Cultura

Gioiello in vetrina: il taglio del nastro per la quinta edizione. Il programma

Domani (sabato 2 settembre 2017) alle ore 12 si inaugura ad Arezzo la quinta edizione di “Gioiello in vetrina”, esposizione e vendita di preziosi che fino a domenica 3 settembre resterà all’interno del Chiostro della Biblioteca di Arezzo, in via...

Domani (sabato 2 settembre 2017) alle ore 12 si inaugura ad Arezzo la quinta edizione di "Gioiello in vetrina", esposizione e vendita di preziosi che fino a domenica 3 settembre resterà all'interno del Chiostro della Biblioteca di Arezzo, in via de' Pileati. L'iniziativa, come sempre organizzata in concomitanza con la Fiera Antiquaria di Arezzo, è ideata dalla Confcommercio e da Federpreziosi con il patrocinio del Comune di Arezzo, il contributo di Camera di Commercio e GP Motors e la collaborazione tecnica di Arezzo Fiere e Congressi.

Al taglio del nastro è confermata la presenza del sindaco Alessandro Ghinelli, della vicepresidente del consiglio regionale Lucia De Robertis, della presidente di Confcommercio Toscana Anna Lapini e del presidente della Camera di Commercio di Arezzo Andrea Sereni. Ospite speciale la Fondazione Scuola Merletti di Gorizia, che esporrà preziosi monili realizzati con l'antica tecnica del tombolo a fuselli, della quale offrirà una dimostrazione pratica la maestra merlettaia Maria Grazia Giacomini.

L'intreccio fra arti e mestieri legati ai preziosi sarà riproposta nel corso della due-giorni grazie anche all'associazione culturale La Staffetta, che proporrà alcuni workshop: quello per la creazione di gioielli in tessuto al telaio, a cura di Laura Folli, e quello di "buon fresco" a cura di Laura Ghezzi.

Da non perdere poi le visite guidate "Gioiello tour experience" alla scoperta del legame fra Arezzo e l'oreficeria, gratuite e curate dal Centro Guide di Arezzo e provincia. La partenza è fissata dal Chiostro della Biblioteca sabato alle ore 15.30, con replica domenica alla stessa ora e una variante nell'itinerario: alla Pieve con lo splendido Busto reliquiario di San Donato, sabato si aggiungeranno la mostra dedicata alla Minerva nel Palazzo di Fraternita e la sezione dedicata ai gioielli nella Casa Museo di Ivan Bruschi, mentre domenica si farà tappa in Cappella Bacci e nella Galleria Ivan Bruschi di piazza San Francesco, visto che piazza Grande sarà occupata dalla Giostra del Saracino. Dato il numero limitato dei posti disponibili, la prenotazione è obbligatoria al numero 334 3340608 oppure scrivendo a info@centroguidearezzo.it

La mostra-mercato "Gioiello in vetrina" resterà aperta sabato e domenica con orario continuato dalle 10 alle 19, offrendo al pubblico l'opportunità di ammirare ed acquistare orologi, prodotti di oreficeria e alta bigiotteria vintage o delle collezioni più recenti, compresi pezzi unici realizzati artigianalmente. Attivo anche un servizio di caffetteria a cura di Quokka Cafè, in collaborazione con Caffè Veraldi.

SEDE: AREZZO - Chiostro della Biblioteca Città di Arezzo, via dei Pileati

ORARIO Dalle 10 alle 19 (sabato 2 e domenica 3 settembre 2017)

INAUGURAZIONE Sabato 2 settembre 2017, ore 12 - Chiostro della Biblioteca

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Gioiello in vetrina: il taglio del nastro per la quinta edizione. Il programma

ArezzoNotizie è in caricamento