Lunedì, 27 Settembre 2021
Cultura

Giostra a tutta sicurezza, Ghinelli: "Dopo Torino, misure straordinarie". Gamurrini: "Andate prima in piazza"

Una Giostra "blindata", con maggiori controlli all'ingresso di piazza Grande e un vero e proprio doppio filtraggio di quartieristi e spettatori. E' quanto è stato deciso durante il tavolo di sicurezza che si è svolto ieri in Prefettura: ad...

Una Giostra "blindata", con maggiori controlli all'ingresso di piazza Grande e un vero e proprio doppio filtraggio di quartieristi e spettatori. E' quanto è stato deciso durante il tavolo di sicurezza che si è svolto ieri in Prefettura: ad annunciarlo sono stati il sindaco di Arezzo Alessandro Ghinelli e il suo vice, Gianfrancesco Gamurrini (assessore alla Giostra), in occasione della presentazione della lancia d'oro.

"Ulteriori dettagli saranno resi noti martedì prossimo, insieme al Questore e al Prefetto - ha spiegato il sindaco -. Sono stati proprio loro a chiederci di mettere in pista ulteriori misure di sicurezza: non perché ci sia particolare tensione nella manifestazione, ma perché dopo i fatti di Torino, l'ipotesi di dover evacuare la piazza ci pone nuovi interrogativi ai quali con queste misure cercheremo di dare risposta".

Da qui l'appello ad arrivare prima ai cancelli della piazza, perché sabato sera ci saranno sicuramente delle code. "Questo perché - spiega Gamurrini - all'ingresso i controlli saranno più scrupolosi, saremo di fronte ad un doppio filtraggio. Non sarà fatto entrare nulla che possa scatenare paure immotivate, come anche solo un petardo potrebbe fare. Inoltre verranno date informazioni chiare su quali sono le uscite di sicurezza e come raggiungerle senza farsi cogliere dal panico. Certo sabato sera ci sarà comunque da spettare ai cancelli, ma ci sarà anche la garanzia di godersi così lo spettacolo in tutta tranquillità fin dal primo minuto".

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Giostra a tutta sicurezza, Ghinelli: "Dopo Torino, misure straordinarie". Gamurrini: "Andate prima in piazza"

ArezzoNotizie è in caricamento