Il fumetto "Varchi di guerra" al Salone del libro di Torino

Il fumetto “Varchi di guerra” dedicato alla Prima Guerra Mondiale, realizzato dal gruppo artistico Varchi Comics, sarà presentato al Salone del Libro di Torino domenica 13 maggio alle ore 17.30, all’interno dello stand allestito al Salone da parte...

varchi di guerra

Il fumetto “Varchi di guerra” dedicato alla Prima Guerra Mondiale, realizzato dal gruppo artistico Varchi Comics, sarà presentato al Salone del Libro di Torino domenica 13 maggio alle ore 17.30, all’interno dello stand allestito al Salone da parte della Regione Toscana. Si tratta di un evento importante per la nostra comunità, in quanto un volume scritto da un’associazione cittadina ed edito da uno studio di progettazione e di editoria del Valdarno, viene presentato alla fiera del libro più importante d’Italia. Una bella soddisfazione per Montevarchi e per l’intero territorio valdarnese. Alla presentazione parteciperanno Francesco Tassi, Alessandro Bighellini, Lorenzo Rotesi in rappresentanza del gruppo Varchi Comics, Francesco Benucci di Settore 8 e l’Assessore alla Cultura del Comune di Montevarchi Maura Isetto. L’opera prende spunto dalla mostra dedicata al Centenario della Grande Guerra, “Montevarchi va Alla Fronte”, organizzata da Pro Loco di Montevarchi all’interno delle Stanze Ulivieri nei mesi scorsi e affronta vari temi relativi alle tragedie vissute dai soldati, prendendo in esame il soccorso ai feriti, le nevrosi di guerra, le atrocità dei combattimenti al fronte. Nel volume l'orrore colpisce duro, nei corpi e nelle menti. La salvezza e la speranza arrivano però all’interno di un piccolo ospedale lontano dal fronte, in cui convergono le storie di soldati coinvolti in un conflitto più ingombrante dei loro sogni e delle loro umili aspirazioni. Sentimenti, emozioni, dura realtà, raccolti in un'opera corale che ha impegnato tutti gli artisti del collettivo editoriale Varchi Comics. Una antologia ambiziosa che propone il fumetto in molteplici declinazioni, per linguaggio, stile grafico, impatto visivo e scrittura. Un omaggio ai piccoli e dimenticati eroi della Prima Guerra Mondiale, nel centenario della fine della ostilità. Ancora una volta il nostro ringraziamento va verso coloro che si sono impegnati nella realizzazione di un’opera che ora si apre a uno scenario importante come quello del salone del libro di Torino.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • E' ballottaggio. Sondaggi, conferme e rimonte: la cronaca della giornata

  • Regionali, euforia nel centrosinistra. Giani: "Dedico la vittoria a mia moglie". Exit Poll Tg1: Ghinelli tra il 46,5 e il 50,5%

  • Referendum, regionali e amministrative: ecco come si vota

  • Regionali: Giani è governatore, Ceccardi conquista l'Aretino, Pd il partito più votato. Tutte le preferenze

  • Regionali 2020: tutti i nomi dei candidati al consiglio toscano. 102 aretini in corsa

  • Coronavirus, 17enne postivo: classe di una scuola superiore in isolamento. Tamponi in corso

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
ArezzoNotizie è in caricamento