Motta ad Arezzo per l'intervista-spettacolo di "Notti sotto le stelle"

Dopo il successo di Morgan dello scorso anno, “Notti sotto le stelle” ripropone una nuova intervista-spettacolo nel palcoscenico unico di piazza Grande. Venerdì 6 luglio alle ore 21.30 sarà Francesco Motta il nuovo ospite della tre-giorni...

Francesco Motta

Dopo il successo di Morgan dello scorso anno, “Notti sotto le stelle” ripropone una nuova intervista-spettacolo nel palcoscenico unico di piazza Grande. Venerdì 6 luglio alle ore 21.30 sarà Francesco Motta il nuovo ospite della tre-giorni organizzata da Confcommercio, con il patrocinio del Comune di Arezzo e della Camera di Commercio, la collaborazione di Mengo Music Fest e il sostegno della Banca Popolare di Cortona.

Sul terrazzo di Fraternita l’artista pisano si racconterà al giornalista Fulvio Paloscia, firma del quotidiano La Repubblica, in un’intervista intervallata da molti momenti musicali, in cui riproporrà in versione acustica i brani che lo hanno reso celebre e amato. Tra questi non mancheranno gli ultimi successi "Ed è quasi come essere felice" e "La nostra ultima canzone", singoli che hanno anticipato l’uscita del suo ultimo album "Vivere o Morire" targato Sugar, etichetta discografica di Caterina Caselli con la quale ha un’esclusiva discografica ed editoriale dal da ormai due anni.

Motta è cantante, polistrumentista e autore di testi: nasce artisticamente nel 2006, a soli venti anni, con i Criminal Jokers, band pisana con cui incide due dischi, “This was supposed to be the future” (2009) e “Bestie” (2012). In questo periodo compie anche altre importanti esperienze musicali: mette a frutto la propria versatilità collaborando con Nada (con cui suona basso, tastiere chitarra e cori), Pan Del Diavolo (batteria), Zen Circus (tecnico del suono per il tour di “Andate tutti affanculo”) e Giovanni Truppi (chitarra e tastiera).

Il suo primo disco solista esce nel 2016 con l’etichetta aretina Woodworm dove compone testi, musiche ed arrangiamenti: grazie a questo lavoro vince la Targa Tenco 2016 nella categoria “Opera Prima”. Lo stesso anno si aggiudica il premio Pimi Speciale del Mei come artista indipendente italiano. Alla ribalta della cronaca la relazione con l’attrice Carolina Crescentini, volto noto del piccolo schermo e del cinema italiano.

Ad aprire lo spettacolo di Motta, dalle 19 alle 21:30, sarà la musica della Factori, che a fine concerto tornerà alla consolle dalle 23 alle 24 con un dj set dalle sonorità indie-pop. Un’altra iniziativa frutto della collaborazione tra Confcommercio e Mengo Music Fest.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

L’ingresso in piazza per gli spettacoli è completamente gratuito. Chiunque potrà inoltre godersi il verdissimo prato con tanto di area relax, i cocktail e le degustazioni preparate dai locali di piazza Grande, che proporranno menù speciali legati a “Notti Sotto le Stelle”.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Calciomercato dilettanti, la tabella dei trasferimenti

  • Referendum, regionali e amministrative: ecco come si vota

  • Studente precipita da 6 metri il primo giorno di scuola: è grave. Sequestrata l'area

  • Regionali 2020: tutti i nomi dei candidati al consiglio toscano. 102 aretini in corsa

  • Nomi, non tutti sono permessi: ecco quelli vietati dalla legge in Italia

  • Schianto frontale e strada chiusa: 4 feriti, di cui tre ragazzi. Grave una 42enne

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
ArezzoNotizie è in caricamento