Porta del Foro torna all'antico splendore

Concluso il restauro del portone e dell'incisione sovrastante

Torna all'antico splendore l'ingresso di Porta San Lorentino, dove la porta e l'incisione sono state restaurate e oggi è tornata leggibil. A darne annuncio è il vicesindaco Gianfrancesco Gamurrini con un post sul suo profilo Facebook:

"Di questo non avevo detto nulla perché non ero certo di riuscire ad arrivare in tempo prima della Giostra di settembre. Ed ecco qua la sorpresa per il popolo giallo cremisi. Grazie all'ingegner Serena Chieli! Non ci si ferma mai!!"

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

E così, dopo la vittoria della lancia nella scorsa edizione, adesso il quartiere torna a festeggiare, con un restauro che ha colpito molto i quartieristi e tutti coloro che sono affezionati a quel suggestivo angolo di Arezzo.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Regionali: Giani è governatore, Ceccardi conquista l'Aretino, Pd il partito più votato. Tutte le preferenze

  • Otto casi di coronavirus nell'Aretino. Deceduto un paziente di 67 anni

  • Coronavirus, 17enne postivo: classe di una scuola superiore in isolamento. Tamponi in corso

  • Coronavirus in provincia di Arezzo: +13 casi. Quasi tutti in città

  • Tremendo schianto lungo la regionale 71: ragazzina di 12 anni travolta da un'auto

  • Coronavirus: +7 casi nell'Aretino. Ci sono due studenti delle superiori (Itis Galilei e Isis Valdarno) e un neonato

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
ArezzoNotizie è in caricamento