Cultura

Cinque grandi artisti lirici in concerto per "Meliciano in opera"

Cinque dei migliori interpreti della musica lirica italiana si ritrovano a Meliciano, paese a pochi chilometri da Arezzo, per un grande concerto di beneficenza. A promuovere l'evento, in programma domenica 6 settembre con inizio alle 20.45, è il...

Acli Arezzo - Mario Cassi

Cinque dei migliori interpreti della musica lirica italiana si ritrovano a Meliciano, paese a pochi chilometri da Arezzo, per un grande concerto di beneficenza. A promuovere l'evento, in programma domenica 6 settembre con inizio alle 20.45, è il locale circolo Acli che ha riunito tenori, baritoni e soprani di calibro internazionale, dando così vita alla prima edizione di "Meliciano in opera". L'organizzazione di questa iniziativa è stata possibile grazie al più celebre degli abitanti di Meliciano, Mario Cassi, baritono che ha calcato i più importanti teatri di tutto il mondo interpretando le più celebri opere liriche italiane. Nonostante la fama raggiunta, l'artista è sempre rimasto affezionato al suo paese d'origine con un legame che è stato ulteriormente confermato in occasione del concerto "Meliciano in opera". In questo appuntamento, infatti, l'artista ha invitato a cantare al proprio fianco il tenore Giuseppe Gipali, la mezzosoprano Ekaterina Gubanova, la soprano Eleonora Buratto e la soprano Alessandra Rezza: accompagnati dal pianoforte del maestro Piergiorgio Del Nunzio, i cinque interpreti eseguiranno i migliori brani dei loro repertori. «Per gli appassionati di lirica - spiega Riccardo Sestini, presidente del circolo Acli di Meliciano, - si tratta di un appuntamento imperdibile in cui sarà possibile assistere alle performance di artisti che solitamente si esibiscono in location come il teatro Alla Scala di Milano o l'Arena di Verona. L'obiettivo concordato con il nostro compaesano Cassi è di fare del gala lirico "Meliciano in opera" un appuntamento annuale sempre più importante». L'iniziativa testimonia la vitalità del circolo Acli di Meliciano, uno dei più antichi circoli della provincia, e riunirà l'intera cittadinanza locale con l'obiettivo di raccogliere fondi per arricchire il paese di una biblioteca e di una mediateca. Questo spirito di comunità sarà confermato da un momento conviviale che precederà il concerto con un aperitivo comune e con la possibilità di partecipare al buffet con gli artisti. Per assistere a questo grande evento lirico è necessario prenotare i propri posti scrivendo a melicianoopera@gmail.com o contattando Sestini al 345/699.04.60; sarà possibile scegliere tra tre diverse categorie di prezzo, con biglietti a partire da 10 euro fino ad arrivare a 50 euro. «Ci congratuliamo con il circolo di Meliciano - aggiunge Stefano Mannelli, presidente provinciale delle Acli, - perché questa iniziativa rappresenta un momento lirico di eccezionale valore che arricchisce la comunità locale e l'intero territorio provinciale».

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Cinque grandi artisti lirici in concerto per "Meliciano in opera"

ArezzoNotizie è in caricamento