Giovedì, 23 Settembre 2021
Cultura

Giostra, niente più carriere per Baby Doll: la Magistratura ha detto stop

Non scenderà in piazza: l'esperienza con la Giostra del Saracino, per Baby Doll, cavalla di Elia Cicerchia, si è chiusa qui. E' questa la decisione comunicata ai quartieri questa sera dalla Magistratura. La notizia era attesa da ore. Le carte...

cicerchia-3

Non scenderà in piazza: l'esperienza con la Giostra del Saracino, per Baby Doll, cavalla di Elia Cicerchia, si è chiusa qui.

E' questa la decisione comunicata ai quartieri questa sera dalla Magistratura. La notizia era attesa da ore. Le carte, con i risultati delle visite e tutti i documenti che riassumono la vicenda, sono state consegnate questa mattina dall'Istituzione Giostra alla Magistratura. Quest'ultima si è riunita alle 18,30: oltre un'ora di confronto e poi la decisione: la cavalla non correrà Giostra per raggiunti limiti di età.

E' stato così avallato il giudizio dei veterinari che hanno eseguito la pre-visita. Pur essendo fisicamente in grado di sostenere un torneo di questo genere, Baby Doll ha compiuto già i 20 anni e quindi non può giostrare.

La norma del regolamento sull'età dei cavalli, che effettivamente lasciava adito a più interpretazioni, adesso ha un paletto in più. Un paletto che tutti quartieri d'ora in poi dovranno rispettare. E un'altra pagina della Giostra è stata scritta.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Giostra, niente più carriere per Baby Doll: la Magistratura ha detto stop

ArezzoNotizie è in caricamento