Cultura

E' uscito il libro "La felicità? Ve la do io"

Ci scrive Alessandra Hropic, autrice del volume "La felicità? Ve la do io". La felicità non è una chimera irraggiungibile, né uno stato d'animo momentaneo. I momenti di massima felicità sono sicuramente legati ad episodi che non si verificano...

FB_IMG_1510148916273

Ci scrive Alessandra Hropic, autrice del volume "La felicità? Ve la do io".

La felicità non è una chimera irraggiungibile, né uno stato d'animo momentaneo. I momenti di massima felicità sono sicuramente legati ad episodi che non si verificano tutti i giorni. Ma la vita di tutti noi non può attendere il verificarsi di quei rari episodi che si verificano raramente. Allora, anziché perdersi nei diversi tentativi di descrivere la felicità, ritengo sia migliore il descrivere invece cosa ci può far vivere in modo più sereno e gioioso possibile. Intanto, va sempre apprezzato tutto ciò che si ha, ricordando ogni tanto la fatica per ottenere ogni cosa. La società tende a dimenticare ogni conquista, anche la più importante ed é un fatto grave.

Se non si apprezza ciò che si ha, pur volendo raggiungere altro, difficilmente si vive una vita serena ed in armonia con gli altri. Pensare in grande va bene a patto di godere anche dei piccoli piaceri. Il pensiero é in grado di condizionare la nostra vita, tanto vale non vivere con pensieri negativi, esattamente come le persone pessimiste vorrebbero. Certo, per vivere e gioire di ogni cosa bisogna imparare a non ascoltare eccessivamente gli altri e, soprattutto, pensare con la propria testa, la felicità non é uno stato di benessere collettivo, ognuno trova la propria armonia usando la propria testa ed inseguendo i propri ideali. Se volessi farci una rima, direi che la felicità é

un' alleata della libertà.

Libertà dai pregiudizi che avvelenano la vita di ciascuno, libertà di seguire le proprie passioni e libertà di pensiero.

La felicità é dunque una conquista che é alla portata di tutti, senza limiti di nessun genere.

Sta a noi e alle nostre scelte indirizzarci verso una vita serena e felice oppure il contrario.

Nulla viene in automatico, nemmeno la felicità che molti pensano di non meritare arrendendosi. Invece la felicità è un qualcosa che esiste in quantità illimitata, ce n' é per tutti ma non tutti sanno vivere in modo da procurarsela.

Entrando nello specifico dell'argomento del libro

"La felicità? Ve la do io!" É un libro di storie vere, una raccolta di storie di persone felici ed infelici. Le persone sono descritte nei loro comportamenti talvolta sbagliati, per questo, alla fine di ogni capitolo ci sono dei consigli su misura per i casi raccontati di volta in volta.

La Felicità é uno stato d' animo e una condizione di benessere psicologico abbastanza continuativo.

Qualcuno disse che la felicità é fatta anche di sventure evitate, é vero e sono molte le situazioni che ci portebbero in direzione opposta. Rifiuto categoricamente l' idea dei soli attimi felici. Non si possono aspettare gli attimi ma vivere costantemente una condizione di benessere interiore, questo preferisco io e, nel libro, ci sono tanti suggerimenti perché questo accada.

Le persone sono infelici anche perché manca in molti l'autostima. Ci sono troppi individui in giro che vivono in funzione del giudizio altrui.

É chiaro che, chi dipende psicologicamente dagli altri, molto raramente sarà felice, basta un solo commento o parere negativo perché crolli tutto.

La serenità poi aiuta persino a guarire dalle malattie, in più, prepara il terreno alla felicità. Le due cose non coincidono, una coppia, ad esempio, può essere serena e non felice. Ma se manca la serenità, di certo, la felicità si allontana.

Ogni spunto per spiegare la felicità lo ricavo dalla mia osservazione continua dei comportamenti umani. Il mio modo di scrivere e di raccontare i fatti é assolutamente ironico.

L' ironia è, per me, la chiave per raccontare ogni cosa. Vorrei trasmettere la capacità di riflettere sui comportamenti sbagliati che ci allontano dalla felicità.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

E' uscito il libro "La felicità? Ve la do io"

ArezzoNotizie è in caricamento