Cultura

Giocolieri, equilibristi e maghi: arriva "Artisti di strada per Saione".

Tutto pronto il 14 settembre per la prima edizione di "Artisti di strada per Saione". L'evento, ideato dal Lions Club Chimera Arezzo, era già stato messo in calendario nei mesi passati anche se venne rimandato a data da destinarsi a causa delle...

artisti-di-strada

Tutto pronto il 14 settembre per la prima edizione di "Artisti di strada per Saione".

L'evento, ideato dal Lions Club Chimera Arezzo, era già stato messo in calendario nei mesi passati anche se venne rimandato a data da destinarsi a causa delle cattive condizioni meteo.

"Saione deve il suo nome ai 'saiones', esattori romani all'ingresso cittadino - fanno sapere dal Lions Club - Il suo primo momento di splendore quando nel Medio Evo sul colle del Pionta nacque una 'cittadella della cultura' famosa in tutto il mondo allora conosciuto, sede della terza Università europea (dopo Parigi e Bologna). E' stata poi sede della esplosione demografica postbellica, prima zona moderna della città, nella sua espansione oltre le mura. Negli ultimi decenni il declino, il rischio di marginalità, la microcriminalità. Lo sforzo che ci muove è favorire un riappropriarsi degli spazi pubblici da parte degli aretini. Lo hanno ben compreso alcune attività, associazioni di categoria ed esercenti della zona, partner dell'evento. "Artisti di strada per Saione" si presenta come un festival che vedrà circa 200 artisti (il doppio di quelli previsti a Maggio, quando l'appuntamento saltò per le previsioni meteo), tra via Vittorio Veneto ed i giardini di Campo di Marte ad esibirsi gratuitamente per gli occhi e le orecchie di chi vorrà venire a passeggio in Saione. Danza classica, moderna, contemporanea, in varie declinazioni; latino americana e danza aerea; giocoleria, equilibrismo, acrobazia, recitazione, illusionismo e prestidigitazione; scherma; musica rock, pop, beat, jazz, classica a disposizione di tutti".

L'evento prenderà il via venerdì 14 settembre dalle 18,30 alle 22,30 per assistere ad esibizioni.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Giocolieri, equilibristi e maghi: arriva "Artisti di strada per Saione".

ArezzoNotizie è in caricamento