Giostra: Carlo Farsetti lascia Colcitrone. Il quartiere cerca un sostituto

Una decisione che arriva all'indomani dell'ultima Giostra del Saracino dove, ancora una volta, la coppia composta da Adalberto Rauco e Lorenzo Vanneschi è uscita dalla piazza a mani vuote

Carlo Farsetti fa le valigie da Porta Crucifera. 
L'ufficalità da parte del consiglio direttivo di Colcitrone è arrivata lo scorso 4 novembre attraverso una breve nota stampa con la quale viene data comunicazione che l'ex giostratore, e attuale preparatore tecnico dei cavalieri, non è più parte della squadra rossoverde.

"A seguito degli incontri effettuati con il tecnico per pianificare l’attività per il prossimo anno ha constatato che sono venuti meno i presupposti per poter proseguire il rapporto, pertanto di comune accordo è stato deciso di interrompere il rapporto di collaborazione. Ringraziamo Carlo per il lavoro effettuato, l’impegno profuso e la disponibilità dimostrata".

Una decisione che arriva all'indomani dell'ultima Giostra del Saracino dove, ancora una volta, la coppia composta da Adalberto Rauco e Lorenzo Vanneschi è uscita dalla piazza a mani vuote. 

Nelle prossime settimane si svolgerà a palazzo Alberti l'assemblea dei soci e, in quella stessa circostanza, sarà presentata anche la relazione tecnica da parte del capitano dove verrà fatto il punto sull'andamento degli allanamenti e sulla preparazione atletica dei giostratori.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Sarà forse in quella stessa occasione che verrà indicato chi, tra i tanti uomini di Giostra, prenderà il suo posto.
Al momento indiscrezioni vorrebbero tra i papabili sostituti Marco Cherici e Maurizio Sepiacci.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Scuola nel caos, annullate le graduatorie dei docenti precari. Lunedì molte cattedre resteranno vuote

  • Calciomercato dilettanti, la tabella dei trasferimenti

  • Studente precipita da 6 metri il primo giorno di scuola: è grave. Sequestrata l'area

  • "Positivo al Covid e dimenticato in una stanza del pronto soccorso di Siena", la storia di un giovane padre aretino

  • Nomi, non tutti sono permessi: ecco quelli vietati dalla legge in Italia

  • Ubi in Intesa e filiali aretine a Bper, poi il dubbio Mps. Cosa ne sarà degli sportelli della città?

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
ArezzoNotizie è in caricamento