Lunedì, 27 Settembre 2021
Cultura

Dionigi è il nuovo capitano di Sant'Andrea. Crestini vice

Il consiglio del quartiere di Porta Sant'Andrea ha scelto. Senza tante sorprese. I rumors delle ore precedenti hanno trovato conferma. Il ruolo di capitano è stato affidato a Mauro Dionigi, già camerlengo, e lui stesso ha subito dopo indicato in...

Il consiglio del quartiere di Porta Sant'Andrea ha scelto. Senza tante sorprese. I rumors delle ore precedenti hanno trovato conferma. Il ruolo di capitano è stato affidato a Mauro Dionigi, già camerlengo, e lui stesso ha subito dopo indicato in Saverio Crestini il suo vice. Così i biancoverdi, dopo le dimissioni di Marco Fardelli, si dirigono verso la Giostra di settembre. Dionigi torna a ricoprire il ruolo di capitano a circa 20 anni di distanza.

La nota stampa del quartiere biancoverde

Il nuovo Capitano di Porta Sant'Andrea è Mauro Dionigi, il popolare "Dingio". Lo ha eletto a larghissima maggioranza il Consiglio di Porta Sant'Andrea nella riunione di ieri sera. Dionigi ha indicato quale suo vice-Capitano il giovane Saverio Crestini.

Dionigi, 59 anni, è figurante del Quartiere dai primi anni '70 e ha fatto parte del Consiglio direttivo più volte dal 1982 ad oggi. Attualmente ricopre anche l'incarico di Camerlengo. Dionigi è già stato capitano dal 1994 al 1997 vincendo tre Lance d'oro: il "cappotto" del 1994 e nel 1997.

Al suo fianco avrà come vice-capitano Saverio Crestini, 30 anni, figurante dal 2003, che faceva già parte dei collaboratori di Marco Fardelli.

Gallery

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Dionigi è il nuovo capitano di Sant'Andrea. Crestini vice

ArezzoNotizie è in caricamento