Chiude la mostra internazionale di arti visive "Omaggio a Gino Severini"

Si è conclusa domenica scorsa la IV edizione della Mostra internazionale di arti visive "Omaggio a Gino Severini - Premio città di Cortona". L’evento ha riscosso un ottimo successo di pubblico e nella settimana in cui le opere di ben 55 artisti...

convegno-severini

Si è conclusa domenica scorsa la IV edizione della Mostra internazionale di arti visive "Omaggio a Gino Severini - Premio città di Cortona". L’evento ha riscosso un ottimo successo di pubblico e nella settimana in cui le opere di ben 55 artisti sono state esposte nelle sale del MAEC, sono state ammirate da più di un migliaio di visitatori, fra i quali anche il nipote del famoso attore italiano Arnoldo Foà.

La cerimonia di premiazione è stata presenziata dall'Assessore alla Cultura del Comune di Cortona, Albano Ricci, che nel suo intervento ha esternato i suoi sinceri complimenti ai soci del Circolo Culturale "Gino Severini" ed alla Presidente Lilly Magi, i quali con grande impegno, entusiasmo e dedizione portano avanti l’iniziativa, che ha un valore aggiunto per la Città di Cortona. Tra le altre cose, l’Assessore Ricci ha affermato: “Sono momenti questi molto importanti per una collettività, dico importanti perché fanno confluire nella nostra realtà tante persone, come voi, animate dal desiderio di produrre e promuovere l'Arte, cosa questa molto significativa per noi che ci adoperiamo per questo spaccato culturale, che oltre ad essere un importante veicolo per l'economia del nostro territorio è una speranza per la costruzione di un mondo migliore”.

La premiazione è iniziata con il conferimento del “Premio Franca Podda”, che la celeberrima pittrice cortonese ha voluto e sponsorizzato per incentivare il lavoro di artisti contemporanei. Sono risultati vincitori Cristiano Tammaro, Alessia Sarti e Fabiola Sarti.

Il Premio Gino Severini ha visto prevalere Ana Guntero, nipote di Botero, Filippo Volpi e Franco Cappellini, ai quali sono state consegnate, nell'ordine, una medaglia d'oro, una d'argento e una di bronzo, realizzate dalla gioielleria Del Brenna.

Quindi sono stati consegnati gli altri Premi di Merito. Questi sono stati assegnati a: Loredana Argirò, Francesca Calabrò, Ernesto Carini, Daniela Dragoni, Mara Faggioli, Sergio Grilli, Lucia Lucchini, Ana Panaete, Monia Pentolini, Mauro Ricci e Zuma, che hanno ottenuto la possibilità di esporre un'opera in una Collettiva che si terrà nella Chiesa di Santa Croce a Firenze.

A Aniello Jazzetta è stata concessa la possibilità di esporre alla Galleria Nazionale di Viareggio; ad Alfredo Marchese Lucifero e Terri Maxfield Lipp quella di esibire le proprie opere nella galleria Nocchia di Cortona. Gianni Bigoni, Alessandro Gavilli, Antonella Regi, Fabiola Rocchi e Luciana si sono aggiudicati la possibilità di esporre presso l'Angolo del Caffè a Camucia; a Donatella Benelli, Isabella Brunori, Edi Magi, Valter Malandrini, Zerva Paraskevì, hanno invece ottenuto la possibilità di esporre i loro lavori presso la sede del Circolo Gino Severini in Piazza Signorelli a Cortona.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

L'evento ha avuto il Patrocinio del Senato della Repubblica, della Regione Toscana, del Comune di Cortona, del MAEC ed ha usufruito del contributo della Banca Popolare di Cortona, del Consorzio Vini DOC, di ELLEVI ed altri patner privati del territorio.

Complimenti agli organizzatori, sia per mantenere sempre alta l’attenzione su uno dei più grandi Figli di Cortona, qual è Gino Severini, sia per aver dato vita ad una manifestazione che ha richiamato artisti da varie parti d’Italia e da altri paesi del mondo.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Calciomercato dilettanti, la tabella dei trasferimenti

  • Referendum, regionali e amministrative: ecco come si vota

  • Studente precipita da 6 metri il primo giorno di scuola: è grave. Sequestrata l'area

  • Regionali 2020: tutti i nomi dei candidati al consiglio toscano. 102 aretini in corsa

  • Nomi, non tutti sono permessi: ecco quelli vietati dalla legge in Italia

  • Schianto frontale e strada chiusa: 4 feriti, di cui tre ragazzi. Grave una 42enne

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
ArezzoNotizie è in caricamento