menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Bollatura dei cavalli: ecco i destrieri schierati contro il buratto

Dalle certezze alle sorprese dell'ultimo momento: ecco come i quartieri si daranno battaglia

I giochi sono fatti. Cavalieri e cavalli sono accoppiati. Di dubbi sui destrieri ce n'erano pochi e la bollatura dei cavalli che si è svolta nel tardo pomeriggio di oggi lo ha confermato. 

I primi a scendere in lizza saranno i cavalieri di Porta Sant'Andrea: Enrico Vedovini e Tommaso Marmorini. Il primo, veterano della piazza, volerà incontro al Buratto in sella a Conte Darko, mentre Tommaso Marmorini giostrerà con Sibilla.

Poi la volta di Porta Crucifera. I rossoverdi avevano già le idee chiare sulle accoppiate: schiereranno Adalberto Rauco su Pia e Lorenzo Vanneschi su Carlito Brigante.

Porta Santo Spirito schiera nuove certezze. Elia Cicerchia sembra aver trovato il suo equilibrio in sella a Olimpia, mentre Gianmaria Scortecci sfiderà il Buratto in sella a Doc. 

Gli ultimi a correre giostra saranno i cavalieri di Porta del Foro: Gabriele Innocenti ha deciso di affrontare il buratto in sella a Chicca e Davide Parsi su Nuvola. 

Questa sera intanto si correrà la prova generale. 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

ArezzoNotizie è in caricamento