Prove, prima notte champagne: i 5 scaldano la piazza. Guaio Buratto

I quartieri hanno provato in base all'ordine di estrazione delle carriere: Porta Sant'Andrea, Porta Crucifera, Porta Santo Spirito, Porta del Foro. Che tifo per i giallocremisi. Qualche centro, una lancia persa. Problemi nel finale al Buratto

Si comincia. Prima sera di prove in vista della Giostra del Saracino di sabato 22 giugno. I quattro quartieri hanno a disposizione sessioni a 45 minuti ciascuno. Si comincia in base all'ordine di estrazione delle carriere: Porta Sant'Andrea, Porta Crucifera, Porta Santo Spirito, Porta del Foro. 

Il programma

20.30-21.15 Porta Sant'Andrea
21.15-22.00 Porta Crucifera
22.00-22.45 Porta Santo Spirito
22.45-23.30 Porta del Foro

La cronaca

Porta Sant’Andrea: rompe gli indugi Vedovini, dopo un quarto d’ora di carriere senza colpire. Il primo tiro del veterano è diretto al 4. Poi tocca a Tommaso Marmorini che riesce ad andare vicino al 5, ma senza centrarlo. Il pomodoro, invece, lo infilza al suo secondo tentativo Vedovini. E il pubblico, ancora non folto in gradinata, apprezza applaudendo. Marmorini non vuol essere da meno e migliora il primo tentativo, con un tiro da sottoporre a un severo esame per capire se il 5 sia stato colto o meno. Ancora una serie: e stavolta è Marmorini a cogliere il 5 senza indugi. C’è tempo per un altro tentativo a testa, con e senza lancia, poi l’ultimo quarto d’ora è a disposizione delle riserve, Matteo Bruni e Saverio Montini.

Porta Crucifera: tocca poi a Colcitrone. Si scaldano i titolari Rauco e Vanneschi: calcano a lungo la pizza per prendere le misure. Poi è Rauco a timbrare contro il Buratto, ma i suoi primi due tiri sono fuori dal centro. Meglio Vanneschi, che dà la sensazione di far V al primo colpo. Ma dopo i primi tentativi, i due cavalieri posano le lance e - sotto l’occhio vigile di coach Carlo Farsetti - corrono di nuovo senza tirare. A metà sessione ci riprova Vanneschi, ma cade in errore: l’impatto contro il Buratto è tanto potente da togliergli la lancia di mano, l’arma cade a terra. Nei venti minuti finali sulla lizza ci sono anche le riserve Filippo Fardelli e Niccolò Paffetti. Intanto Vanneschi effettua l’ultimo tiro e si riscatta: è 5, o quasi. Poi spazio agli ultimi tentativi, quelli delle riserve soprattutto, ma va segnalato anche un centro di Rauco.

Porta Santo Spirito: è il turno della Colombina. Dopo un quarto d’ora il primo tiro è di Scortecci. Un 5 che strappa applausi alle tribuna ormai affollata. A stretto giro di posta arriva la risposta di Elia Cicerchia, che cerca il centro ma non è pulito. Gianmaria concede il bis al secondo tiro: ancora un 5. Cicerchia risponde con un tiro enigmatico, dopo l’impatto il tabellone vola via. Scortecci si ferma e allora spazio ai tiri di Cicerchia, applaudito anche lui. Alla fine tocca anche alle riserve. Elia e Niccolò Pineschi ed Elia Taverni.

Porta del Foro: gli ultimi tre quarti d’ora di prove spettano a Porta del Foro. In campo subito i titolari Parsi e Inncenti. Nonostante l’ora tarda, i tifosi giallocremisi si scatenano in tribuna con cori di incitamento. C’è entusiasmo dalle parti della Chimera, tifoseria per distacco più calda in questa prima serata di prove. Da segnalare anche la presenza della riserva Francesco Rossi, dopo anni a Sant’Andrea. E trova anche il . Applausi scroscianti ad ogni tiro. Ok Parsi, particolarmente in palla Gabriele Innocenti. In lizza, positivo, anche l’altra riserva Gabelli. Alessandro Vannozzi di nuovo in piazza ma giù dal cavallo. Da segnalare infine qualche problema per il Buratto, l’automa - in fase di ricaricamemto - è scattato due volte, in una circostanza rischiando di colpire i famigli.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Ultimo aggiornamento alle 23,57

Estrazione: Sant'Andrea apre, chiude il Foro

Cavalli al debutto e valzer di riserve: il punto sui quattro quartieri

La Lancia d'oro

Le dediche delle Prove Generali a Bonacci e Felici

L'albo d'oro di Porta Crucifera

L'albo d'oro di Porta San'Andrea

L'albo d'oro di Porta Santo Spirito

L'albo d'oro di Porta del Foro

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Nuovo Dpcm entro domenica 25 ottobre: ipotesi coprifuoco. Novità su scuola e bus

  • Dilettanti, è ufficiale: stop ai campionati

  • Coronavirus Toscana: oggi 866 nuovi casi, 13 i decessi. La mappa provincia per provincia

  • Covid. Ecco la nuova ordinanza regionale. Giani: "Verso didattica a distanza e presenze contingentate nei centri commerciali"

  • Coronavirus: +812 casi oggi in Toscana e due morti. I dati, provincia per provincia

  • Dilettanti, ecco i campionati costretti allo stop

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
ArezzoNotizie è in caricamento