Lunedì, 14 Giugno 2021

"Colpevoli": ecco la nuova fatica dei Samcro. Live @PastificioElettrico

E’ uscito lo scorso 22 dicembre ma, ad Arezzo lo presenteranno per la prima volta soltanto domani sera sul palco del Pastificio Elettrico. E’ tempo di live per i Samcro che ritornano con “Colpevoli” il loro nuovo album edito per Soffici Dischi -...

E’ uscito lo scorso 22 dicembre ma, ad Arezzo lo presenteranno per la prima volta soltanto domani sera sul palco del Pastificio Elettrico.

E’ tempo di live per i Samcro che ritornano con “Colpevoli” il loro nuovo album edito per Soffici Dischi - Warning Records e distribuito da Audioglobe. Mario Caruso (voce & chitarra elettrica) e Nicola Cigolini (cori & batteria) iniziano il nuovo anno con un primo appuntamento in città pronti a raccontare al pubblico il loro ultimo progetto musicale che li ha impegnati per ben dieci mesi. “Sicuramente – raccontano Mario e Nicola – ‘Colpevoli’ è un lavoro molto più maturo rispetto a ‘Terrestre’ dal punto di vista delle sonorità e dei testi. Si tratta di un concept album dove affrontiamo con le parole e con la musica il tema dell’immigrazione”. Uscito poche settimane dopo i tragici eventi di Parigi, l’album dei Samcro porta all’attenzione degli ascoltatori tematiche delicate e di stringente attualità.

“Il nostro intento è parlare di un fenomeno che sta riguardando non solo la nostra terra ma, l’Italia e il mondo intero – spiegano ancora Mario e Nicola – ci vogliamo astenere da qualsiasi giudizio politico ma, condanniamo fermamente tutti coloro che si limitano a dare giudizi sterili senza conoscere alcunché e soprattutto pronti ad assistere indifferenti a spettacoli raccapriccianti. I veri ‘Colpevoli’, secondo il nostro punto di vista, sono coloro che fanno finta di non vedere o che per comodità preferiscono guardare il tutto attraverso un piccolo schermo (meglio se in HD) quello che sta succedendo nelle nostre coste, nelle nostre banche o addirittura nelle nostre vite”.

SAMCRO COVER

In nove mesi la penna di Mario e Nicola ha saputo trasportare tutte queste sensazioni e sentimenti negli undici brani che compongono il disco.

RETRO

Il disco vede la partecipazione, nel brano “La Ricostruzione”, di un ospite illustre che risponde al nome di Paolo Benvegnù. "Colpevoli" ha fatto il suo esordio il 22 dicembre ed è stato suonato per la prima volta, sempre nella stessa data, al Wallace Pub di Prato.

Biografia

Samcro, il nome da già un senso di duo, infatti lo si pronuncia in due battute Sam-Cro. Nell’inverno 2012, ci siamo ispirati al nome di una banda di bikers di un noto telefilm americano, e manco a farlo apposta, abbiamo citato lo ZIO SAM che sapete tutti cosa è, e il famigerato CRO, quello del bonifico, che in Italia, non arriva mai. Il nome è quindi emblema di ironia, in tutto e per tutto, a partire da cosa significa a chi lo rappresenta. Due uomini, non proprio in forma ma con lunghe barbe e sporgenti terrazze addominali. Le nostre influenze musicali nascono dal BLUES del profondo sud degli Stati Uniti, fino al garage rock suonato nella decadente Italia.
Si parla di

Video popolari

"Colpevoli": ecco la nuova fatica dei Samcro. Live @PastificioElettrico

ArezzoNotizie è in caricamento