Festival “Pievi e castelli in musica”, arriva la winter edition

Il festival Pievi e Castelli in Musica, storica iniziativa della allora Comunità Montana che da decenni porta gli spettacoli in alcune suggestive sedi del Casentino, raddoppia in questo fine settimana proponendo per la prima volta una “winter...

Paolo Benvegnù

Il festival Pievi e Castelli in Musica, storica iniziativa della allora Comunità Montana che da decenni porta gli spettacoli in alcune suggestive sedi del Casentino, raddoppia in questo fine settimana proponendo per la prima volta una “winter edition” della rassegna. Tre date alle soglie dell’inverno, per portare grandi eventi culturali fuori dalle consuete collocazioni dei mesi più caldi dell’estate.

“In attesa della trentesima edizione che si svolgerà nel 2017 - dicono gli organizzatori - abbiamo voluto regalare al pubblico un’edizione speciale in versione invernale. Mantenendo la collocazione naturale e storica degli eventi musicali, cioè le Pievi e i Castelli del Casentino, sono stati proposti tre spettacoli che recuperano e valorizzano esperienze musicali che hanno origine nel nostro territorio”.

Ed ecco il programma:

Venerdì 16 dicembre al Castello dei Conti Guidi di Poppi, nel salone delle feste si esibirà Paolo Benvegnù in versione acustica. La storia musicale di Paolo Benvegnù si lega al Casentino attraverso l’amicizia e la collaborazione artistica con Massimo Fantoni e gli Otto’p’notri. Eccezionalmente Massimo suonerà insieme all’amico riproponendoci alcuni brani del loro repertorio. Apre la serata la giovane cantautrice casentinese Benedetta Giorgi.

Sabato 17 dicembre la rassegna sale a Montemignaio con un percorso storico e culturale che abbraccia l’intera comunità, che dalla Pieve si snoda per le vie del paese per rappresentare una “questua itinerante” che porta con sé l’augurio di un anno migliore. L’ Associazione musicale La Leggera in collaborazione con gli abitanti di Montemignaio rappresenteranno le tradizioni rituali del passaggio al nuovo anno. L’iniziativa, a cura dell’Ecomuseo del Casentino, si svolge nell’ambito di una giornata dedicata interamente alle tradizioni locali di questo periodo. “A cosa servono i Vecchioni?” è un momento di riflessione, confronto e festa sul ruolo sociale e culturale delle tradizioni rituali del passaggio al nuovo anno in Casentino, in programma dalle 15:30.

Domenica 18 dicembre conclusione nel nuovo Auditorium Berrettarossa, nella ex “Chiesa vecchia” di Soci. Un trio speciale, i MouseTrap, chiuderà questo breve ma intenso programma invernale. Francesco Moneti, Massimo Giuntini e Fabio Roveri i musicisti, metafora per rappresentare anche l’integrazione delle diverse dimensioni della personalità dei tre artisti e delle loro sonorità. Apre la serata la giovane interprete e musicista Carolina Goretti.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Gli spettacoli sono ad ingresso libero e gratuito. Per informazioni tel. 0575-507269.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • E' ballottaggio. Sondaggi, conferme e rimonte: la cronaca della giornata

  • Regionali, euforia nel centrosinistra. Giani: "Dedico la vittoria a mia moglie". Exit Poll Tg1: Ghinelli tra il 46,5 e il 50,5%

  • Regionali: Giani è governatore, Ceccardi conquista l'Aretino, Pd il partito più votato. Tutte le preferenze

  • Coronavirus, 17enne postivo: classe di una scuola superiore in isolamento. Tamponi in corso

  • Elezioni regionali 2020: i risultati di Arezzo. Susanna Ceccardi la più votata del comune

  • Otto casi di coronavirus nell'Aretino. Deceduto un paziente di 67 anni

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
ArezzoNotizie è in caricamento