Alla Biennale d’arte contemporanea di Firenze i lavori realizzati dagli allievi del master in Storia del gioiello

Si tratta di gioielli ispirati a Leonardo da Vinci, artista al quale è dedicata l'edizione 2019 della rassegna internazionale, nel cinquecentesimo anniversario della morte

Saranno in mostra fino a domenica 27 ottobre alla Biennale di arte contemporanea di Firenze (Fortezza da Basso) i lavori degli allievi del master in Storia, design e marketing del gioiello dell'Università di Siena, ispirati quest’anno a Leonardo da Vinci, artista e scienziato universalmente considerato genio di ogni tempo, al quale è dedicata l'edizione 2019 della rassegna internazionale, nel cinquecentesimo anniversario della morte.

Dopo i gioielli sulla Leggenda della vera Croce di Piero della Francesca, sulla Pieve di Arezzo e sull’affresco Le nozze di Ester e Assuero di Vasari, nell'ultima edizione del master degli studenti si sono ispirati a due temi, le opere di Leonardo e la medaglia antica, arrivando a un progetto di un gioiello o di un'intera parure. Successivamente, i prototipi finiti sono stati realizzati nelle aziende o nei laboratori orafi, durante lo stage di fine corso. In mostra a Firenze ci sono i gioielli ma anche il book realizzato da ciascun allievo nel quale sono riportati i disegni e lo sviluppo di alcune idee di gioielli.
La mostra, dal titolo “Le intuizioni del genio. Preziosi riconoscimenti alle arti di Leonardo”, è stata curata dal coordinatore del master Paolo Torriti. Sponsor è l'azienda Giovanni Raspini di Arezzo.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Il master in Storia, design e marketing del gioiello è organizzato ad Arezzo dal dipartimento di Scienze della formazione, scienze umane e della comunicazione interculturale dell'Università di Siena, in collaborazione con Confindustria Toscana sud, Camera di Commercio di Arezzo e Consulta provinciale degli imprenditori orafi e argentieri. Le iscrizioni alla nuova edizione del master sono aperte fino al 17 gennaio 2020. Sono previste borse di studio messe a disposizione dagli enti promotori. Informazioni e bando sono pubblicati nel sito dell'Ateneo all'indirizzo https://www.unisi.it/didattica/post-laurea/masters/storia-design-e-marketing-del-gioiello-master-executive-0

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Regionali: Giani è governatore, Ceccardi conquista l'Aretino, Pd il partito più votato. Tutte le preferenze

  • Otto casi di coronavirus nell'Aretino. Deceduto un paziente di 67 anni

  • Coronavirus, 17enne postivo: classe di una scuola superiore in isolamento. Tamponi in corso

  • Coronavirus in provincia di Arezzo: +13 casi. Quasi tutti in città

  • Tremendo schianto lungo la regionale 71: ragazzina di 12 anni travolta da un'auto

  • Coronavirus: +7 casi nell'Aretino. Ci sono due studenti delle superiori (Itis Galilei e Isis Valdarno) e un neonato

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
ArezzoNotizie è in caricamento