Fiera Antiquaria, in via Bicchieraia rivivono le botteghe artigiane

Nei primi giorni di settembre ad Arezzo torna la Fiera Antiquaria, un appuntamento grazie al quale da 50 anni la città diventa meta degli appassionati di arte e artigianato provenienti da tutto il mondo. E nella due giorni della Fiera, via...

botteghe-artigiani-fiera-2

Nei primi giorni di settembre ad Arezzo torna la Fiera Antiquaria, un appuntamento grazie al quale da 50 anni la città diventa meta degli appassionati di arte e artigianato provenienti da tutto il mondo. E nella due giorni della Fiera, via Bicchieraia a due passi dalla splendida Pieve di Santa Maria si trasforma nella “strada dei mestieri”: qui, grazie alla collaborazione tra Comune di Arezzo e Associazioni provinciali dell’artigianato, i fondi al piano terra del palazzo ex-banca d’Italia, ospiteranno vere e proprie “botteghe artigiane” dove i maestri del territorio lavoreranno dal vivo mostrando la loro arte.

Protagonisti della kermesse di artigianato artistico saranno gli artigiani orafi Marco Conti di Arezzo, Roberto Baragli di Sansepolcro e Barbara Dini di Anghiari, interpreti raffinati della lunga tradizione che lega il nostro territorio alla lavorazione del metallo prezioso. Simone Naldini di San Giovanni Valdarno sarà presente in Fiera con i suoi giocattoli in legno, le agende in cuoio e darà una dimostrazione delle tecnica della pirografia. Domenico Festa realizzerà calzature artigianali di alta qualità mentre la designer Agnese Del Gamba darà prova del suo estro e della sua creatività attraverso la realizzazione dal vivo di sorprendenti e coloratissimi accessori moda in plastica riciclata.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Trovato morto sotto la doccia

  • Buoni postali fruttiferi, risparmiatore ottiene 9mila euro in più di interessi. Il caso spiegato dall'avvocato Bufalini

  • Da Arezzo al Grande Fratello: Jacopo Poponcini nella casa più spiata d’Italia

  • Le classifiche dalla serie C alla Terza categoria | 2019/2020

  • Fa il pieno ma non riesce a pagare con la carta. Dice al benzinaio: "Stai sereno", poi scappa

  • Resta chiuso l'America Graffiti. Lavoratori in ansia

Torna su
ArezzoNotizie è in caricamento