Martedì, 15 Giugno 2021
Cultura

Maschere del Carnevale dei Figli di Bocco nel Palazzo della Fraternita dei Laici

Maschere disegnate e lavorate con una originale creatività dalle donne e uomini, abitanti di Castiglion Fibocchi, che trovano nella Piazza Grande di Arezzo una loro giusta esposizione durante la Fiera dell’Antiquariato.

La Fraternita dei Laici assieme al Carnevale dei Figli di Bocco di Castiglion Fibocchi hanno organizzato una presenza di straordinarie maschere nella terrazza del secolare palazzo in piazza Grande domenica 3 febbraio dalle ore 15 alle 18. Il Carnevale dei Figli di Bocco è tra le più prestigiose iniziative di carnevale in terra di Arezzo. Maschere disegnate e lavorate con una originale creatività dalle donne e uomini, abitanti di Castiglion Fibocchi, che trovano nella Piazza Grande di Arezzo una loro giusta esposizione durante la Fiera dell’Antiquariato.

“Le Maschere del Carnevale dei Figli di Bocco esprimono storia, arte, creatività e lavoro e trovano il loro giusto riconoscimento nella terrazza e nel Palazzo della più antica ed autorevole Istituzione Pubblica di Arezzo: la Fraternita dei Laici”, ha dichiarato Pier Luigi Rossi, Primo Rettore.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Maschere del Carnevale dei Figli di Bocco nel Palazzo della Fraternita dei Laici

ArezzoNotizie è in caricamento