Il Comune di Sansepolcro e la condotta SlowFood Valtiberina presentano il primo concorso sul “Pangiallo-Panina”

  • Dove
    Sala del Consiglio Comunale
    Indirizzo non disponibile
    Sansepolcro
  • Quando
    Dal 19/05/2019 al 19/05/2019
    Alle ore 16,30
  • Prezzo
    Prezzo non disponibile
  • Altre Informazioni

Oltre al consueto appuntamento sul Vinsanto amatoriale, domenica pomeriggio si svolgerà il primo concorso sul Pangiallo / Panina, organizzato con la collaborazione della Condotta SlowFood Valtiberina,  al quale possono partecipare tutti i produttori della Valtiberina Toscana.

Una giuria composta da esperti e non, giudicherà il miglior prodotto in base ad una scheda valutativa molto dettagliata. Sono previste due categorie: forni e ristoratori.

Il Pangiallo / Panina è un pane molto diffuso nell’Alta Valle del Tevere. Si diversifica dal pane giallo preparato con farina di granoturco per il gusto più delicato e la dolcezza dello zafferano (se utilizzato). Nel Medioevo era presente nelle mense importanti per accompagnare salumi ed in particolare il tradizionale “capocollo “ (lombo di maiale). Ancora oggi viene preparato nei periodi precedenti le feste Pasquali.

La ‘gara’ si svolgerà nella Sala del Consiglio Comunale di Sansepolcro, domenica 19 Maggio alle ore 16,30; la partecipazione è gratuita e l’ingresso libero.

Per maggiori informazioni contattare: Leonardo 338 8680113 – David 329 4345938

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di Cibo e Vino, potrebbe interessarti

I più visti

  • Ad Arezzo si aprono le porte del nuovo supermercato Conad: giovedì l'inaugurazione

    • solo domani
    • 4 giugno 2020
  • Riapre la mostra "La regola di Piero" di Mimmo Paladino: è visitabile tutti i giorni (gratis)

    • Gratis
    • dal 1 al 30 giugno 2020
    • Varie sedi
  • Un tour alla scoperta di Piero della Francesca: visita virtuale al museo civico

    • Gratis
    • dal 10 maggio al 30 giugno 2020
    • Museo Civico Sansepolcro
  • CoronArte, gli artisti si raccontano ad Andrea Speziali in una mostra digitale

    • Gratis
    • dal 25 marzo al 5 giugno 2020
    • Salotto Liberty
  • Potrebbe interessarti

    Torna su
    ArezzoNotizie è in caricamento