Martedì, 28 Settembre 2021
Giostra Saracino Piazza Grande

Appello dei rettori: "I quartieristi vincitori non provino a entrare in piazza Grande per festeggiare la Lancia d'Oro"

Al termine della manifestazione, infatti, non sarà possibile accedere in Piazza Grande, né all’interno del duomo per il Te Deum di ringraziamento dove potranno entrare soltanto i figuranti

Accorato appello dei rettori dei quattro quartieri in vista della Giostra del Saracino di domani. Al termine della manifestazione, infatti, non sarà possibile accedere in Piazza Grande, né all’interno del duomo per il Te Deum di ringraziamento dove potranno entrare soltanto i figuranti. I quartieri chiedono a gran voce il rispetto della prescrizione.

“Raccomandiamo fortemente – chiedono unanimemente i rettori dei quattro quartieri - che, al termine della manifestazione, i sostenitori del quartiere che risulterà vincitore non cerchino di raggiungere Piazza Grande nella quale non potranno entrare contrariamente agli anni passati, ma attendano in piazza del Duomo e piazza del Comune l’arrivo dei figuranti con la Lancia d’Oro appena conquistata. All’interno della cattedrale, per il Te Deum di ringraziamento, potranno entrare solo gli stessi figuranti. Al termine del ringraziamento, i vincitori faranno rientro al quartiere secondo percorsi prestabiliti. Richiamiamo fortemente tutti i quartieristi al senso di responsabilità e alla correttezza verso la manifestazione che è stato dimostrato in tutto questo periodo di avvicinamento alla Giostra, affinché la gioia per la vittoria non si trasformi in un momento problematico per la gestione delle regole anti covid”.

Braccialetto green pass

Come detto nei giorni scorsi, oggi, sabato 4, e domani, domenica 5 settembre, i possessori dei biglietti per la Giostra del Saracino potranno recarsi nei due punti controllo Green pass attivati nel presidio della Polizia Municipale in piazza Guido Monaco (oggi dalle 15 alle 19 e domani dalle 10 alle 15.30) e all’ingresso dell’Ufficio Politiche Culturali e Turistiche Giostra del Saracino in via Bicchieraia 26 (oggi dalle 15 alle 18 e domani dalle 10 alle 13). Il titolare del biglietto dovrà recarsi personalmente a ritirare il braccialetto che dovrà essere indossato sul posto. Domani, agli accessi di Piazza Grande, saranno allestite due file: una prioritaria per chi ha ritirato il braccialetto dove basterà esibire il biglietto nominativo insieme al documento d’identità, e un’altra senza braccialetto, dove sarà controllato il green pass. "Si ricorda inoltre - spiega una nota dell'organizzazione - che in occasione del corteo storico, domani dalle 15 alle 16,30 come da ordinanza, Corso Italia sarà chiuso al pubblico. Sarà possibile assistere alla sfilata negli altri punti di passaggio con obbligo di mantenere la distanza di sicurezza e indossare la mascherina".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Appello dei rettori: "I quartieristi vincitori non provino a entrare in piazza Grande per festeggiare la Lancia d'Oro"

ArezzoNotizie è in caricamento