menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Saracino: annullati i primi due eventi dell'anno giostresco 2021

Decisione presa durante la Consulta dei quartieri tra il sindaco Ghinelli e i rettori della Giostra

Non è neanche cominciato, ma l'anno giostresco 2021 inizierà con i primi due eventi annullati. E' questa la decisione maturata durante l'incontro virtuale tra il sindaco Alessandro Ghinelli e i quattro rettori dei quartieri. 

Non si svolgerà la consueta cerimonia dell'offerta del cero al Beato Gregorio X, in programma il secondo sabato di gennaio per questioni legate all'emergenza sanitaria in corso. E' stata annullata anche la premiazione dei giostratori prevista per il primo sabato di febbraio considerando che non si sono corse entrambe le giostre del 2020. Nessun premio e nessun tabellone con i punteggi pronto da essere scoperto.

La Cosulta dei quartieri tornerà a riunirsi nei prossimi giorni per discutere nuovamente del prolungamento degli attuali consigli direttivi, tutti in scadenza e prossimi alle elezioni. Una proposta che il sindaco Ghinelli aveva già annunciato ai rettori negli scorsi mesi, ma che non trovò una risposta unanime. Adesso complice l'emergenza sanitaria ancora in corso e la difficoltà nel poter organizzare le assemblee dei soci nelle consuete modalità, i rettori potrebbero pensare di accettare la proroga fino a quando le cose non miglioreranno.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Psicodialogando

    Perché sono affascinanti le donne mature?

  • Calcio

    Triestina-Arezzo. Le pagelle di Giorgio Ciofini

  • Scuola

    "Social ma non per gioco" i corsi per gli studenti di Foiano

Torna su

Canali

ArezzoNotizie è in caricamento