davide Parsi, Gabriele Innocenti e Roberto Gabelli e nessuno di loro dovrebbe avere problemi di contratto.

Potrebbero essere le trattative per Stefano Cherici come allenatore a cambiare le carte in tavola? E' una storia dalle mille parole, ma ancora del tutto da scrivere. Anche perchè c'è da considerare la storia da quartieristi di entrambi.

Intanto da Sant'Andrea è partito anche Elia Taverni con direzione proprio Colombina, per sostituire Bennati tra le riserve. I biancoverdi dunque hanno ricomposto le proprie seconde linee con Matteo Bruni al fianco di Saverio Montini, ma anche le nuove leve da tirare sù in allenamento. Il quartiere ha scelto di investire su due sedicenni e così nella squadra sono arrivati due quartieristi, due cavalieri da formare come Leonardo Tavanti e Riccardo Romani.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Valzer di riserve e addii in giostra, stop per Francoia e Bennati. Ipotesi Tallurino al Foro

ArezzoNotizie è in caricamento