Lunedì, 20 Settembre 2021
Cultura

Ezio Gori e capitan Geppetti confermati: la Colombina non cambia squadra. Così le nuove cariche sociali

Ezio Gori è stato confermato rettore del quartiere della Colombina. Santo Spirito chiama a raccolta per la prima volta dopo le ultime elezioni il nuovo consiglio direttivo. E' stato durante la notte che l'assise gialloblu ha decretato la propria...

santo-spirito2

Ezio Gori è stato confermato rettore del quartiere della Colombina.

Santo Spirito chiama a raccolta per la prima volta dopo le ultime elezioni il nuovo consiglio direttivo. E' stato durante la notte che l'assise gialloblu ha decretato la propria volontà riconfermando di fatto la "vecchia" squadra.

Ezio Gori rettore e Marco Geppetti capitano.

Un team che negli ultimi anni ha portato la Colombina ad imporsi come temibile e feroce avversario, in grado di conquistare una lancia d'oro dietro l'altra.

Martino Gianni invece come noto ha lasciato Santo Spirito da qualche mese.

Confermatissimi anche i cavalieri Elia Cicerchia e Gianmaria Scortecci. La coppia insieme è riuscita a conquistare numerose vittorie e ha riportato il quartiere alla gloria di un tempo.

Questo l'elenco completo delle cariche sociali per il triennio 2018/2020

Rettore: Gori Ezio

Rettore Vicario: Magi Giacomo

Capitano di Quartiere: Geppetti Marco

Vice Capitano: Ciardi Francesco

Cancelliere: Mattesini Andrea

Camerlengo: Moretti Fortunato

Provveditore di Palazzo: Turchi Roberto

Expensor: Fratini Gabriele

Oratore: Barberini Fabio

Maestro d'Arme: Salvadori Marco

Aiuto Regista: Zampoli Simone

Responsabile ai Costumi: Fulgenzi Giancarlo

Provveditore ai Soci: Gomitolini Roberto

Provveditore ai Soci Sostenitori: Carnesciali Alberto

Responsabile alle Scuderie: Narducci Gabriele

Provveditore alle Bandiere: Meoni Riccardo

Archivista: Nocenti Agnese

Responsabile al Culto: Zampoli Simone

Consigliere: Cucciniello Roberto

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Ezio Gori e capitan Geppetti confermati: la Colombina non cambia squadra. Così le nuove cariche sociali

ArezzoNotizie è in caricamento