Mercoledì, 28 Luglio 2021
Cultura

Dopo undici anni, a Terranuova torna la Processione di Gesù Morto

Dopo undici anni torna a Terranuova la Processione di Gesù Morto. Organizzata dalla parrocchia Santa Maria Bambina, con il sostegno del Comune di Terranuova, la manifestazione sacra molto attesa da tutto il Valdarno è in programma per il venerdì...

gesù morto 2

Dopo undici anni torna a Terranuova la Processione di Gesù Morto.

Organizzata dalla parrocchia Santa Maria Bambina, con il sostegno del Comune di Terranuova, la manifestazione sacra molto attesa da tutto il Valdarno è in programma per il venerdì Santo, 30 marzo, con inizio alle ore 20.45.

L'evento - la cui produzione esecutiva è affidata a Dritto e Rovescio e la regia a Riccardo Vannelli - coinvolgerà circa 400 persone, di cui almeno 300 figuranti, a dimostrazione del forte radicamento territoriale verso questa particolare forma di rappresentazione religiosa da sempre molto sentita nel Valdarno.

"Le origini della processione di Gesù Morto a Terranuova sono così antiche - dice il sindaco, Sergio Chienni - che non è possibile datarne l'inizio in modo certo. Dai documenti sappiamo che già nel 1797 questa era una rappresentazione religiosa consolidata e riteniamo importante mantenerla viva nella nostra tradizione. Siamo davvero felici che quest'anno nel nostro Comune torni a sfilare la Processione che tanta valenza affettiva e identitaria continua ad avere per la nostra comunità, per questo abbiamo deciso di sostenere la manifestazione".

"È una espressione della religiosità viva e sincera che Terranuova esprime attraverso questa secolare processione che coinvolge tante persone del paese nella rappresentazione e nella recitazione" ha detto il Parroco di Terranuova, Don Enrico Gilardoni.

La notte del Venerdì Santo i cittadini assisteranno, nelle vie del centro storico di Terranuova, ad una Processione rinnovata nel percorso, nella messa in scena e nella recitazione dei figuranti, pur mantenendo inalterata la parte storica, tradizionale, religiosa e spirituale della manifestazione.

Chi desiderasse partecipare come figurante può registrare l'adesione all'indirizzo mail di Dritto e Rovescio info@drittoerovescio.net, alla Parrocchia Santa Maria Bambina, al bar dell'Oratorio San Benedetto e alla Proloco di Terranuova.
Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Dopo undici anni, a Terranuova torna la Processione di Gesù Morto

ArezzoNotizie è in caricamento